Vai al contenuto
calvin

Affitto locale commerciale e violazione di domicilio

Ciao

 

sostanzialmente è così, e sarà così fino a quando il buonismo imperante in ogni direzione non la farà da padrone. IL doppiopesismo purtroppo è l'amara realtà

Camillo50 (o chi può rispondere al mio quesito): se io riuscissi a rintracciare l'affittuario e dicessi che devo fare un sopralluogo al locale con un futuro nuovo affittuario, loro sono tenuti a venirmi ad aprire il locale (vista la clausola sul contratto)?? Oppure possono rifiutarsi?

Camillo50 (o chi può rispondere al mio quesito):, loro sono tenuti a venirmi ad aprire il locale (vista la clausola sul contratto)?? Oppure possono rifiutarsi?
SAREBBERO TENUTI A FARLO (se fossero persone per bene ) Ma se si rifiutano ( come è probabile ) non puoi fare altro che fara altra causa.
Camillo50 (o chi può rispondere al mio quesito): se io riuscissi a rintracciare l'affittuario e dicessi che devo fare un sopralluogo al locale con un futuro nuovo affittuario, loro sono tenuti a venirmi ad aprire il locale (vista la clausola sul contratto)?? Oppure possono rifiutarsi?

ciao

ti ha ben risposto giovanni 1943. Purtroppo è così. Ogni tuo diritto non rispettato, lo defi far accertare dal giudice, che ... normalmente trova qualsiasi scusa per aderire alle richieste del conduttore.

siccome ormai il locale è vuoto e i gli affittuari sono scomparsi e introvabili, non posso andare io all'agenzia delle entrate e chiudere il contratto (visto che ho ottime conoscenze all'interno dell'agenzia)??!!

 

Lo so che ho scritto una scemenza, ma le sto provando tutte pur di riavere il mio locale 🤬

Ogni giorno che passa mi si "concretizza" sempre di più l'idea di chiamare un fabbro e riappropriarmi del mio locale:cool:

Non posso aspettare i tempi della "legge" altrimenti perderò anche questi clienti che mi stanno dietro per affittarlo (oltre ai soldi di affitto che sto perdendo!!! ormai siamo a quota 30.000 € 🤬

O voi me lo sconsigliate??!! Legalmente quello che vuoi fare è sbagliato (grazie alle nostre leggi assurde) Ma in un caso come il tuo io ci penserei almeno 2 volte(e poi andrei avanti.

Giovanni, quindi tu, dopo averci pensato 2 volte (io ormai ci avrò pensato almeno 100 volte) romperesti i lucchetti riappropriandoti del locale?

 

Per quanto riguarda il contratto luce e acqua, posso fare io la disdetta? come funziona in questi casi?

che poi, non so come hanno fatto, hanno falsificato anche il pagamento dell'imposta di registro riguardante il 2014... Mi avevano detto di averla pagata loro (la tipa che era nel locale mi aveva mostrato anche la ricevuta quietanzata dalla banca e doveva farmi avere la mia copia - cosa che naturalmente non è mai avvenuta!!!) e invece qualche giorno fa mi è arrivata la "cartella" dell'agenzia delle entrate che mi richiede il pagamento dell'imposta più gli interessi per l'anno 2014!!!

Ogni giorno che passa mi si "concretizza" sempre di più l'idea di chiamare un fabbro e riappropriarmi del mio locale:cool:

Non posso aspettare i tempi della "legge" altrimenti perderò anche questi clienti che mi stanno dietro per affittarlo (oltre ai soldi di affitto che sto perdendo!!! ormai siamo a quota 30.000 € 🤬

remejo, purtroppo , oltre ad aver cambiato i cilindretti, hanno apposto alle due entrate del locale dei lucchetti enormi, che potrò romperli solo con un attrezzo da fabbro... vabbè, li butto via e dirò che li ho aperti con la chiave... però per quanto riguarda i cilindretti, sarò costretto a romperli e si vedranno i segni di "effrazione"....🤔

remejo, purtroppo , oltre ad aver cambiato i cilindretti, hanno apposto alle due entrate del locale dei lucchetti enormi, che potrò romperli solo con un attrezzo da fabbro... vabbè, li butto via e dirò che li ho aperti con la chiave... però per quanto riguarda i cilindretti, sarò costretto a romperli e si vedranno i segni di "effrazione"....🤔

ciao

 

ribadisco. L'esercizio arbitrario delle proprie ragioni può portare a conseguenze, anche pesanti. Purtroppo la legge in materia di locazioni è sbagliata alla radice dove, a causa della mancanza da parte dello Stato, si è cercato di riparare addossando al locatore una serie di vincoli e balzelli, su cui un mediocre azzeccagarbugli si infila creando non pochi problemi, con l'aggravante della lentezza cronica della giustizia italiana ( volutamente in minuscolo)..

