Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
110769 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
DL Rilancio, sfumano il differimento del termine di presentazione dei rendiconti condominiali e la proroga dell'incarico dell'amministratore
Problema condominiale? Inviaci un quesito

DL Rilancio, sfumano il differimento del termine di presentazione dei rendiconti condominiali e la proroga dell'incarico dell'amministratore

Per il differimento del termine di presentazione del rendiconto condominiale tutto da rifare: si spera nel decreto Liquidità in sede di conversione.

Redazione Condominioweb  

Sparisce dal decreto Rilancio il differimento del termine di convocazione dell'assemblea per l'approvazione dei rendiconti condominiali, nonché quello di allungamento della durata dell'incarico dell'amministratore.

Il corposo decreto legge, oltre 300 pagine e 266 articoli, conteneva un riferimento preciso a questo aspetto.

Le norme che avrebbero dovuto essere presenti, addirittura secondo le versioni circolate dopo la sua approvazione da parte del consiglio dei ministri prevedevano quanto segue:

Nelle prime versioni circolate, ne avevamo dato conto, seppur con qualche ritrosia, si era paventata la modifica del d.l. 18/2020 convertito dalla legge n. 28/2020, che avrebbe dovuto aggiungere all'art. 83 del suddetto decreto due commi, il 21-bis e 21 ter, di questo tenore:

«- Quando il mandato dell'amministratore è scaduto o in scadenza entro tre mesi alla data di entrata in vigore della presente legge, l'incarico dell'amministratore è rinnovato per altri sei mesi in deroga all'articolo 1129 del codice civile, fermo il diritto dei condomini di procedere alla revoca nella prima assemblea successiva al rinnovo.

- In deroga a quanto stabilito dall'articolo 1130, comma primo, numero 10), del codice civile, il termine per la convocazione dell'assemblea per l'approvazione del rendiconto consuntivo con data di chiusura successiva al 31 luglio 2019 è differito a 12 mesi dalla data di chiusura dell'esercizio contabile».

Rendiconto condominiale, quali documenti devono necessariamente comporlo?

Decreto rilancio pubblicato in Gazzetta Ufficiale, sparito ogni riferimento al mandato dell'amministratore ed al rendiconto

Così come erano state formulate le norme si prestavano comunque ad obiezioni, sia in relazione alla durata dell'incarico dell'amministratore, tanto guardando al calcolo del differimento del termine di presentazione del rendiconto.

Sta di fatto che nel testo del decreto rilancio è sparito ogni riferimento al rendiconto consuntivo condominiale. L'art. 221, che modifica l'art. 83 del decreto legge n. 18/2020, quello che avrebbe contenuto le norme su indicate e è così formulato:

«1. All'articolo 83 del decreto-legge 17 marzo 2020 n. 18 convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27, al comma 2, è aggiunto infine il seguente periodo: "Per il periodo compreso tra il 9 marzo 2020 e 19 11 maggio 2020 si considera sospeso il decorso del termine di cui all'articolo 124 del codice penale».

Come redigere il rendiconto condominiale?

Proroga dei termini di presentazione del rendiconto condominiale, tra nuove ipotesi ed assemblee

Il mancato inserimento di differimento e proroga può essere letto in due modi:

  • in primis in ragione del fatto che in sede di conversione del decreto Liquidità sono stati presentati emendamenti dal contenuto simile a quello delle norme poi stralciate. Come dire le scriviamo meglio;
  • siccome il decreto legge n. 33/2020 ha approvato la ripresa delle riunioni condominiali, allora si ritiene possibile evitare questi differimenti.

Questa seconda ipotesi ci pare semplicemente fuori da ogni normale concezione, guardano ad ogni piccolo o medio studio di amministrazione, senza considerare le strutture più grosse.

Auspichiamo una regolamentazione specifica e migliore della questione e più in generale anche delle modalità di svolgimento delle assemblee in sede di conversione del decreto Liquidità.

Annotazione finale: solitamente preferiamo evitare di commentare bozze dei decreti, alle volte ci sembra indispensabile, ma ci diamo un rigido limite.

Il motivo è uno solo: l'attività è simile alle previsioni meteo a lungo termine, crea aspettative facilmente sbagliate.

Rendiconto condominiale e comportamento dell'amministratore subentrante

Cerca: differimento presentazione rendiconto sfuma proroga

Commenta la notizia, interagisci...
Assemblea Condo
Assemblea Condo giovedì 21 maggio 2020 alle ore 22:31

Ci eravamo messi il cuore in pace e pensavamo che l'assemblea di quest'anno saltava al marzo prossimo. Non è così?

Assemblea Condo
Assemblea Condo giovedì 21 maggio 2020 alle ore 22:43

C’è un comunicato stampa sul Sole 24 Ore da parte delle associazioni di amministratori datato 20 maggio con il quale si sconsiglia la convocazione dell’assemblea in assenza di garanzie per il distanziamento stante il fatto che, in presenza di contagio, ne risponderebbe l’amministratore.

Si attendono maggiori dettagli normativi in merito.

    in evidenza

Dello stesso argomento