Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
105684 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Nulla la delibera che conferma l'amministratore di condominio se non precisa il compenso
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Nulla la delibera che conferma l'amministratore di condominio se non precisa il compenso

Sospesa la delibera assembleare perché nel verbale non sono precisate le condizioni economiche dell'incarico

Avv. Rosario Dolce  

L'amministratore di condominio può essere nominato, revocato o confermato da parte dell'assemblea dei condomini.Si tratta di tre fattispecie diverse, ognuna delle quali è assoggettata a specifica disciplina.

La “nomina”e la “revoca”devono essere disposte dall'assemblea con una maggioranza pari ad almeno n 500 millesimi.

A norma, infatti, dell'articolo 1136, comma V, codice civile, le deliberazioni che concernono le due ipotesi in considerazione devono essere approvate con la maggioranza stabilita dal secondo comma del presente articolo, e cioè con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno la metà del valore dell'edificio.

La “conferma” è stata ritenuta una fattispecie diversa e, pertanto, assoggettabile a disciplina differente in sede assembleare.In particolare, secondo alcuni tribunali di merito, la delibera di conferma dell'amministratore può essere adottata con la maggioranza degli intervenuti, laddove sia in grado di rappresentare almeno 1/3 del valore dell'edificio (cfr, tra le tante, Tribunale di Roma, 15 maggio 2009, n. 10701).

Quale argomentazione per supportare questa differenza di quorum?Il legislatore ha espressamente disciplinato le ipotesi della nomina e della revoca all'interno dell'articolo 1136, comma 4, codice civile, mentre discorre della fattispecie della conferma solo nell'articolo 1135, comma 4, codice civile (quindi, operando in assenza di richiamo nel successivo articolo sulle maggioranze qualificate).

D'altra parte, in sede di conferma – è stato affermato -,il rapporto fiduciario tra condòmini e amministratore può ritenersi già collaudato sulla base della trascorsa esperienza, e quindi non richiederebbe la stessa soglia di maggioranza.

=> Compenso dell'amministratore di condominio e delibera di nomina. Una innovativa pronuncia.

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Scarica Ordinanza del Tribunale di Roma 15 giugno 2016.

Cerca: compenso amministratore sospensione delibera assemblea

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento