Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
110981 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Ddl concorrenza. Immobili ad uso non abitativo. Via i notai per le vendite sotto 100 mila euro.
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Ddl concorrenza. Immobili ad uso non abitativo. Via i notai per le vendite sotto 100 mila euro.

Gli avvocati potranno redigere gli atti sulle vendite e donazioni.

Redazione Condominioweb 

Il disegno di legge Guidi è pronto per l'iter parlamentare.

Dalle relazioni, allegate al disegno di legge, emerge che gli avvocati potranno redigere gli atti sulle vendite o le donazioni di immobili non abitativi fino a 100mila euro di valore.

Per le vendite e le donazioni di immobili ad uso non abitativo di valore "non superiore a 100.000" euro potranno essere redatti anche direttamente dagli avvocati. Non sarà quindi più necessario rivolgersi ai notai perchè l'avvocato avrà, come i notai, l'obbligo alla "registrazione", "trascrizione", "iscrizione", "voltura catastale" e liquidazione delle imposte.

Questo è quanto stabilisce dal disegno di legge sulla concorrenza del ministro Guidi, che è stato già licenziato dal CdM lo scorso 20 febbraio ed ha appena ricevuto la firma del Presidente Sergio Mattarella. Ora si attende l'avvio del percorso alle Camere.

Cerca: immobili vendite euro

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento