Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
109605 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Infiltrazioni provenienti dagli scarichi condominiali: il danno e il risarcimento non sempre vanno di pari passo
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Infiltrazioni provenienti dagli scarichi condominiali: il danno e il risarcimento non sempre vanno di pari passo

Danni da infiltrazioni: l'importanza della prova

Avv. Fabrizio Plagenza 

Il nostro ordinamento impone un rigido rispetto dell'onere della prova, prevedendo che chi intenda far valere un proprio diritto deve provare i fatti che stanno a fondamento del diritto stesso.

Una macchia di umidità, per quanto grande, dunque, non è di per se prova di infiltrazione. Ma v'è di più.

Anche in caso di infiltrazione, in un eventuale giudizio occorrerà provare il cosi detto nesso causale che lega condotta all'evento.

Sintetizzando, spetta a noi dimostrare che quella macchia di umidità sulla parete della nostra camera da letto è stata causata da un'infiltrazione. Ma non finisce qui.

Perché, provata la natura di infiltrazione, servirà poi dimostrare chi è il responsabile.

Di infiltrazioni ritenute provenienti da impianti di scarico condominiale, si è occupato recentemente il Tribunale di Milano, con la sentenza n. 9889 del 30/10/2019.

=> Danni ai garage per le infiltrazioni provenienti dal cortile: il danneggiato partecipa alla spesa per le infiltrazioni?

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Sentenza inedita
Scarica Tribunale di n. 8803 del 26 aprile 2019

Cerca: infiltrazioni scarichi condominiali

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento