Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
105350 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Bed and breakfast. Locatore e conduttore condannati a pagare 50 euro per ogni giorno di prosecuzione dell'attività non consentita dal regolamento di condominio
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Bed and breakfast. Locatore e conduttore condannati a pagare 50 euro per ogni giorno di prosecuzione dell'attività non consentita dal regolamento di condominio

Il locatore risponde insieme al conduttore in caso di b&b vietato in condominio

Avv. Maurizio Tarantino 

La vicenda. L'appartamento interno del condominio di proprietà di Tizio risultava concesso in locazione abitativa a Caio con espressa facoltà per il conduttore di adibirlo ad uso "affitta camere o bed & breakfast".

Detto ciò, secondo il condominio tale previsione violava il Regolamento condominiale contrattuale e trascritto in Conservatoria sin dal 1978 ed in particolare laddove vietava di destinare qualsiasi abitazione ad uso locanda o pensione.

Ed ancora, secondo il condominio, nel contratto di compravendita, Tizio dichiarava di accettare anche il regolamento per i propri aventi causa a qualsiasi titolo.

Per i motivi esposti, il condominio invitava Caio al rispetto del regolamento del Condominio, ribadendo che l'attività di B&B non era consentita.

Successivamente, con altra missiva, il condominio diffidava ancora il conduttore alla destinazione dell'appartamento a tale attività.

A seguito di ciò, si verificavano episodi spiacevoli con ingresso di persone non autorizzate nello stabile.

Per tali motivi, il condominio citava in giudizio il proprietario e il conduttore al fine di accertare l'illiceità dell'attività di bed &breakfast o comunque di qualsivoglia attività ricettiva di ordinarne la cessazione, di condannare gli stessi in solido per molestie e turbative.

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Sentenza inedita
Scarica Tribunale Roma, 28 settembre 2018, n. 18494

Cerca: bad breakfast in condominio

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento