Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
108363 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Crollo delle compravendite immobiliari ad uso abitativo
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Crollo delle compravendite immobiliari ad uso abitativo

Calo delle compravendite di immobili ad uso abitativo

 

Secondo un’attenta e scrupolosa indagine dell’Istituto di Statistica vi è stato, nello scorso anno, una brusca caduta delle vendite pari al -13,4%.

Tale diminuzione riguarda sia gli immobili ad uso abitativo nella misura del -13,7%, sia per quelli ad uso artigianale commerciale e industriale nella misura del -9%, sia per gli immobili ad uso ufficio – 10,4%, e per i fabbricati rurali pari a -12,7%.

Registra, inoltre, l’Istat, che la suddetta diminuzione di vendite è da riscontrarsi maggiormente nelle regioni settentrionali (-14,7%), seguite dalle regioni del centro (-14,2%) e da quelle del mezzogiorno (-9,9%).

Nel corso del 2009, così come nel 2008, vi è stato anche un differente andamento tra la i mutui stipulati senza costituzione di ipoteca e quelli costituiti con costituzione di ipoteca.

Nello specifico, nella media del periodo, a fronte di una flessione del 7,5% dei mutui senza ipoteca si ha, infatti, una diminuzione del 16,7% di quelli con ipoteca.

Il calo piu’ forte si ha nel Mezzogiorno (-17,3%), mentre il Nord e il Centro registrano una diminuzione pari, rispettivamente, al 16,2% e al 15,0%.

Cerca: abitativo ipoteca compravendite

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento