Vai al contenuto
rima

Aiuto

'ciao a tutti,

 

abito in una villetta a schiera e ahimè il mio vicino non è proprio il massimo in termini di simpatia.

recentemente, a causa del maltempo la rete divisoria che separa le due parti (tra l'altro eretta da me & mio marito e occupante la mia parte di condominio) è caduta e per rimediare temporaneamente ho agganciato la suddetta alla rete divisoria tramite fili metallici.

la mia domanda è se questa azione , seppur temporanea, è valida e legale o devo cercare altre alternative?

Cosa potete consigliarmi?

 

PS : inutile a dirsi che il "simpatico e caloroso" vicino non ha preso bene questa soluzione e continua "simpaticamente" a tagliare i fili metallici che uniscono la mia rete con quella divisoria...

 

grazie a tutti

Se tu hai effettuato la riparazione nelle tua parte privata, il vicino non ha alcun diritto di effettuare alcun intervento, ma se tu hai invaso la sua parte potrebbe avere qualche ragione, cerate di mettervi d'accordo e fissare una data per la riparazione definitiva.

Faccio una piccola premessa, forse doverosa, se la rete originaria di divisione è stata posta in opera da te, la stessa è di sola tua proprietà, se il confinante vuole il suo 50% delle prop. della rete, lo stesso devi versare la metà di quanto da te speso.

Faccio una piccola premessa, forse doverosa, se la rete originaria di divisione è stata posta in opera da te, la stessa è di sola tua proprietà, se il confinante vuole il suo 50% delle prop. della rete, lo stesso devi versare la metà di quanto da te speso.

la rete originaria di divisione è stata posta dalla cooperativa. sono io che in seguito dalla mia parte ho posto un'altra rete metallica più alta e coperta da un telo verde. (prima della rete avevo una siepe che veniva danneggiata continuamente

la rete originaria di divisione è stata posta dalla cooperativa. sono io che in seguito dalla mia parte ho posto un'altra rete metallica più alta e coperta da un telo verde. (prima della rete avevo una siepe che veniva danneggiata continuamente

Una siepe che veniva danneggiata continuamente in che modo e da chi?

dal vicino dirimpettaio. tagliando i rami e danneggiandola con prodotti chimici (diceva sempre che gli sporcava il suo giardino) penso che non si possa dialogare con lui,mio marito ha provato a parlargli ma inutilmente, così ho tolto la siepe è ho messo la rete metallica sperando di non avere più problemi.

Ma se hai una siepe che invade lo spazio altrui.... perchè poi ti lamenti che lui ti faccia i dispetti ??

la siepe non invadeva il suo spazio, comunque il mio problema era un'altro. posso mettere una rete metallica più alta ricoperta da un telo verde dalla mia parte? a cosa vado incontro? grazie

salve, io penso che se il tuo vicino ti taglia i fili per evitare discussioni potresti mettere la tua rete 50 cm internamente in modo che è sicuramente nella tua proprietà e lui per manometterla deve invadere la tua proprietà e poi la musica cambia! ciao

×