Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
LUNA1111

Amministratore si rifiuta di far votare deliberare ai condomini un lavoro su terrazzo a livello di proprietà esclusiva

Buongiorno,

ho un' infiltrazione da un terrazzo a livello che in parte è di proprietà condominiale e in parte è di proprietà esclusiva.

Ho dovuto far intervenire un ctu che grazie alla sua relazione ha dichiarato le infiltrazioni causate da una cattiva guaina.

 

Sotto l'intero terrazzo a livello c'è una parte del mio appartamento, solo io e nessun altro.

 

Abbiamo fatto la riunione condominiale e l'amministratore ha fatto votare i condomini solo per la parte condominiale e non per la parte esclusiva.

I condomini hanno deliberato a maggioranza i lavori solo sulla parte condominiale

Per la parte di proprietà esclusiva il proprietario non si è presentato e al suo posto si è presentato il suo geometra che ha votato no ai lavori condominiali e non si è espresso sulla parte di proprietà esclusiva.

 

Ho fatto verbalizzare la seguente dicitura:

Essendo il terrazzo a livello in parte di proprietà esclusiva del sig. xx e non potendo pertanto eseguire i lavori su tutta l'area del terrazzo a livello, come indicato nella relazione del ctu, l'amministratore viene incaricato dai condomini yy (io) di richiedere al sig. xx l'intervento su tale terrazzo a livello risultando in difetto responsabile dei danni arrecati al sig. yy.

 

Il mio dubbio è che davvero l'amministratore era nel giusto nel NON far votare i condomini per il lavori sulla proprietà esclusiva.

L'amministratore mi ha detto che adesso il problema rimane tra privati.

 

ps: altra domanda...il proprietario del terrazzo a livello dichiara di aver rifatto il terrazzo a livello qualche anno fa (io non avevo problemi di infiltrazioni e se l'ha fatto (dubito) non mi ha chiesto i 2/3.

Avrebbe potuto in autonomia senza la mia autorizzazione provvedere al rifacimento della guaina del terrazzo a livello?

Grazie, sono disperata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Si il problema è tra te ed il proprietario del terrazzo se non c'è nessuno sotto di te in proiezione con il lastrico, il condominio non c'entra, e il proprietario potrebbe aver rifatto il lastrico senza chiedere nulla a nessuno anche se poteva risparmiare 2/3 della spesa, se c'era necessità di rifare il lastrico, probabilmente non era necessario e lui voleva solamente sostituire le piastrelle come ha fatto non pensando che la guaina poteva deteriorarsi come è avvenuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Adesso cosa posso fare?
Se il proprietario del lastrico non collabora e se vuoi che il problema sia risolto, per forza di cose devi agire per vie legali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Coinvolgo solo lui o anche il condominio come parte in causa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Coinvolgo solo lui o anche il condominio come parte in causa?
Devi coinvolgere solo chi deve pagare, ovvero solo il condomino, il condominio in questo caso non c'entra nulla è una questione tra te ed il proprietario del lastrico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×