Vai al contenuto
mele

A chi spetta la cura delle siepi?

Buongiorno a tutti,

abito in un condominio di 15 appartamenti, 5 dei quali, al piano terra, hanno un proprio appezzamento di giardino privato circondato da siepi. C'è inoltre una parte di giardino condominiale.

 

Lre siepi sono state piantate lo scorso anno quindi non hanno ancora bisogno di molte cure ma quando saranno da potare chi se ne dovrà occupare materialmente e da un punto di vista economico?

 

Ci sono le seguenti situazioni nello stesso giardino.

 

1- Siepi che separano marciapiede da giardino condominiale.

2- Siepi che separano giardino condominiale da giardino privato.

3- Siepi che separano 2 giardini privati.

4- Siepi che separano giardino privato dal marciapiede.

 

Io avrei in mente questa soluzione ma vorrei sapere se è corretta:

1- Divisione per millesimi

2- Metà spesa divisa per millesimi e metà spesa a carico del privato interessato.

3- 50:50 tra i 2 privati.

4- 100% a carico del privato interessato.

 

è corretto?

 

Ringrazio chi mi potrà aiutare, se ci sono regolamenti specifici in merito a cui far riferimento sarebbe ottimo cosi da poter documentare la tesi che andrò a sostenere.

 

Scritto da balby il 24 Ott 2012 - 10:42:35: in favore della tua ipotesi c'è il 1123, comma III

Ti ringrazio. l'articolo dice che

 

"Se si tratta di cose destinate a servire i condomini in misura diversa, le spese sono ripartite in proporzione dell’uso che ciascuno può farne."

 

Quindi le siepi che separano 2 parti private se le spartiscono tra loro.

 

Ma la siepe che separa una parte privata dalla strada è da considerarsi utile solo al proprietario di quella parte privata o 50:50 con la totalità del condominio (quindi applicazione dei millesimi?)

 

E le siepi che separano il giardino condominiale da quello privato sono da considerarsi solo come una "recinzione" che serve al privato per proteggere la propria privacy e delimitare la propria proprietà (quindi spesa tutta sua) o come un elemento di decoro per l'intero condominio? C'è da considerare che sono state messe esclusivamente per fare i confini altrimenti non avrebbero molto senso!

 

Grazie a chi continuerà a contribuire!

Scritto da mele il 24 Ott 2012 - 11:22:56:

Ti ringrazio. l'articolo dice che

 

"Se si tratta di cose destinate a servire i condomini in misura diversa, le spese sono ripartite in proporzione dell’uso che ciascuno può farne."

 

Quindi le siepi che separano 2 parti private se le spartiscono tra loro.

 

Ma la siepe che separa una parte privata dalla strada è da considerarsi utile solo al proprietario di quella parte privata o 50:50 con la totalità del condominio (quindi applicazione dei millesimi?)

 

E le siepi che separano [...]

lo stesso

×