Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
andrew86

Appartamento nuovo classe A4 e rumori ...

Buongiorno a tutti.

Nei mesi scorsi ho acquistato un appartamento piano terra su una palazzina da 4, ho i vicini che confinano solo sopra perché lateralmente 3 lati sono liberi e uno confina con le scale e la parte comune. Io volevo l'ultimo piano avendo sempre vissuto in casa iper isolata ma gli spazi molto maggiori al piano terra (che ha anche il piano -1) e il giardino mi hanno fatto propendere per questo.

 

Inutile dire che la spesa non è stata bassa, essendo nuovo, in classe A4, con diverse finiture di pregio, ecc... Al costruttore avevo chiesto molte rassicurazioni sul fatto dell'isolamento, proprio perché venivo da casa singola e non mi convinceva il fatto di avere vicini sopra. E lui ha sempre detto che gli appartamenti nuovi, con tutti gli isolamenti del caso, sono molto molto silenziosi e quindi di non preoccuparmi.

 

Per ora avevo come vicini solo quelli dell'altro piano terra e fin qui tutto bene, a parte la porta blindata di ingresso che sembra di carta velina: si sente ogni parola di chi è in atrio (e viceversa) e se parlano a voce alta dentro l'altra casa al piano terra, per la porta blindata passano i suoni, non si distinguono le parole ma si sente vociare... sarà sicuramente poco isolata ed economica, e le scale amplificano molto. Ma stavo già pensando ad aprirla e far mettere più isolante dentro, se si potrà fare.

 

Ieri, il dramma: arrivano i vicini di sopra, che hanno l'appartamento identico al mio, a specchio. Si sentivano le voci, se parlavano a voce alta quasi si distinguevano le parole; hanno aperto il rubinetto e usato lo sciacquone e sembrava una cascata; hanno aperto le persiane motorizzate e ha rimbombato tutto che sembrava un camion che faceva manovra in parcheggio; camminavano in giro e si sentivano i passi. Io ero in assoluto silenzio giù, senza niente che faceva rumore, neanche la tv, e la zona è tranquilla... ma sono rimasto sconvolto. Quando sono usciti in terrazza si sentivano tutti i discorsi che sembrava fossero in casa, figurarsi se mi sentirò a mio agio a uscire in portico anche io... sarebbe come mangiare insieme a loro praticamente.

 

Per me questo è un mondo nuovo, un mondo che non avrei mai voluto conoscere... sono molto impulsivo e devo ammettere che sto già pensando a rivendere tutto. Mi sento truffato, perché per i soldi che costa, per il fatto che è nuovo, mai avrei pensato di dover vivere a casa mia in simbiosi con quelli sopra... sveglie, persiane, non oso immaginare se avranno figli... con quei soldi quasi mi compravo una casa singola (vecchia e da sistemare sicuramente, ma singola...). Io speravo non che fosse completamente insonorizzato ma che fosse fatto meglio si, non posso pensare che questo sia il massimo che si riesce a fare in quanto a isolamento di condominio. In tanti altri posti dove sono stato si sentiva poco e niente, e quasi sempre dai vicini laterali, non sopra...

 

Secondo voi è normale o la costruzione è fatta male per essere nuova?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Scusa, ma non sai che i costruttori (insieme ad un'altra categoria che preferisco non menzionare per evitare discussioni), sono dei gran furboni?

 

http://www.video.mediaset.it/video/drivein/clip/420579/lei-si-che-e-un-bel-volpino-.html

 

Quindi, se prima del rogito non hai chiesto al costruttore di esibire i materiali fono assorbenti posti in opera, l'unica soluzione che ti resta è la vendita o .... i tappi auricolari!

Impelagarsi in una causa contro il costruttore??? Non so se l' isolamento acustico, specie secondo le tue esigenze, sia obbligatorio o meno: questo può dirlo un Tecnico del settore!

 

Ma a lume di naso, posso solo dirti che trovare in condominio una casa secondo le tue esigenze, credo sia impossibile! Se ti può essere di consolazione (MAGRA!), pensa al fatto che così come tu senti i loro rumori, loro sentiranno i tuoi!

