Inserisci un quesito registrati
 10-10-2009 Condominioweb.com Condominioweb.com forum > FISCO - 770 - QUADRO AC - F24 - AGENZIA ENTRATE

Rivalsa 4% l.335 1995

 
Condominioweb.com forum >
raffossella
il commercialista mi ha detto di operare una rivalsa del 4% ai sensi dlla l. 335/1995 sul compenso al netto della rda -ho ancora il regme dei minimi. quello che non mi ha detto è: 1)a cosa serve questa rivalsa, credo sia inerente alla gestione separata INPS; 2) una volta operata questa rivalsa che faccio? la devo versare come faccio per rda?poichè l'ho trattenuta per 4 mesi, senza preoccuparmi di versarla, cosa posso fare per recuperare questa situazione? grazie per eventuali risposte.
dolores
Scritto da raffossella il 27 Ott 2009 - 12:00:49:
il commercialista mi ha detto di operare una rivalsa del 4% ai sensi dlla l. 335/1995 sul compenso al netto della rda -ho ancora il regme dei minimi. quello che non mi ha detto è: 1)a cosa serve questa rivalsa, credo sia inerente alla gestione separata INPS; 2) una volta operata questa rivalsa che faccio? la devo versare come faccio per rda?poichè l'ho trattenuta per 4 mesi, senza preoccuparmi di versarla, cosa posso fare per recuperare questa situazione? grazie per eventuali risposte.
La percentale INPS del 4% non è una ritenuta che va versata, bensì rappresenta la facoltà di rivalsa Inps, ovvero i soggetti titolari di redditi di lavoro autonomo ai sensi del D.L. 166/96, art. 4 comma 3, hanno titolo ad addebitare ai committenti, in via definitiva, una percentuale nella misura del 4% dei corrispettivi lordi. E' quindi solo un addebito facoltativo fatto al cliente. L'alternativa alla rivalsa, se non si vuole applicarla al proprio cliente, è quella di far gravare, in sede di UNICO, su se stessi, l'intero importo del contributo gestione separata INPS. Se hai altri dubbi, siamo qua.a
dolores
Scritto da raffossella il 27 Ott 2009 - 17:23:20:
...quindi è una sorta di rimborso che il committente versa e di cui io mi avvantaggerò in sede di pagamento delle tasse. scusa il linguaggio spicciolo!
sì, più o meno hai capito il senso...a
dolores
Sì, i calcoli dovrebbero essere giusti, in quanto i contributi INPS versati vanno dedotti come un normale costo di esercizio, per cui si abbatte la base imponibile su cui applicare l'imposta sostitutiva. La base di calcolo dovrebbe essere infatti data da *compenso+4%-costi* (che tu non hai). L'imposta sostitutiva viene quindi calcolata sul reddito netto, dedotti i contributi previdenziali. Alla fine ti risulterà un credito d'imposta che porterai in compensazione.
Dello stesso argomento
dolores
dimenticavo, sul sito dell'AdE puoi trovare (in bozza) l'UNICO PF, nel cui fascicolo 3 c'è il il quadro CM riservato ai contribuenti minimi agenziaentrate .it/ilwwcm/resources/file/eba0e806bff2062/PF3_2009_mod%20%20aggiornamento%201%20aprile.pdfa
romagnoli
Mi fate un esempio pratico? Per esempio regime dei minimi: -Imponibile: 1000 -Rivalsa 4%: 40 -R.A. 20%: -208 (20% di 1000 + 40: da versare con F24) -Netto a pagare: 832 Ipotizziamo che sia la mia unica fattura e che io non abbia costi da portare in detrazione: La mia dichiarazione dei redditi sarà: Ricavi: 1040,00 Costi: 0,00 Reddito netto 1040,00 Contributi INPS 17% -176,80 (da versare con F24) Base imponibile 863,20 (1040 -176,80) Imposta: 172.60 Credito di imposta 35,40 (208-172,60) E' Corretto?
romagnoli
Scritto da dolores il 21 Gen 2010 - 18:25:09:
Sì, i calcoli dovrebbero essere giusti, in quanto i contributi INPS versati vanno dedotti come un normale costo di esercizio, per cui si abbatte la base imponibile su cui applicare l'imposta sostitutiva. La base di calcolo dovrebbe essere infatti data da *compenso+4%-costi* (che tu non hai). L'imposta sostitutiva viene quindi calcolata sul reddito netto, dedotti i contributi previdenziali. Alla fine ti risulterà un credito d'imposta che porterai in compensazione.
Tanks.....allora avevo capito bene....grazie ancora
raffossella
GRAZIE della disponibilità
raffossella
...quindi è una sorta di rimborso che il committente versa e di cui io mi avvantaggerò in sede di pagamento delle tasse. scusa il linguaggio spicciolo!

Registrati
 
Trova la soluzione al tuo problema, cerca tra le risposte date su Condominioweb.com
Ricerca

Ultime discussioni
  • Fondo Morosi: Spesa Ordinaria o Straordinaria
  • Applicazione Regolamento di condominio
  • Ascensore obbligatorio
  • Balcone perimetrale danneggiato da palazzo adiacente
  • Impugnazione delibera dopo mia approvazione
  • Sostituzione citofono
  • Inserisci un quesito
    registrati



    Gruppo Condominioweb Srl. Per eventuali segnalazioni, inviare una mail all'indirizzo info@condominioweb.com - P. Iva 01473350880 - Privacy