Vai al contenuto
fante

Allagamento box

un buongiorno a tutti, abito in un condominio composto da 4 villette a schiera con rampe che scendono verso i box. Poichè i box sono sotto il livello del viale in comune, per prosciugare le acque piovane vi è una pompa sommersa che butta le acque in un grande pozzo.

Ieri con le grandi piogge che ci sono state, per un mal funzionamento e/o rottura della suddetta pompa, il mio box si è allagato con successivo deterioramento della merce che avevo nel box premetto che il mio box è dichiarato come deposito al servizio della mia attività commerciale.

Come mi devo comportare e cosa fare, ho immediatamente chiesto all'amministratore copia dell'assicurazione del condominio per vedere se ho qualche appiglio, ma se così non fosse cosa fare????????

Grazie anticipatamente per i consigli.

L'appiglio è l'assicurazione condominiale se copre appunto tali danni, ma tu non hai una tua assicurazione, visto che ci tieni la merce?

Al condominio puoi chiedere i danni al box, ma non alla merce che ci tenevi dentro.

Spiacente ma se non siete coperti (come privato o come condominio) da idonea polizza paghi tutti i danni di tasca tua.

 

Per chiedere i dnani al condominio dovresti dimostrare che la pompa era già rotta in precedenza e che nonostante la segnalazione il condominio non aveva provveduto alla riparazione.

 

A quanto dici nemmeno sai se sia rotta o se si era bloccata (spesso i galleggianti si "inchiodano" ) oppure se sia mancata la corrente per un lungo periodo o visti certi fenomeni si sia rivelata insufficente per l' entità di volume/tempo della "precipitazione".

Spiacente ma se non siete coperti (come privato o come condominio) da idonea polizza paghi tutti i danni di tasca tua.Per chiedere i dnani al condominio dovresti dimostrare che la pompa era già rotta in precedenza e che nonostante la segnalazione il condominio non aveva provveduto alla riparazione.

A quanto dici nemmeno sai se sia rotta o se si era bloccata (spesso i galleggianti si "inchiodano" ) oppure se sia mancata la corrente per un lungo periodo o visti certi fenomeni si sia rivelata insufficente per l' entità di volume/tempo della "precipitazione".

Potresti avere ragione ma se il condominio ritenesse sufficiente la pompa come cautelarmi se la cosa si ripetesse?

X l'assicurazione attendo copia dall'aministratore x valutazione, cmq era in programma un'assicurazione......si accettono consigli.

Chiedi i danni al Condominio, assicurazione o no.

Se il tuo box è accatastato come box, nessuno ti ripagherà i danni alla merce, che non ci potevi tenere dentro. Se il tuo box è accatastato come magazzino/deposito ed è regolare, come dici, richiedi tutti i danni al Condominio.

Chiedi i danni al Condominio, assicurazione o no.

Se il tuo box è accatastato come box, nessuno ti ripagherà i danni alla merce, che non ci potevi tenere dentro. Se il tuo box è accatastato come magazzino/deposito ed è regolare, come dici, richiedi tutti i danni al Condominio.

Chiedere i danni sulla base di cosa?

Prima di dare suggerimenti che comportano costi aggiuntivi certi spiegaci le motivazioni a supporto di una tale causa.

Per vostra informazione esistono dei SISTEMI AUTOMATICI che intervengono - 24 ore su 24 - 365 gg. all'anno - senza intervento umano - senza necessità di energia elettrica come la pioggia comincia ad aumentare oltre 1-2 cm . Il SISTEMA che installiamo noi è BREVETTATO e garantito 24 mesi e non fa entrare neppure una goccia d'acqua nel ,locale protetto Box - Magazzino - Cantina - Ingresso condominio con altezze a scelta : 50-100-150 cm. cl 328 318 8672 garbarino@helplift.it

...Potresti avere ragione ma se il condominio ritenesse sufficiente la pompa come cautelarmi se la cosa si ripetesse?

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Creare un'altro pozzo comunicante con pompa di riserva come sostegno.

×