 

E poi tu avevi chiesto al costruttore SOLO RASSICURAZIONI, e lui te le ha date! Se avessi chiesto le fatture dei materiali fonoassorbenti posti in opera, quasi al 100% non staresti qui a recriminare! A parte il fatto che i materiali fonoassorbenti possono esserci, ma poi sono stati posti in opera in modo inadeguastyo, e quindi non funzionano!

 

Se eri così esigente, facevi periziare la casa da un tecnico. Adesso restano solo due soluzioni: o vendi (e ci perdi, perchè il prezzo stabilito dal costruttore è sempre più alto di quello della vendita tra privati), o resti, magari impelagandoti in una causa dai tempi lunghissimi e dall'esito oltremodo incerto, visto che nulla è stato riportato sul rogito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Fai fare perizia fonometrica, se non è a norma (come immagino) senti un legale per consigli. Di sicuro un po' di paura puoi mettergliela in quanto non credo solo il tuo appartamento abbia questo problema. Magari trovi un accordo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Questa fonte prevede che deve essere fornita una specifica certificazione acustica;

 

Dal 31 dicembre 2011, la norma UNI 11367, prevede che tutti gli edifici di nuova costruzione, oppure chi vorrà vendere o affittare un'abitazione, dovrà munire il proprio appartamento della specifica certificazione acustica.

...

Quando è obbligatoria la perizia acustica

Diventa sicuramente obbligatoria la perizia acustica quando si realizza un nuovo immobile, di natura abitativa o professionale.

...

---> https://www.fazland.com/articoli/approfondimenti/certificazione-acustica-quando-e-obbligatorio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

....aggiungo...se trovi un accordo (rimborso o lavori di insonorizzazione), resta il fatto che casa tua è gravata da un difetto non da poco...dichiararlo o meno in fase di eventuale vendita è a tuo rischio.

Molti costruttori andrebbero arrestati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Allora io so che gli scarichi del bagno hanno tubi geberit rivestiti con materiale isolante (mantophon).

I pavimenti sono su massetto galleggiante posto sopra i tappetini blu fono isolanti (cosa vista dovunque, sul nuovo).

Il solaio è di tipo bausta 20+5 cm. I muri portanti in legno cemento da 38cm con grafite dentro, quindi dovevano essere il top.

 

Pensavo che queste cose bastassero, anche perché da quel che so la certificazione acustica non è mai diventata obbligatoria, quindi se la chiedo mi ride dietro... doveva uscire la legge nel 2012, ma appunto da quel che so non è mai uscita e quindi non è obbligatoria.

 

C'è chi mi dice che rientra tutto nella norma, ma secondo me non può essere così... un mio amico che vive in una palazzina del 2000 (gli anni in cui costruivano le cose peggiori in termini di qualità), sente quelli a lato come fossero dentro casa sua, ma quasi niente quelli sopra... e si tratta di un appartamento da quasi 100.000 € in meno! Cioè se devo pagare il doppio per avere le stesse prestazioni, non ci siamo proprio, per questo non mi sembra giusto "accontentarsi".

 

Non ho voglia di fare cause, resta da capire se chiedere una perizia o no, visto che avrebbe poco senso. Misurare i decibel con uno strumento fai da te per vedere se superano i limiti inseriti nel link che mi avete allegato ha senso?

 

Col telefono ho provato a misurare i decibel che il mega finestrone del soggiorno attutisce e se fuori quando passa un'auto segna 65db, dentro siamo a circa 35 db. Non ho ancora misurato i rumori di quello sopra invece.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Andrew, fai un uso improprio dei tempi verbali! Dici per esempio "HANNO" invece di usare il condizionale "DOVREBBERO AVERE"!

Ma tu li hai visti questi materiali, o pensi(credi che siano stati posti in opera!

Guarda che tali materiali COSTANO! Ed i costruttori appartengono alla categoria "Pessima resa, minima spesa!"

 

Decidi prima quale condotta adottere, e poi agisci di conseguenza! Dici "non ho voglia di fare cause" (ed hai perfettamente ragione!), quindi, anche se è amaro, rassegnati!

Infine considera anche l'ipotesi di una tua eccessiva "sensibilità" al rumore, per cui, qualunque soluzione dovessi scegliere, sarebbe senza sbocco!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Si, i materiali li ho visti, era tutto al grezzo quando abbiamo acquistato. Sono materiali basici, parliamo di un po' di spugna che riveste tubi e pavimento...

