Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
105434 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Regolamento contrattuale e divieto di destinare i singoli locali di proprietà esclusiva  a determinati usi
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Regolamento contrattuale e divieto di destinare i singoli locali di proprietà esclusiva a determinati usi

Regolamento condominiale e limitazioni all'uso di locali di proprietà esclusiva

 

In tema di condominio degli edifici e nell'ipotesi di violazione del divieto contenuto nel regolamento contrattuale di destinare i singoli locali di proprietà esclusiva dell'edificio condominiale a determinati usi, l condominio può richiedere la cessazione della destinazione abusiva sia al conduttore che al proprietario locatore.

Peraltro, nell'ipotesi di richiesta nei confronti del conduttore, si verifica una situazione di litisconsorzio necessario con il proprietario, che deve partecipare al giudizio in cui si controverte in ordine all'esistenza e alla validità del regolamento: infatti, le limitazioni all'uso delle unità immobiliari in proprietà esclusiva, derivanti dal regolamento contrattuale di condominio, in quanto costituiscono oneri reali o servitù reciproche afferiscono immediatamente alla cosa.

Cerca: regolamento proprietà esclusiva

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento