Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
118803 utenti
Registrati
chiudi
Inviaci un quesito

Due guide utilissime: una nata nell'ambito di un protocollo d'intesa tra CNI e ANCE, l'altra frutto della collaborazione tra Consiglio Nazionale del Notariato e 14 Associazioni dei Consumatori

In allegato Sicurezza nei cantieri che beneficiano di agevolazioni fiscali e Immobili e bonus fiscali 2022
Redazione Condominioweb Redazione Condominioweb 

L'intensificazione dell'attività nel settore edile per il fenomeno "bonus edilizi" ha portato ad un aumento dei controlli finalizzati a verificare il rispetto degli adempimenti in materia di tutela della salute e della sicurezza.

In altre parole si è sviluppata una maggiore attenzione da parte di tutti i soggetti che operano a diverso titolo in cantiere per garantire il rispetto degli adempimenti in materia di tutela della salute e della sicurezza e collaborazione per la riduzione del fenomeno infortunistico nel settore.

In continuità con la campagna straordinaria di vigilanza avviata nel 2021, l'Ispettorato Nazionale del Lavoro ha disposto accertamenti nel settore edile, con particolare riguardo ai numerosi cantieri che beneficiano di risorse finanziarie pubbliche, assicurando verifiche continue e programmate su tutto il territorio nazionale nel corso dell'intero anno 2022, con accertamenti indirizzati in particolare verso aziende neocostituite o riattivate a ridosso del periodo di vigenza dei bonus fiscali relativi all'edilizia, comunque denominati.

Alla luce di quanto sopra il Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) e l'Associazione Nazionale Costruttori Edili, nell'ambito di un protocollo d'intesa rinnovato nel gennaio 2021 che sancisce una collaborazione strutturata e permanente sul tema della sicurezza nei cantieri, hanno condiviso un documento, dal titolo Sicurezza nei cantieri che beneficiano di agevolazioni fiscali, al fine di supportare imprese, professionisti e committenti nell'applicazione delle norme specifiche in materia di sicurezza nei cantieri che beneficiano di agevolazioni fiscali.

Il documento CNI-ANCE contiene, tra l'altro, alcune FAQ ricorrenti relative alla sicurezza nei cantieri edili privati e alcune definizioni utili.

Sempre a proposito di bonus edilizi merita di essere segnalato che è' stata aggiornata sulla base della delle novità introdotte dalla legge 30/12/2021 n. 234 (legge di Bilancio 2022) la Guida alle agevolazioni fiscali per interventi di rigenerazione del patrimonio immobiliare "Immobili e bonus fiscali 2022" realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato e 14 Associazioni dei Consumatori (Adiconsum, Adoc, Adusbef, Altroconsumo, Assoutenti, Casa del Consumatore, Cittadinanzattiva, Confconsumatori, Federconsumatori, Lega Consumatori, Movimento Consumatori, Movimento Difesa del Cittadino, Unione per la difesa dei consumatori, Unione Nazionale Consumatori).

La guida è stata realizzata in formato digitale per garantire ai cittadini, ma anche ai professionisti e agli operatori del settore, di disporre di uno strumento costantemente al passo con le novità normative e in grado di fornire un concreto supporto per districarsi nella complessità della materia.

Scarica ANCE CNI SICUREZZA CANTIERI AGEVOLAZIONI FISCALI

Scarica ImmobiliBonusFiscali2021

Commenta la notizia, interagisci...
Annulla

  1. in evidenza

Dello stesso argomento