 

Sui tubi purtroppo non ho foto, su quello nuovo davanti casa li stanno usando cosi (rivestiti), sul nostro ricordo i tubi arancioni, non so se siano stati rivestiti dopo...

 

C'è qualcosa che posso chiedere al costruttore per avere conferma?

 

2ds2xpg.png

2cpai42.png

3v98k.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se hanno veramente fatto i pavimenti gallegianti, isolato gli scarichi ecc... ecc... non dovresti sentire nulla, mi sà invece che non hanno fatto una beneamata mazza, effettivamente sarebbe da denuncia il costruttore, o le ditte (terze) che hanno fatto i lavori, ma si sà ti vai a mettere in un vespaio da solo poi.......magari aspetta un pò per vedere se anche gli altri si lamentano, l'unione fà la forza.

Cmq credo che per i pavimenti poco puoi fare a meno che rifarli, le colonne forse con un pò di fortuna far riempire l'intercapedine di materiale fono assorbente ( dal costruttore ovvio)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Buongiorno a tutti.

Nei mesi scorsi ho acquistato un appartamento piano terra su una palazzina da 4, ho i vicini che confinano solo sopra perché lateralmente 3 lati sono liberi e uno confina con le scale e la parte comune. Io volevo l'ultimo piano avendo sempre vissuto in casa iper isolata ma gli spazi molto maggiori al piano terra (che ha anche il piano -1) e il giardino mi hanno fatto propendere per questo.

 

Inutile dire che la spesa non è stata bassa, essendo nuovo, in classe A4, con diverse finiture di pregio, ecc... Al costruttore avevo chiesto molte rassicurazioni sul fatto dell'isolamento, proprio perché venivo da casa singola e non mi convinceva il fatto di avere vicini sopra. E lui ha sempre detto che gli appartamenti nuovi, con tutti gli isolamenti del caso, sono molto molto silenziosi e quindi di non preoccuparmi.

 

Per ora avevo come vicini solo quelli dell'altro piano terra e fin qui tutto bene, a parte la porta blindata di ingresso che sembra di carta velina: si sente ogni parola di chi è in atrio (e viceversa) e se parlano a voce alta dentro l'altra casa al piano terra, per la porta blindata passano i suoni, non si distinguono le parole ma si sente vociare... sarà sicuramente poco isolata ed economica, e le scale amplificano molto. Ma stavo già pensando ad aprirla e far mettere più isolante dentro, se si potrà fare.

 

Ieri, il dramma: arrivano i vicini di sopra, che hanno l'appartamento identico al mio, a specchio. Si sentivano le voci, se parlavano a voce alta quasi si distinguevano le parole; hanno aperto il rubinetto e usato lo sciacquone e sembrava una cascata; hanno aperto le persiane motorizzate e ha rimbombato tutto che sembrava un camion che faceva manovra in parcheggio; camminavano in giro e si sentivano i passi. Io ero in assoluto silenzio giù, senza niente che faceva rumore, neanche la tv, e la zona è tranquilla... ma sono rimasto sconvolto. Quando sono usciti in terrazza si sentivano tutti i discorsi che sembrava fossero in casa, figurarsi se mi sentirò a mio agio a uscire in portico anche io... sarebbe come mangiare insieme a loro praticamente.

 

Per me questo è un mondo nuovo, un mondo che non avrei mai voluto conoscere... sono molto impulsivo e devo ammettere che sto già pensando a rivendere tutto. Mi sento truffato, perché per i soldi che costa, per il fatto che è nuovo, mai avrei pensato di dover vivere a casa mia in simbiosi con quelli sopra... sveglie, persiane, non oso immaginare se avranno figli... con quei soldi quasi mi compravo una casa singola (vecchia e da sistemare sicuramente, ma singola...). Io speravo non che fosse completamente insonorizzato ma che fosse fatto meglio si, non posso pensare che questo sia il massimo che si riesce a fare in quanto a isolamento di condominio. In tanti altri posti dove sono stato si sentiva poco e niente, e quasi sempre dai vicini laterali, non sopra...

 

Secondo voi è normale o la costruzione è fatta male per essere nuova?

Classe A4 con finiture di pregio???

