Vai al contenuto
mero36

Aiuto, amministratore nonn riconosce pagamento rata condominiale

Nel giugno del 2013 ho comprato un appartamento del quale doveva ancora essere pagata l'ultima rata delle spese condominiali di euro 280.Al momento del rogito il proprietario mi informa che di questa rata lui deve pagare euro 180 e io i rimanenti euro 100,pagamento da effetture quado l'amministratore presenta il bilancio consuntivo.L'ex proprietario paga i suoi euro 180 e io i miei euro 100.L'amministratore non ha più voluto detrarre da quella rata i 180 euro pagati dall'ex proprietario e continua ad aggiungere a ogni bilancio questi 180 euro alle mie rate condominiali.Io gli ho spedito una raccomandata e molte email perchè detraesse questi 180 euro senza alcun risultato;mi sono anche rivolta alla FEDCONSUMATORE,la quale ha inviato una raccomandata all'amministratore e varie email ma lei continua a non riconoscere il pagamento di questi 180 euro.Esiste un organo superiore al quale mi posso rivolgere per risolvere la questione?il fedconsumatore no lo sa piu cosa deve fare ,perche si partiamo con la causa con avocato costa troppo.....grazie a tutti

Ma se sono stati effettivamente pagati nel rendiconto sotto che voce compaiono o non ci sono proprio e allora dove sono. Sicuro che il prec. Proprietario li abbia pagati? L`amm. non ti dice nullaa?

se il venditore non ti ha fatto un bidone e tu sei certo che li abbia pagati (fatti dare copia della quietanza o della ricevuta del pagamento), non pagare nulla.

sarà l'amministratore che dovrà farti decreto ingiuntivo e in sede di giudizio dimostrerai che non devi nulla; il condominio ti risarcirà anche le spese.

se sono stati pagati e non appaiono per incapacità contabile sono problemi dell'amministratore.

... se ti hanno fatto il bidone o se non ci sono carte liberatorie, beh ... vedi tu ...

Nel giugno del 2013 ho comprato un appartamento del quale doveva ancora essere pagata l'ultima rata delle spese condominiali di euro 280.Al momento del rogito il proprietario mi informa che di questa rata lui deve pagare euro 180 e io i rimanenti euro 100, ...
Se questo è stato scritto sul rogito sei a posto, paga quanto l'amministratore ti chiede e poi ti rivali sul venditore.

Proprietario ha pagato , aministratore riconosce che lui ha pagato e basta . Dice che soldi ci sono stati pagati in conto del condominio e che condominio e usito nel negativio e che non mi deve rendere niente ! Fedconsumstore li ha chiesto i conteggi e lei non risponde ! Questa è una truffa! Dove posso andare per denunciarla? Per truffa? Guardia finanze?

ripeto: fatti dare dal vecchio proprietario copia della documentazione del suo pagamento (ricevuta, quietanza, bonifico bancario o postale), fanne un'altra copia e mandala all'amministratore (con raccomandata) chiedendo di rettificare la contabilità.

finchè non la rettifica tu fai i tuoi conti senza i 180 euro e paghi quel che c'è da pagare.

quando farà la rettifica sarà tutto a posto.

... se hai una qualche ricevuta dormi tranquillo e non farti intimidire.

@ Mero36

Chiedi all'amministratore con lettera raccomandata un appuntamento per visionare il registro della contabilità, cosi controlli se l'ex ha versato quanto pattuito tra voi, hai pieno diritto di visionare il registro.

×