Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
garant44

Amministratore revocato - consegnare è nello stesso tempo conservare le copie?

Amministratore revocato ha scannerizzato su CD tutto il nostro fascicolo e anche quando consegnerà il cartaceo al nuovo amministratore, conserverà per se tutti i nostri documenti, proprio tutti. Ma la legge dice che alla cessazione dell'incarico deve consegnare ogni documento condominiale, ma in questo modo come capire se può fare in questo modo. Consegnare è nello stesso tempo conservare le copie? alla cessazione dell'incarico diventa un qualsiasi cittadino e non potrebbe più avere accesso agli atti condominiale anche a norma di legge sulla privacy.

 

La domanda : se può conservare dati e documenti e anche se non potrebbe, ( questo è mio opinione,) come si fa a impedire? Deve fare dichiarazione che non è più in possesso di alcun documento? O cosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Buona sera e auguri. Il mio pensiero è di tutela nei suoi confronti. Se si dovesse perdere qualche documento e in conseguenza arrivare qualche bolletta non pagata lui potrebbe dimostrare il contrario assolvendo anche il nuovo proprietario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

A norma di legge, tutto il cartaceo e l'informatico dovrebbe essere consegnato al nuovo amministratore, ma giustamente come segnalato da leale se da li a cinque mesi arriva una fattura da pagare che invece è stata pagata come può il vecchio amministratore contestare l'eventuale addebito della fattura? solo avendo la prova che è stata pagata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×