Vai al contenuto
paolo3

Accettazione incarico amministratore

Buon giorno a tutti.

Da un mese circa abbiamo nominato un nuovo amministratore e successivamente dopo, questi, ha inviato ai condomini la lettera di accettazione dell'incarico, come da art. 1129 comma 2 e 14.

Adesso, in prossimità della prossima assemblea per deliberare il progetto obbligatorio 102/2014 ed altro, ha inserito nell'ordine del giorno come primo punto il seguente:"Accettazione incarico amministratore studio........, delibera in merito. Approvazione dell'offerta e dei compensi in essa contenuti". In verità, ciò mi sembra molto strano. L'assemblea lo ha già nominato e a nomina avvenuta è seguita, come dicevo, la lettera dell'accettazione dell'incarico con tutti gli annessi e connessi. Come giustificate una simile iniziativa???

Se per assurdo l'assemblea non dovesse raggiungere il numero legale o quant'altro, che succede??? Rifare un'altra assemblea???

Insomma quanto fatto mi sembra molto insolito e mi lascia perplesso.......

Mi suggerite qualcosa in merito???

Grazie e cari saluti

Bisogna pur accettare ed approvare le condizioni economiche dell'amministratore, per cui mi sembra giusto che questo amministratore oltre che la lettera di conferma dell'accettazione proponga all'assemblea le condizioni economiche, altrimenti voi condomini potreste contestare la mancanza dell'analitica, tra l'altro prevista dall'art 1129 cc,

 

- L'amministratore, all'atto dell'accettazione della nomina e del suo rinnovo, deve specificare analiticamente, a pena di nullità della nomina stessa, l'importo dovuto a titolo di compenso per l'attività svolta.

Buon giorno a tutti.

Da un mese circa abbiamo nominato un nuovo amministratore e successivamente dopo, questi, ha inviato ai condomini la lettera di accettazione dell'incarico, come da art. 1129 comma 2 e 14.

Adesso, in prossimità della prossima assemblea per deliberare il progetto obbligatorio 102/2014 ed altro, ha inserito nell'ordine del giorno come primo punto il seguente:"Accettazione incarico amministratore studio........, delibera in merito. Approvazione dell'offerta e dei compensi in essa contenuti". In verità, ciò mi sembra molto strano. L'assemblea lo ha già nominato e a nomina avvenuta è seguita, come dicevo, la lettera dell'accettazione dell'incarico con tutti gli annessi e connessi. Come giustificate una simile iniziativa???

Se per assurdo l'assemblea non dovesse raggiungere il numero legale o quant'altro, che succede??? Rifare un'altra assemblea???

Insomma quanto fatto mi sembra molto insolito e mi lascia perplesso.......

Mi suggerite qualcosa in merito???

Grazie e cari saluti

e avete già approvato la nomina dell'amministratore il preventivo, non c'è bisogno di riconvocare l'assemblea per approvare l'accettazione dell'incarico da parte dello stesso

Intanto grazie a Tullio ma come dicevo, l'amministratore con la lettera dell'accettazione dell'incarico e come da art. 1129 comma 14 ha già specificato il suo compenso, quindi......perchè tutto questo????

Intanto grazie a Tullio ma come dicevo, l'amministratore con la lettera dell'accettazione dell'incarico e come da art. 1129 comma 14 ha già specificato il suo compenso, quindi......perchè tutto questo????
Il compenso analitico è stato approvato dall'assemblea?

Inoltre l'amministratore ha comunicato i propri dati anagrafici e professionali, ed il suo codice fiscale?

Ha specificato il suo compenso globale, ma in verità il comma 14 dice testualmente "analiticamente" così come hai precisato, e ciò non è stato fatto. Quindi in effetti sussisterebbe la "pena di nullità della nomina stessa".

Nullità intesa come delibera NULLA o Annullabile???

Ha specificato il suo compenso globale, ma in verità il comma 14 dice testualmente "analiticamente" così come hai precisato, e ciò non è stato fatto. Quindi in effetti sussisterebbe la "pena di nullità della nomina stessa".

Nullità intesa come delibera NULLA o Annullabile???

Nullità secondo me significa nulla, altrimenti sarebbe scritto annullabilità
×