Vai al contenuto
FedericoAndrea

Amministrazione condominiale recedendo dal contratto di locazione?

buongiorno, io ho mandato con anticipo di 6 mesi la raccomandata per recedere dal contratto di locazione abitativa (contratto firmato da mio padre che è mancato), le chiavi sono state consegnate e accettate dal proprietario in questi giorni, tuttavia vorrebbe farci pagare sia il canone mensile sia le spese di amministrazione condominiale fino alla scadenza del contratto. inoltre una delle motivazioni per cui dobbiamo trasferirci è perché una delle camere è molto fredda, umida e piena di muffe. come devo comportarmi? è legale tutto ciò? grazie a tutti.

Se hai mandato regolare disdetta con preavviso di sei mesi, nulla è dovuto per quanto riguarda canoni mensili e condominiali a far data dalla riconsegna dell'immobile.

Se hai mandato regolare disdetta con preavviso di sei mesi, nulla è dovuto per quanto riguarda canoni mensili e condominiali a far data dalla riconsegna dell'immobile.

Anche perchè,il decesso del conduttore, direi che è più che una giusta causa.

×