Attenzione a fare " effrazioni" scatta denuncia e non querela di parte .

che situazione paradossale!!!!!

Ho il futuro locatario che vorrebbe visionare il locale e non possiamo farlo....

Deve comunicare la disdetta dell'affitto al proprietario del locale attuale in cui si trova adesso e non può farlo perchè non si può sapere quando io riuscirò a rientrare in possesso del "mio" locale!!!!

 

mah!!!!!!!!!!!

l'odissea sembra essere finita.... ieri c'è stata l'udienza e da quello che mi ha anticipato telefonicamente l'avvocato adesso bisogna aspettare l'ufficiale giudiziario che fissi la data per "rompere" i lucchetti e rientrare in possesso del locale:D

 

Ho chiesto al mio commercialista cosa richiedere per il rimborso tasse pagate sugli affitti non percepiti, ma lui mi ha detto che devo metterci una pietra sopra, perchè ormai le tasse le ho pagate e non mi spetta nessun rimborso.... La sospensione delle tasse inizia dal momento in cui il giudice da l'OK all'apertura del locale, quindi da ieri:neglected:

Mi dispiace, ma il recupero dell' irpef a forza di uno sfratto è possibile esclusivamente per i contratti ad uso abitativo. Dal momento che hai lo sfratto esecutivo il contratto è chiuso e da quel momento non è dovuto più niente a livello di imposte.

Mell@ e infatti è quello che mi ha detto il commercialista, anche se all'Agenzia delle entrate mi è stato detto che qualcosa si può recuperare...🤔

Mell@ e infatti è quello che mi ha detto il commercialista, anche se all'Agenzia delle entrate mi è stato detto che qualcosa si può recuperare...🤔

Il fisco a tale proposito parla chiaro. Vai a leggere la circolare 11/E del 21/05/2014 dell'AdE: al punto 1.3 troverai le risposte

Ho chiesto al mio commercialista cosa richiedere per il rimborso tasse pagate sugli affitti non percepiti,

ma lui mi ha detto che devo metterci una pietra sopra, perchè ormai le tasse le ho pagate e non mi spetta nessun rimborso....

TRattandosi di locazione commerciale, le tassa _già pagate_,

in parole povere la dichiarazione 2015 relativa ai Ricavi 2014 e precedenti,

non la potrai più recuperare.

 

La sospensione delle tasse inizia dal momento in cui il giudice da l'OK all'apertura del locale, quindi da ieri

Il tuo commercialista al telefono si è espresso troppo brevemente,

Potrai evitare di pagare i Ricavi del 2015, che andrebbero denunciati nella dichiarazione 2016.

Quindi a primavera 2016 non pagherai:

Gennaio 2015, Febbraio 2015, marzo2015, aprile2015, maggio2015, giugno2015, luglio 2015.

 

Qui sul forum si era recentemente parlato del diverso caso delle Locazioni Abitative,

ma quella è un'altra storia.

 

P.S. dal giorno della sentenza (o come diavolo si chiama) fino al giorno in cui l'ufficiale Giudiziario assieme ad un Fabbro,

ti daranno legittimo accesso, passa ancora del tempo un mesetto metti in preventivo...

(per non illudere i nuovi inquilini, che dovranno pazientare ancora qualche giorno...)

caval@ sono io che sono stato sintetico, ma il commercialista mi ha detto quello che hai scritto tu:)..

Riguardo all'ufficiale giudiziario l'avvocato spera che verrà prima del 15 agosto, altrimenti se ne riparlerà dopo le ferie estive:)

Che poi io tra le mani ho una "carta" che parla di sfratto immediato!!! Chissà perchè la legge italiana è sempre complicata 🙂

ultima domanda devo presentare la copia di sfratto anche all'agenzia delle entrate per "terminare" il contratto di locazione?

devo presentare la copia di sfratto anche all'agenzia delle entrate per "terminare" il contratto di locazione?
Dipende...

come disse un famoso tipo spettinato, tutto è relativo...

 

In un certo senso, la sentenza di sfratto (o come si chiama) come tutti gli Atti di interesse pubblico, vengono Registrati.

Di solito se ne occupa il tuo avvocato, ma in un paio di casi forse la segrataria era andata in ferie, e mi hanno dato a me il modulo F23 con le apposite causali e tributi, appositi per Sentenze, e portai qualcosa alla Agenzia Entrate. Ma questa cosa ripeto di solito la fa l'avvocato e tu neanche te ne rendi conto.

 

A te interessa la vicenda più semplice del Contratto di Locazione,

il quale contratto va teminato anticipatamente con una Risoluzione anticipata (era il vecchio 113T)

nel F24 avrebbe il nuovo codice 1503, ma non devi pagarci le 67 euri, poiché hai già pagato i procedimenti giudiziari (ex lege).

Devi quindi compilare il medello RLI, indicando Adempimento Successivo "Risoluzione"

Ospite
Questa discussione è chiusa.
×