Vai al contenuto
limmenso

Appropriazione indebita

signori buona sera

approfittando della Vostra competenza, vorrei esporvi un problema che si è creato nel nostro complesso condominiale.

in data 5 settembre scorso il nostro amministratore è stato sostituito per varie vicissitudini.

il nuovo amministratore dopo varie solleciti telefonici e con raccomandate a cui non ha risposto è venuto a conoscenza che il dimmissionaro amministratore si è recato presso lùufficio postale, dove era stato instaurato a suo tempo un conto corrente al fine di riscuotere le quote conbdominiali ed è venuto a conoscenza che dopo l'assemblea con cui era stato sollevato dall'incarico ha prelevato la somma di euro 12.000 senza avvertire nessuno e senza un motivo plausibile.

vi chiediamo, dopo quanto esposto. se sussiste il reato di appropriazione indebita e se è passibile di una denuncia.

ringrazio per quanto gentilmente mi andate a communicare

maurizio marinelli

marinelli maurizio

Scritto da limmenso il 25 Set 2012 - 17:56:28: signori buona sera

approfittando della Vostra competenza, vorrei esporvi un problema che si è creato nel nostro complesso condominiale.

in data 5 settembre scorso il nostro amministratore è stato sostituito per varie vicissitudini.

il nuovo amministratore dopo varie solleciti telefonici e con raccomandate a cui non ha risposto è venuto a conoscenza che il dimmissionaro amministratore si è recato presso lùufficio postale, dove era stato instaurato a suo tempo un conto corrente al fine di riscuotere le quote conbdominiali ed è venuto a conosc [...]

Ovvio, andate subito a denunciarlo e procedete subito nei confronti dell'Amministratore e anche delle Poste; non è possibile che fanno prelevare 12.000€ senza chiedere ne perchè e senza un giustificativo in mano.

 

Federico M.

una curiosita' ,quali sarebbero le colpe delle poste ?

 

Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro.

(Papa Giovanni Paolo II )

 

Modificato Da - peppe64 il 25 Set 2012 21:11:17

Scritto da peppe64 il 25 Set 2012 - 21:02:40: una curiosita' ,quali sarebbero le colpe delle poste ?

 

Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro.

(Papa Giovanni Paolo II )

 

Modificato Da - peppe64 il 25 Set 2012 21:11:17

Adesso è la posta, ma anche le banche; perchè non è corretto che fanno prelevare 12.000€ senza un giustificativo, e poi fanno tutte le leggi per non far usare contanti e sull'antireciclaggio.

Ma se te vai dalla tua banca ti fanno svuotare il conto di un condominio?

La risposta della mia banca(corretta) è stata:"mi porti un giustificativo, ovvero una fattura di un fornitore allora ok, altrimenti non prendi 1 €".

Ma se capitasse nel tuo condominio che l'Amministratore ti svuota il conto? Non ti faresti la domanda, ma perchè la banca/posta hanno permesso questo?

 

Federico M.

 

Modificato Da - feduz1989 il 25 Set 2012 21:21:45

Ciao

a parte il fatto che non sappiamo come li abbia riscossi, la banca e o la posta non possono sapere che l'amministratore non è più tale.

×