 

Sei sicuro che sia classe A4?

 

La classe A4 è tra le più basse ed economiche (vedi sotto):

 

A/1 - Abitazioni di tipo signorile

A/2 - Abitazioni di tipo civile

A/3 - Abitazioni di tipo economico

A/4 - Abitazioni di tipo popolare

A/5 - Abitazioni di tipo ultrapopolare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Classe A4 con finiture di pregio???

 

Sei sicuro che sia classe A4?

 

La classe A4 è tra le più basse ed economiche (vedi sotto):

 

A/1 - Abitazioni di tipo signorile

A/2 - Abitazioni di tipo civile

A/3 - Abitazioni di tipo economico

A/4 - Abitazioni di tipo popolare

A/5 - Abitazioni di tipo ultrapopolare

Classe energetica A4 non catastale!

 

- - - Aggiornato - - -

 

Se hanno veramente fatto i pavimenti gallegianti, isolato gli scarichi ecc... ecc... non dovresti sentire nulla, mi sà invece che non hanno fatto una beneamata mazza, effettivamente sarebbe da denuncia il costruttore, o le ditte (terze) che hanno fatto i lavori, ma si sà ti vai a mettere in un vespaio da solo poi.......magari aspetta un pò per vedere se anche gli altri si lamentano, l'unione fà la forza.

Cmq credo che per i pavimenti poco puoi fare a meno che rifarli, le colonne forse con un pò di fortuna far riempire l'intercapedine di materiale fono assorbente ( dal costruttore ovvio)...

Se gli faccio questa precisazione lui mi dirà che l'isolamento isola un po' (per gli scarichi nella scheda del prodotto isolante da capitolato è messo -25db) ma non che annulla i rumori... non so neanche io, l'unica è misurare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Scusa ma nella foto non vedo le tubazioni Geberit da te menzionate, ma normalissime tubazioni in PVC rosso (si uniscono con colla).

Non è che confondi i tubi dell'acqua calda rivestiti da termoisolante, con le tubazioni degli scarichi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Molto probabile che il materiale impiegato non sia stato posato correttamente, niente di piu' facile. I blocchi di legno cemento credo siano ottimi per l isolazione termica, ma per quella acustica ho perplessità.

Cmq non ti resta che fargli presente la situazione al costruttore chiamandolo a verificare di persona quanto lamenti e vediamo cosa dice. Certo davanti all'evidenza avrà poco da giustificarsi, tu fagli pesare fino allo sfinimento quanto hai speso...deve capire che qualcosa rischia.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Classe energetica A4 non catastale!

Non esiste... le classi energetiche sono: A, B, C, D, E, F, G.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scusa ma nella foto non vedo le tubazioni Geberit da te menzionate, ma normalissime tubazioni in PVC rosso (si uniscono con colla).

Non è che confondi i tubi dell'acqua calda rivestiti da termoisolante, con le tubazioni degli scarichi?

queste sono le tubazioni che stanno mettendo sul nuovo cantiere davanti casa

2lu8io1.png

 

Sul mio dovrebbero essere le stesse, ma non avendo altre foto non so se poi quei tubi arancioni siano stati rivestiti o no con il materiale mantophon previsto da capitolato. Proverò a chiedere all'idraulico facendo finta di niente.

 

Il costruttore per varie cose già lo sopporto a fatica, non sarà facile farlo venire a sentire... ci proverò.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Molto probabile che il materiale impiegato non sia stato posato correttamente, niente di piu' facile. I blocchi di legno cemento credo siano ottimi per l isolazione termica, ma per quella acustica ho perplessità.

Cmq non ti resta che fargli presente la situazione al costruttore chiamandolo a verificare di persona quanto lamenti e vediamo cosa dice. Certo davanti all'evidenza avrà poco da giustificarsi, tu fagli pesare fino allo sfinimento quanto hai speso...deve capire che qualcosa rischia.....

Sulla scheda tecnica dei blocchi isotex 38cm danno 54db di isolamento acustico, non mi sembra poco... cercando su internet le pareti doppie con intercapedine arrivano a 48db.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Ma secondo la vostra esperienza se un edificio è ben isolato, nel silenzio assoluto è possibile sentire comunque lo scarico del piano di sopra e un po' di rumore da calpestio? Oppure non si dovrebbe sentire proprio nulla?

 

Ho chiesto non al costruttore ma a un operaio del cantiere come hanno isolato il mio appartamento e ha detto che le tubazioni hanno tutte il piombo intorno. Eppure se non parliamo e c'è silenzio in qualunque stanza sentiamo lo scarico e i rubinetti del piano di sopra e se corrono a piedi nudi anche un po' i rimbombi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Secondo me eri abituato a vivere nella pace degli angeli..... ed ora che sei a piano terra mal sopporti questi "nuovi" rumori che per chi come me abita in una casa senza isolamenti sarebbero quasi impercettibili.

 

I livelli di percezione sensoriale sono estremamente soggettivi.

 

Visto che hai speso tanto.... Investi altre 500 euro e fai fare una perizia fonometrica da uno bravo.

 

Son stato a casa senza avere nessuno di sopra per un anno..... Non sai che bellezza.... Anche perchè sotto non abita nessuno.

Poi è venuta una ragazza..... e per i primi mesi mi sentivo come se quella volesse disturbarci con i suoi normali rumori di vita quotidiana.

 

Ora, a distanza di circa 8 mesi non facciamo più caso ai rumori. Anzi, a volte ci fa piacere sapere che ci sia qualcuno perchè non si sa mai in caso di bisogno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Buongiorno,volevo avere un suggerimento,ho un laboratorio al piano terra di un condominio,un condomino al piano di sopra mi chiede se può allacciare una condotta x il bagno con relativa nuove fognature nel mio cortile,premetto ci sono già gli scarichi fognari centralizzatix tutti i condomini,è regolare quello che mi chiede?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Buongiorno,volevo avere un suggerimento,ho un laboratorio al piano terra di un condominio,un condomino al piano di sopra mi chiede se può allacciare una condotta x il bagno con relativa nuove fognature nel mio cortile,premetto ci sono già gli scarichi fognari centralizzatix tutti i condomini,è regolare quello che mi chiede?
Il condomino del piano di sopra semplicemente ti sta chiedendo una servitù di passaggio per questa conduttura (volendo anche a tua richiesta di un certo pagamento), non sei obbligato ad acconsentire visto che esistono altre strade.

 

p.s. il tuo problema non è a tema del Topic, era meglio aprire un nuovo topic tutto per te.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Buongiorno,

anche noi abbiamo avuto lo stesso problema con i rumori esterni.

LA casa è in classe A , ma è come vivere all'esterno.

Abbiamo fatto l' errore poi di affidarci ad una ditta molto publicizzata sul web STS isolamenti.

Promettono mari e monti, facendo spendere un sacco di soldi, ma senza risolvere niente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Niente, mi sono trasferito definitivamente ed è iniziato il mio calvario.

Ieri sera quelli sopra di me avevano 2 ospiti a casa, ed io ero giù da solo, senza tv, quindi in silenzio.

 

Sentivo tutte le voci, con alti e bassi dei vari toni di voce, senza capire le parole ma poco ci mancava. Sentivo i piatti sbattere, i piccoli tonfi di ogni passo, i rubinetti aperti, gli sciacquoni, le cose sbattere sul lavandino di ceramica, gli armadi chiusi con tonfi forti, le cose cadere o comunque venire appoggiate.

 

Finché non sono andati via gli ospiti non sono riuscito a dormire. Son 2 giorni che son li e sto andando via di testa, con 20 anni di sacrifici da fare per pagare il tutto. Sono sconvolto dalla qualità costruttiva di una casa nuova pagata come l'oro.

 

Per carità, vengo da una casa singola, ma ho dormito da amici in appartamento e non si sentiva nulla se non gli urli dei bambini e a volte il bagno, ma non ogni singolo movimento. Dove ero in affitto prima non si sentiva nulla se non di notte il vicino nella camera. La porta blindata poi è carta velina, escono le voci dalla loro e rientra dalla mia al piano sotto. Se sono in atrio sembra di averli in casa.

 

Preso dal nervoso ho fatto delle prove con l'app per misurare i decibel dell'iphone e di base stava a 30, quando parlavano andava a 32-33 massimo, con i tonfi forti andava per 1 secondo a 50db per poi tornare a 30.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×