Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
morosini

Amministratore obbligAto a querelare vecchio amministratore

Salve...avrei bisogno di un info cortesemente.....sono stato nominato nuovo amministratore di un condominio dove il precedente si "presume" si sia macchiato di truffa o appropriazione indebita.

Qual'ora risultasse tramite vari controlli che la cosa fosse vera come nuovo amministratore sono obbligato a sporgere querela agli organi competenti ?

Devo farlo con l autorizzazione Dell assemblea ? E posso anche rifiutarmi di querelare personalmente anche se l assemblea me lo impone ?

Grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'eventuale azione legale nei confronti del precedente amministratore deve essere autorizzata dall'assemblea.

Il consiglio che posso darti è di proporre una consultazione con un legale prima di procedere. Non vorrei che quella "presunzione" esponesse i condomini a querela.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
L'eventuale azione legale nei confronti del precedente amministratore deve essere autorizzata dall'assemblea.

Il consiglio che posso darti è di proporre una consultazione con un legale prima di procedere. Non vorrei che quella "presunzione" esponesse i condomini a querela.

Grazie Giovanni. ..anche un singolo condominio può presentare denuncia ai carabinieri ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se ritiene di averne le prove, sì.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Grazie Giovanni. ..anche un singolo condominio può presentare denuncia ai carabinieri ?

La denuncia, nell'ordinamento penale italiano, è l'atto con il quale chiunque abbia notizia di un reato perseguibile d'ufficio ne informi le autorità comprtenti. È è disciplinata dagli artt. 331 ss. del codice di procedura penale. Può essere sporta da parte di privati, da un pubblico ufficiale o da un incaricato di pubblico servizio, generalmente nell'esercizio delle loro funzioni, o anche da soggetti pubblici o autorità, come la magistratura italiana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Se ritiene di averne le prove, sì.
La denuncia, nell'ordinamento penale italiano, è l'atto con il quale chiunque abbia notizia di un reato perseguibile d'ufficio ne informi le autorità comprtenti. È è disciplinata dagli artt. 331 ss. del codice di procedura penale. Può essere sporta da parte di privati, da un pubblico ufficiale o da un incaricato di pubblico servizio, generalmente nell'esercizio delle loro funzioni, o anche da soggetti pubblici o autorità, come la magistratura italiana.

Grazie Peppe64.... ma potrebbè una minoranza di condomini accusarmi di non fare gli interessi del condomino qual ora mi rifiutassi ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Scusami.. ma , come detto, l'eventuale azione legale nei confronti dell'amministratore deve essere deliberata dall'assemblea. Ci potranno essere dei dissenzienti.. in tal caso, possono dissociarsi. Tu, come amministratore, se il quorum è rispettato dovrai eseguire il deliberato.

Al limite, come ti ho già detto, puoi suggerire ai condomini, prima di intraprendere qualsiasi decisione, di autorizzarti a contattare un legale per essere consigliati cosa fare.

Ti ricordo, infine, che hai detto nel tuo primo post, che il tizio "si presume" abbia commesso il reato di truffa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Grazie Peppe64.... ma potrebbè una minoranza di condomini accusarmi di non fare gli interessi del condomino qual ora mi rifiutassi ?

se l'assemblea delibera di procedere con una denuncia ,devi dare seguito alla delibera ovvero presentare denuncia in qualita' di rappresentante del condominio .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
se l'assemblea delibera di procedere con una denuncia ,devi dare seguito alla delibera ovvero presentare denuncia in qualita' di rappresentante del condominio .

Scusa Peppe 64 ..e per quanto riguarda il penale sono obbligato a denunciare l ex amministratore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scusa Peppe 64 ..e per quanto riguarda il penale sono obbligato a denunciare l ex amministratore?

come già detto, se l'assemblea delibera di procedere con denuncia penale nei confronti dell'ex amministratore, sei obbligato, in qualità di rappresentante del condominio, a dare seguito alla delibera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Prima di prendere qualsiasi iniziativa, consultate un legale.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scusa Peppe 64 ..e per quanto riguarda il penale sono obbligato a denunciare l ex amministratore?

sei obbligato a dare seguito a delibere assembleari . se hanno deliberato di denunciare penalmente l'ex devi farlo .

 

p.s. non sei tu che denunci ma il condominio (ovvero presenti la denuncia in qualita' di amministratore )

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
sei obbligato a dare seguito a delibere assembleari . se hanno deliberato di denunciare penalmente l'ex devi farlo .

 

p.s. non sei tu che denunci ma il condominio (ovvero presenti la denuncia in qualita' di amministratore )

Abuso della vostra gentilezza.....

 

In questo caso il quorum deliberativo è la maggioranza degli intervenuti in assemblea con anche i 500 millesimi? Se c è la maggioranza ma non i 500 millesimi non c è quorum ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Abuso della vostra gentilezza.....

 

In questo caso il quorum deliberativo è la maggioranza degli intervenuti in assemblea con anche i 500 millesimi? Se c è la maggioranza ma non i 500 millesimi non c è quorum ?

esattamente...............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se si tratta di questioni contabili, prima dell'avvocato nominerei un revisore. Art. 1130 bis cc. Visto che solo lei/lui può stabilire se "pare" o "é". Di fatto, anche l'avvocato avrebbe bisogno di certezze. Quindi, perchè prima il frustino e poi il cavallo col rischio di buttare i soldi?

Anche perchè i condomini di cantonate ne prendono tante.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Scusa Morosini, ma la tua " presunzione" l'hai almeno quantificata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Scusa Morosini, ma la tua " presunzione" l'hai almeno quantificata?

salve carati ...si si purtroppo il mio "si presume è diventato certezza ..

 

a proposito via aggiorno ..alcuni condomini ..2o3, senza delibera assembleare , si sono accordati per un esposto ai carabinieri ...quindi ( da non esperto in materia) credo che ci sara' un procedura d'ufficio ora ...qualcuno sa darmi info più precise

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Inserisci un quesito anche tu

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registrati gratis

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×