Vai al contenuto
pippo3

Apertura gestione 2015 con pigc

Buon giorno a tutti.

 

Uso pigc da quest'anno ( 2014) adesso mi accingo ad aprire le nuove gestioni 2015. Ho dei chiarimenti da sottoporre a chi usa pigc.

 

Vorrei iniziare ad aprire le gestioni 2015 utilizzando i preventivi 2014 in modo da avere le stesse rate del 2014, continuare ad avere aperto la gestione del 2014 per aggiungere le spese che non ho ancora registrato nel 2014. Va bene?

 

alcune domande: quando mi trovero' nel 2015 tutti gli incassi che faro' devono esser registrati come 2015? cio' non inficia la gestione 2014 ma inficia sulla cassa?

 

Se ho delle fatture 2014 da pagare e le pagherò o salderò nel 2015 il tuuto deve avvenire nella gestione 2014 inserendo le date dei pagamenti con anno 2015?

Le nuove gestioni devono essere aperte perchè tutti i movimenti di cassa devono essere registrati nella nuova gestione (se parliamo di contabilità!)

a) puoi aprire le gestioni utilizzando il preventivo dell'esercizio precedente (stesso piano dei conti) oppure utilizzare il piano dei conti del consuntivo (consiglio quest'ultimo perchè nel corso dell'esercizio hai assestato il consuntivo all'e tue esigenze rispetto al condominio amministrato, in ogni caso puoi sempre apportare delle modifiche alle voci).

b) la gestione del 2014 puoi lasciarla aperta per completare le registrazioni che comunque devono avere la data di emissione entro il 31 dicembre. Se hai questa esigenza non devi fare il travaso e attendere che completi il tutto). Puoi anche emettere le rate provvissorie(es. rata uguale all'ultima dell'esercizio precedente o uguale alla prima).

c) tutti gli incassi che farai a partire del 2015 devono essere registrati nel 2015 anche di chi viene a pagare rate del 2014 (avranno un saldo più alto da pagare nel consuntivo ma verrà assorbito nel 2015. (Poichè hai detto di essere indietro con le registrazioni il versamento delle rate ti consiglio di effettuarlo appena completi le registrazioni del 2014 e dopo aver fatto il travaso della gestione.)

d) Le fatture che riceverai nel 2015 (al massimo nei primi 10 giorni) le puoi inserire nel 2014 come "POSTICIPATE" E POI IL PAGAMENTO REGISTRARLO NEL 2015 (è importantissimo). Spero di essere stato chiaro, questo è il mio modo di operare. Ciao

ciao, grazie della risposta.

Un'altra domanda.

Ho aperto per un condominio la gestione ordinaria 2015 senza travaso perché devo ancora inserire alcune fatture.

la domanda è : nello stampare il libro cassa ma di 0 cosa ovvia, ma la mia perplessità è che incasso tra qualche giorno 1000 e spendo 800 mi trovo una cassa 200 ma infetti i dovrei trovare una cassa 1000 perché ho 800 in cassa la 31/12/2014 ? E' normale perché non vi è statao travaso quindi in caso che qualche condominio voglia vedere il libro cassa devo stamparlo ed aggiungere a penna il saldo iniziale?

in questo caso per evere il controllo della cassa devi stampare la situazione contabile globale selezionando le due gestini aperte, così ha il saldo di cassa aggiornato delle risorse di cassa(c/c, conto corrente, ecc ecc). Questo fino a quando non farai il travaso.

 

- - - Aggiornato - - -

 

a penna non devi aggiungere o sottrarre nulla, il programma ti deve dare i dati contabili, se hai operato bene.

×