Vai al contenuto
portiere-toscana

Abbandono alloggio del portiere e contributo affitto

Un cordiale buongiorno a tutti,

Sono il portiere di un condominio e usufruisco di un alloggio che è diventato troppo piccolo per le mie esigenze.

Vorrei dunque prendere una casa in affitto vicino a dove lavoro e prendere il contributo affitto di 360 euro al mese che, se non ricordo male, mi spetterebbero.

Posso farlo? Se si, in che modo dovrei comunicarlo e con che preavviso?

 

Ps. L'amministratore continua a dire che il contributo affitto è previsto solo se l'alloggio non esistesse o fosse non abitabile e che dato che invece nel mio caso c'è allora sono costretto a starci. A me sembra molto strana questa cosa.

 

Grazie in anticipo

Scusa, una info...il contributo di e. 360 mensili, in caso di Portiere senza alloggio diciamo, dove è previsto? nel contratto portieri?

Il contratto di categoria, se non ricordo male, prevede varie possibilità, fra cui l'alloggio.

Se l'alloggio è abitabile da un punto di vista urbanistico ed igienico-sanitario, il fatto che sia "piccolo" per le esigenze del portiere, non l'autorizza a cercarsi altro alloggio e a chiedere contributi ulteriori!

 

Già ha l'agevolazione dell'alloggio (compreso luce - 40 kwatt mensili-, acqua - 120 mc annui-, e riscaldamento + opere di manutenzione ordinaria e straordinaria)! Nella zona dove abita mia figlia, un alloggio come quello adibito a portineria (adesso funge da semplice guardiola!) si affitta ad oltre € 1.000 al mese!

 

Vedi art. 6 contratto di categoria: "L'alloggio DI SERVIZIO deve essere gratuito, consono e dignitoso .... "

Quindi in contratto si parla dell'alloggio di servizio, non di alloggio familiare: Allora se la moglie del portiere non ha mai preso anticoncezionali e ha 50 figli come Priamo, per essere "consono" dovrebbe avere 30 stanze?

Comunque occorre vedere il ccnl applicato al caso specifico visto che esistono piu' ccnl .

Peppe scusa mi pare che il contratto sia unico, ma che esistono varie categorie di lavoratori!

Ci sono almeno due ccnl che riguardano i dipendenti di proprietari di immobili .

Salve. Lo so che il post è molto vecchio...ma leggendo i diversi topic del forum mi ritrovo nella stessa situazione indicata dalla persona che ha aperto il dialogo. Ossia casa diventa troppo piccola per2 adulti e 2 bambini (bilocale di 40 mq) stiamo cercando una più grande dove trasferirci. C'e la possibilità che il condominio mi possa pagare un contributo d'affitto mensile?

Sumanuciprian2020 dice:

Salve. Lo so che il post è molto vecchio...ma leggendo i diversi topic del forum mi ritrovo nella stessa situazione indicata dalla persona che ha aperto il dialogo. Ossia casa diventa troppo piccola per2 adulti e 2 bambini (bilocale di 40 mq) stiamo cercando una più grande dove trasferirci. C'e la possibilità che il condominio mi possa pagare un contributo d'affitto mensile?

in ogni caso dovresti aprire una nuova discussione questa risale addirittura al 2016

Ospite
Questa discussione è chiusa.
×