Vai al contenuto
kido22

Agenzia delle entrate

salve,mi è arrivata una raccomandata della agenzia delle entrate,che nell'anno 2011-2012 mi hanno dato più soldi per il fatto delle detrazionioni(scaricare le tasse),per colpa di una consulente del CAF,che non ha messo nel conto 2 cose importanti (cioè il contratto di affitto,e il fatto che mia sorella lavorava da 2 mesi),ma mia madre li ha portato tutta la documentazione come fa ogni anno,perciò per colpa dei suoi sbagli devo pagare io,non so come comportarmi?se andare dall'agenzia delle entrate,oppure prendermi un'avvocato?non mi fido ad'andare all'angenzia,molte volte ti chiedono dei soldi che non ci sono nel conto.una specie di truffa.

Ecco perchè diffido dei Caf, a volte sono un po' "leggeri"

ma anni fa un commercialista scordò di mettere a mio credito 8000 euro di iva!!

almeno però per il commercialista esiste una responsabilità professionale

 

In ogni caso il caf e' responsabile se ha fatto errori nella compilazione

paga l'Ade e richiedi i danni al Caf

 

guarda anche qui (vale per i modelli dal 2016..ma è esemplificativo )http://www.guidafisco.it/caf-commercialisti-responsabilita-errori-730-1205

Ecco perchè diffido dei Caf, a volte sono un po' "leggeri"

ma anni fa un commercialista scordò di mettere a mio credito 8000 euro di iva!!

almeno però per il commercialista esiste una responsabilità professionale

 

In ogni caso il caf e' responsabile se ha fatto errori nella compilazione

paga l'Ade e richiedi i danni al Caf

 

guarda anche qui (vale per i modelli dal 2016..ma è esemplificativo )http://www.guidafisco.it/caf-commercialisti-responsabilita-errori-730-1205

 

mia madre gli ha portato tutto il necessario,cud ecc...tra cui il contrato d'affitto.Quella del caf il contratto d'affitto non la inserito nella dichiarazione,e per giunta non ha inserito il fatto che mia sorella lavorava da due mesi,ha scritto che era disoccupata. ha detto che non era importanete inserirla perché era part-time.perciò è colpa sua.gli chiedo anche i danni morali.

mia madre gli ha portato tutto il necessario,cud ecc...tra cui il contrato d'affitto.Quella del caf il contratto d'affitto non la inserito nella dichiarazione,e per giunta non ha inserito il fatto che mia sorella lavorava da due mesi,ha scritto che era disoccupata. ha detto che non era importanete inserirla perché era part-time.perciò è colpa sua.gli chiedo anche i danni morali.

quanto devi restituire ?

la tua diffidenza nell'agenzia delle entrate è ingiustificata.

ti hanno chiesto personalmente "dei soldi che non ci sono nel conto.una specie di truffa." o è il sentito dire classico e generalizzato ?

quanto devi restituire ?

la tua diffidenza nell'agenzia delle entrate è ingiustificata.

ti hanno chiesto personalmente "dei soldi che non ci sono nel conto.una specie di truffa." o è il sentito dire classico e generalizzato ?

1960€,mia madre l'ho fa ogni anno,solo per l'anno 2011-2012 ci sono stati errori,per colpa di un'incompetende.io i soldi di quell'anno non li restituisco,per legge mi toccavano,che sono all'incirca 1000-1200€,per il resto sono sanzioni che deve pagare il CAF,per il resto,di questi soldi che gli devo, mi devono togliere il contratto d'affitto,e il fatto che mia sorella lavorava,che come ho detto molte volte sono le voci che quel caf non ha inserito,pur avendo i documenti.

mia madre gli ha portato tutto il necessario,cud ecc...tra cui il contrato d'affitto.Quella del caf il contratto d'affitto non la inserito nella dichiarazione,e per giunta non ha inserito il fatto che mia sorella lavorava da due mesi,ha scritto che era disoccupata. ha detto che non era importanete inserirla perché era part-time.perciò è colpa sua.gli chiedo anche i danni morali.

Non esistono danni morali risarcibili in assenza di reato, e lo sbaglio di una dichiarazione è responsabilità professionale. Inizia a chiedere quello che ti spetta, il risarcimento del danno, e lascia perdere i danni morali

Non esistono danni morali risarcibili in assenza di reato, e lo sbaglio di una dichiarazione è responsabilità professionale. Inizia a chiedere quello che ti spetta, il risarcimento del danno, e lascia perdere i danni morali

ok.intando mia madre deve andare all'agenzia dell'entrate,e vediamo cosa gli dicono.

1960€,mia madre l'ho fa ogni anno,solo per l'anno 2011-2012 ci sono stati errori,per colpa di un'incompetende.io i soldi di quell'anno non li restituisco,per legge mi toccavano,che sono all'incirca 1000-1200€,per il resto sono sanzioni che deve pagare il CAF,per il resto,di questi soldi che gli devo, mi devono togliere il contratto d'affitto,e il fatto che mia sorella lavorava,che come ho detto molte volte sono le voci che quel caf non ha inserito,pur avendo i documenti.

La tua descrizione dei fatti è molto confusionaria e non si capisce cosa ti sia stato chiesto.

Se l'Agenzia delle Entrate a tua madre ha chiesto di ridare indietro €. 1.960,00 di cui:

- €. 1.200,00 detratti ma che non spettavano perchè non è stato dichiarato il reddito di tua sorella

- €,760,00 di sanzioni

potresti chiedere al CAF il rimborso delle sanzioni, sempre che tu riesca a dimostrare di aver portato al CAF il reddito di tua sorella ed il CAf non l'anbbia inserito.

Tra l'altro mi sembra che solo da quest'anno è responsabile anche il CAF delle dichiaraziooni dei redditi mentre tu parli delle dichiarazioni 2011-2012.

 

La cifra che a tua madre spettava comunque pagare ma che non ha pagato (i 1.200 euro), dovrà comunque essere pagata e non può essere addebitata al CAF per responsabilità professionale.

1960€,mia madre l'ho fa ogni anno,solo per l'anno 2011-2012 ci sono stati errori,per colpa di un'incompetende.io i soldi di quell'anno non li restituisco,per legge mi toccavano,che sono all'incirca 1000-1200€,per il resto sono sanzioni che deve pagare il CAF,per il resto,di questi soldi che gli devo, mi devono togliere il contratto d'affitto,e il fatto che mia sorella lavorava,che come ho detto molte volte sono le voci che quel caf non ha inserito,pur avendo i documenti.

quindi non è una specie di truffa, ma un ricalcolo fatto dalla agenzia delle entrate in base ad un errore del caf.

ergo, come ti hanno detto, devi prendertela col caf e non con l'agenzia delle entrate ...

×