Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
116793 utenti
Registrati
chiudi
Inviaci un quesito

Attenzione: nuovo codice Ateco per tutti i caseggiati

Indicazioni operative per adeguarsi
Redazione Condominioweb Redazione Condominioweb 

Dal 1° Aprile 2022 è operativa la nuova classificazione delle attività economiche - denominata "ATECO 2007 - aggiornamento 2022" - predisposta dall'ISTAT (in allegato). Le modifiche apportate alla precedente classificazione riguardano 11 sezioni della classificazione (su un totale di 21). L'ISTAT ha pubblicato una tabella di conversione che consente, a fronte di un codice classificato con ATECO 2007, di individuare il corrispondente codice riclassificato in base al nuovo aggiornamento del 2022.

I soggetti interessati dalla modifica dei codici delle attività economiche, codici ATECO, devono comunicare la variazione dati all'agenzia delle Entrate, entro 30 giorni dal 1° aprile 2022, a norma dell'articolo 35 del decreto Iva, Dpr 633 del 1972. Il nuovo codice ATECO deve essere utilizzato anche per la compilazione e la trasmissione delle dichiarazioni dei redditi e dell'Iva.

Le novità coinvolgono anche il mondo condominiale.

Infatti sono tenuti a comunicare la variazione dati anche gli amministratori di condominio; infatti si deve considerare che sino al 1° aprile potevano utilizzare il codice 97.00.00 (attività di famiglie e convivenze come datori di lavoro per personale domestico); attualmente si deve adottare il codice 97.00.02, specifico per le "attività di condomini" (si veda SEZIONE T CLASSE 97.00 Descrizione delle modifiche e impatto sulla struttura e i contenuti della classificazione).

È possibile comunicare la variazione con la compilazione web del modello AA5/6, attuata sia attraverso Fisconline sia Entratel.

Ritardi nella comunicazione della variazione non incidono sulla determinazione della base imponibile, dell'imposta e sul versamento del tributo e, una volta regolarizzata con l'indicazione nella dichiarazione e la variazione dati effettuata all'ufficio finanziario, non arreca pregiudizio all'esercizio delle azioni di controllo (si veda Circolare del 13/06/2001 n. 54 (studi settore), paragrafo 14.4).

Scarica Codici Ateco2007 aggiornamento 2022

Commenta la notizia, interagisci...
Annulla

  1. in evidenza

Dello stesso argomento