Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
105577 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Apposizione di tendaggi e stracci sul terrazzo del'edificio, nessuna lesione del decoro architettonico
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Apposizione di tendaggi e stracci sul terrazzo del'edificio, nessuna lesione del decoro architettonico

La trasformazione del manufatto sito sulla terrazza condominiale in appartamento in uso residenziale effettuata solo mediante opere interne non determina lesione del decoro architettonico

 

La trasformazione del manufatto sito sulla terrazza condominiale in appartamento in uso residenziale effettuata solo mediante opere interne , senza alcuna variazione né ampliamento di volume dei locali originari e nessuna compromissione per l'accesso al lastrico solare di proprietà condominiale, vale ad escludere la lesione del decoro architettonico del fabbricato, che è logicamente incompatibile con l'insussistenza di modifiche esterne dello stabile.

Inoltre ai fini del decoro architettonico, non sussiste lesione neanche per l'apposizione di tendaggi e stracci sul terrazzo del'edificio. Tali comportamenti non meritano di essere considerati ai fini della lesione del decoro architettonico, cioè delle linee e delle strutture che connotano lo stabile stesso e gli imprimono una determinata, armonica fisionomia ed una specifica identità, giacché non concernono opere edili incidenti sulla sagoma o la facciata del fabbricato, ma la posa transeunte di oggetti rimovibili, che non possono quindi pregiudicare il decoro architettonico, inteso nel preciso senso che a tale istituto conferisce il codice civile.

Cerca: decoro architettonico lesione

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento