Vai al contenuto
Legum Servi Sumus

Amministratore revocato e rimborso spese anticipate

Salve a tutti.

 

Premetto che sono nuova del Forum e piuttosto inesperta in materia per cui vi sarei grata se poteste aiutarmi a risolvere la seguente questione.

 

L'amm.re di un condominio è stato revocato con regolare delibera.

 

Ora, egli vanta un credito nei confronti di alcuni condomini (MA NON DI TUTTI) per anticipazioni sostenute durante la precedente gestione.

 

Per il recupero di tali crediti, ha l'obbligo di agire singolarmente nei confronti di ciascun condomino oppure può attivarsi direttamente nei confronti del Condominio già a partire dalla messa in mora e fino all'eventuale d.i.?

 

Ho trovato giuridprudenza secondo cui l'amm.re cessato dalla carica può chiedere il rimborso delle somme da lui anticipate per la gestione condominiale sia nei confronti del condominio legalmente rappresentato dal nuovo amm.re sia nei confronti di ogni singolo condomino...

 

Ma questo a prescindere dal fatto che il debito sia solo di alcuni condomini?

 

Grazie di cuore a quanti vorranno rispondermi.

 

LSS

Non capisco come possa vantare un credito solamente nei confronti solo di alcuni condomini,posso immaginare che abbia anticipato il pagamento di una fattura che riguarda ovviamente tutto il condominio ad es

Il problema è proprio questo ovvero che, dietro sollecito, alcuni condomini hanno provveduto a saldare la propria quota-parte di debito mentre altri sono rimasti inadempienti.

 

Alcuni di essi, intanto, hanno cambiato residenza o, comunque, si son resi irreperibili e questo rende particolarmente oneroso il recupero nei loro confronti...

Continuo a non capire.E' l'amministratore che vanta un credito o il condominio nei confronti di alcuni condomini?

Ripeto: ma questi condomini non avranno saldato le spese condominiali quindi cosa c'entra il vecchio amministratore?sarà compito del nuovo amministratore recuperare tali cifre

Forse non mi sono spiegata: come precisato nel primo post, trattasi di SPESE ANTICIPATE dall'amministratore il cui rendiconto risulta, peraltro, regolarmente approvato con delibera assembleare.

Se sono spese anticipate dall'amministratore per il condominio,che devono ovviamente essere dimostrate,sarà TUTTO il condominio che rimborserà l'amministratore per tali spese salvo poi il condominio rivalersi per la loro morosità attraverso il nuovo amministratore nei confronti dei condomini morosi

×