Inserisci un quesito registrati
 05-05-2009 Condominioweb.com Condominioweb.com forum > FISCO - 770 - QUADRO AC - F24 - AGENZIA ENTRATE

Presentazione Riquadro AC

 
Condominioweb.com forum >
Fabio G.
Salve a Tutti Devo presentare il modello AC, dovendo solo inserire le spese di assicurazione condominiale, consumo di luce, gas e acqua. E leggendo sul Forum se ho capito bene sono esclusi proprio (luce, gas e acqua) devo solo inserire l'assicurazione condominiale?? Grazie
Carlo Musto
Esatto! Staff
8db
Dolores per favore, non sono esperto ma mi sembra di capire le eventuali agevolazioni al 10% di cui parlano tutti in realtà si applicano a lavori di ristrutturazione , quelli per capirci che avevano la dia prima e la Scia adesso. Ossia lavori che rientrano per loro natura nell'art 31 L.457/78 e quindi del "recupero abitativo". Se invece di lavori di manutenzione con permesso, si tratta di lavori su rottura, come nel nostro caso lavori per sostituzione di un tubo ACEA rotto (idraulica e op. murarie) per le quali certo non chiedo la SCIA (urgenti) l'iva va allora al 21% ? O c'è un riferimento normativo che non capisco per cui può andare comunque al 10%? Cioè c'è un riferimento per cui anche la riparazione su guasto passa come recupero abitativo? Grazie.
dolores
Certamente solo l'importo dell'assicurazione, semprechè non vi siano altre spese non soggette a r.a. d'importo superiore a € 258,23 (al lordo iva) per ogni fornitore, così come potrebbe essere la spesa per l'acquisto del gasolio.a
Dello stesso argomento
dolores
Trattandosi di manutenzione relativa ad un fabbricato a prevalente destinazione abitativa, l'iva agevolata al 10% spetta sulla manodopera e sulla fornitura di beni e materiali, purchè questi ultimi "non costituiscano una parte significativa del valore complessivo della prestazione". I beni cosiddetti significativi (come nel tuo caso sono i "citofoni") subiscono un'aliquota agevolata del 10% solo sulla parte del loro costo che non supera l'importo della prestazione a cui sono collegati, ovvero l'aliquota del 10% si applica solamente fino a concorrenza della differenza tra il valore complessivo dell'intervento e quello degli stessi beni. Altra condizione è che il materiale o il bene sia fornito dallo stesso soggetto che esegue i lavori. (La "sostituzione" dell'impianto citofonico non rientra nella detrazione del 36%).a
dolores
Scritto da alessandria108 il 15 Mag 2009 - 19:50:50:
Buona sera Dolores, cosa intendete con Altra condizione è che il materiale o il bene sia fornito dallo stesso soggetto che esegue i lavori? in questo caso l'iva come viene calcolata? sono proprio nella stessa situazione dato che verrà sostituito l'impianto videocitofonico di un condominio. mi sono rivolta all'ufficio delle entrate della mia città per sapere se il videocitofono (che gia esisteva ma adesso non è più riparabile)rientra nella detrazione del 36% e hanno dei dubbi anche loro. ale [...]
Intendo dire che la normativa esclude l'applicabilità dell'iva agevolata del 10% alle cessioni di beni forniti da un soggetto diverso dal prestatore d'opera, nel senso che se il soggetto che fornisce i beni ed i materiali non è lo stesso che eseguirà i lavori, l'iva sarà del 20%. Così come si esclude l'applicabilità ai materiali o beni acquisiti direttamente dal committente (nella fattispecie il "condominio"); alle prestazioni professionali, anche se effettuate nell'ambito degli interventi finalizzati al recupero edilizio; nonchè alle prestazioni di servizi resi in esecuzione di subappalti alla ditta esecutrice dei lavori. Per quanto riguarda la detraibilità del 36% per la "sostituzione" di un impianto videocitofonico (o solo citofonico), ritengo non possa essere ammessa all'agevolazione. Leggiti anche la guida messa a disposizione dell'AdE. a
dolores
Scritto da 8db il 16 Ott 2012 - 17:49:14:
Dolores per favore, non sono esperto ma mi sembra di capire le eventuali agevolazioni al 10% di cui parlano tutti in realtà si applicano a lavori di ristrutturazione , quelli per capirci che avevano la dia prima e la Scia adesso. Ossia lavori che rientrano per loro natura nell'art 31 L.457/78 e quindi del "recupero abitativo". Se invece di lavori di manutenzione con permesso, si tratta di lavori su rottura, come nel nostro caso lavori per sostituzione di un tubo ACEA rotto (idraulica [...]
Anche gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria scontano l'Iva agevolata al 10% purchè sussista il presupposto della prevalente destinazione abitativa del fabbricato. Qui puoi approndire l'argomento vai al forum&searchterm=agevolata, https://www.condominioweb.com/forum/search.asp?mode=DoIt&Search=iva+agevolata+10%25&andor=+and+&Forum=0&SearchMessage=1 Saluti dolly
alessandria108
Buona sera Dolores, cosa intendete con Altra condizione è che il materiale o il bene sia fornito dallo stesso soggetto che esegue i lavori? in questo caso l'iva come viene calcolata? sono proprio nella stessa situazione dato che verrà sostituito l'impianto videocitofonico di un condominio. mi sono rivolta all'ufficio delle entrate della mia città per sapere se il videocitofono (che gia esisteva ma adesso non è più riparabile)rientra nella detrazione del 36% e hanno dei dubbi anche loro. alessandria108
Fabio G.
GRAZIE MILLE PER LA PRECISAZIONE aaa Fabio G.
Fabio G.
Ciao Dolores No per il 2008 c'è solo assicurazione e bollette di fornitura, nel 2009 devono essere fatti dei lavori sia su caldaia di riscaldamento che su rifacimento dell'impianto elettrico e citofoni. Scusa se Ti faccio altre domande visto che ci siamo, mi puoi dare conferma se per il lavoro dell'impanto luce e citofoni oltre che a mandare dichiarazione per la detrazione del 36% posso rientrare anche nell'agevolazione IVA al 10%? Grazie Mille per i Tuoi chiarimentia a Fabio G.
Fabio G.
Si il materiale è fornito tutto dalla ditta che svolge il lavoro. Grazie Dolores

Registrati
 
Trova la soluzione al tuo problema, cerca tra le risposte date su Condominioweb.com
Ricerca

Ultime discussioni
  • Diritto di recintare tutta la corte privata in un condominio
  • Dimissioni amministratore
  • Consuntivo per cassa o per competenza
  • Quote ascensore mansarda
  • Ristrutturazione condominio
  • Parere POrte Finestre
  • Inserisci un quesito
    registrati



    Gruppo Condominioweb Srl. Per eventuali segnalazioni, inviare una mail all'indirizzo info@condominioweb.com - P. Iva 01473350880 - Privacy