Inserisci un quesito registrati
 07-07-2009 Condominioweb.com Condominioweb.com forum > Ripartizione Spese - Gestione condominiale

Lettura automatica e certificata dell'acqua

 
Condominioweb.com forum >
Pareto
Vorrei sapere se esiste un sistema di lettura automatico e certificato dell'acqua. Mi spiego meglio: so che per il riscaldamento è possibile installare dei dispositivi certificati e non manomettibili che consentono la lettura automatica a distanza del consumo di ogni condomino. Esiste un sistema simile anche per la lettura dell'acqua ? Modificato Da - Pareto il 06 Lug 2009 alle ore 18:25:51
Giovanni1943
WATT.mi sai dire se esiste un interuttore che entra in funzione quando l'umidità di un ambiente raggiunge il livello richiesto? Grazie
Giovanni1943
GRAZIE 1.000
Fabio.P
Quanti ne vuoi? Hai preferenze di costruttore? ...ovvero: "magara ne volessi!!!"a
Dello stesso argomento
Fabio.P
Era semplicemente per dire che di tali sistemi ne esistono...eccome! Ad esempio:
Fabio.P
webdoc.siemens .it/webdoc/download.asp?LibDir=CP-SBT&file=HVAC%5CContalitri%20elettronici%20per%20acqua%20calda%20e%20fredda%5CSIEMECA%20WFC...WFH%5CN5341.pdf
Fabio.P
Il concetto della lettura via radio è lo stesso di quello dei contabilizzatori nel caso di servizio energia. Lo "scatolotto" di ricezione dati ai pianerottoli esiste per alcuni fornitori, per altri è sufficiente inviare un tecnico in prossimità dell'edificio ed attivare la ricezione mediante un "palmare". Ringrazio l'amico Caval per il suo "supporto" all'individuazione delle caratteristiche tecniche dell'apparato esemplificativo da me precedentemente linkato. a
Fabio.P
Si chiamano "umidostati" e, a differenza dei termostati che fanno scattare un interruttore al raggiungimento della temperatura impostata, essi si comportano allo stesso modo basandosi sulla "lettura" dell'umidità impostata a set-point. Digita umidostati su google e troverai gli apparati che cerchi. Ciao.
Paolino Pao
Scritto da Leonardo53 il 06 Lug 2009 - 21:39:41:
???
Forse Watt si riferisce a questa discussione o altre dello stesso tipo; vai al forum Paolino (condomino)
Paolino Pao
Bellissimo e interessante contatore Watt, da mettere a muro ed eliminando solo una piastrella se c'è a Paolino (condomino)
Leonardo53
Scritto da Pareto il 06 Lug 2009 - 18:24:33:
Vorrei sapere se esiste un sistema di lettura automatico e certificato dell'acqua. Mi spiego meglio: so che per il riscaldamento è possibile installare dei dispositivi certificati e non manomettibili che consentono la lettura automatica a distanza del consumo di ogni condomino. Esiste un sistema simile anche per la lettura dell'acqua ? Modificato Da - Pareto il 06 Lug 2009 alle ore 18:25:51
A me non mi risulta. Se comunque parli del contatore condominiale, è difficile da manomettere perchè per smontarlo dovresti far chiudere la conduttura all'acquedotto. Se parli dei sottocontatori individuali presenti nelle singole abitazioni, conviene farli piombare in modo da non consentirne lo smontaggio abusivo.
Leonardo53
Scritto da watt il 06 Lug 2009 - 20:19:54:
Quanti ne vuoi? Hai preferenze di costruttore? ...ovvero: "magara ne volessi!!!"a
???
Leonardo53
Scritto da Pareto il 07 Lug 2009 - 12:17:26:
Ciao watt, mi potresti dire come funziona ? E' molto costoso come dispositivo ? Grazie.
E soprattutto, visto che ne va installato un in ogni appartamento, la telelettura come avviene? Chi riceve la telelettura (l'amministratore?) e con che mezzo? Via telefono? Ho visto sul sito della craind ma non ci ho capito nulla
Leonardo53
Scritto da watt il 07 Lug 2009 - 12:35:16:
webdoc.siemens .it/webdoc/download.asp?LibDir=CP-SBT&file=HVAC%5CContalitri%20elettronici%20per%20acqua%20calda%20e%20fredda%5CSIEMECA%20WFC...WFH%5CN5341.pdf
Boh, ho letto quanto riportato nel link, ma non mi sembra di aver trovato la risposta alla domanda di Pareto che chiedeva se esiste un contatore che permette la lettura automatica a distanza, cioè senza entrare in casa, come avviene per i nuovi contatori dell'ENEL. O forse sono io, non essendo un tecnico, che non riesco a capire quanto è scritto nella brochure.
Leonardo53
Scritto da caval il 08 Lug 2009 - 17:56:20:
...Se invece ti bastava sapere se si elimina il fatto di dover entrare negli appartamenti da parte dell'amministratore che deve fare le suddivisioni, la risposta è affermativa nel senso che in quel catalogo è spiegato chiaramente (!) che tali dispositivi trasmettono i dati secondo due metodologie da scegliere, o senza fili tramite onde radio (868 MHz) oppure tramite un cavo (M-Bus) e quindi ci deve essere il relativo collegamento del filo ad una centralina.
Mi bastava sapere solo quello. Grazie per avermelo fatto notare perchè avevo letto grossolanamente senza entrare nel tecnico.
caval
Scritto da Leonardo53 il 08 Lug 2009 - 16:36:24:
permette la lettura automatica a distanza, cioè senza entrare in casa, come avviene per i nuovi contatori dell'ENEL.
Se intendi il paragone con l'Enel nel senso che dovrebbe essere direttamente il Fornitore dell'acqua a leggere i contatori efatturare direttaemnte, penso dovresti sentire ciascuno dei vari Fornitori di acqua che esistono in Italia. Se invece ti bastava sapere se si elimina il fatto di dover entrare negli appartamenti da parte dell'amministratore che deve fare le suddivisioni, la risposta è affermativa nel senso che in quel catalogo è spiegato chiaramente (!) che tali dispositivi trasmettono i dati secondo due metodologie da scegliere, o senza fili tramite onde radio (868 MHz) oppure tramite un cavo (M-Bus) e quindi ci deve essere il relativo collegamento del filo ad una centralina. Per i dettagli della ricezione secondo le due diverse metodologie, senzafilo (wireless) oppure con filo (wired), io mi sono fatto l'idea che comunque in entrambi i due casi ci deve essere una centralina o scatolotto nel perimetro del singolo palazzo, si dovrebbe consultare altre pagine del catalogo, o magari contattare la ditta (soluzioni che dovessero trasmettere a distanza più lunga del perimetro del palazzo sono tecnicamente possibili, ma magari preventivate a parte)
Pareto
Scritto da watt il 07 Lug 2009 - 10:56:23:
Era semplicemente per dire che di tali sistemi ne esistono...eccome! Ad esempio:
Ciao watt, mi potresti dire come funziona ? E' molto costoso come dispositivo ? Grazie.
Pareto
Scritto da watt il 07 Lug 2009 - 12:35:16:
https://webdoc.siemens .it/webdoc/download.asp?LibDir=CP-SBT&file=HVAC%5CContalitri%20elettronici%20per%20acqua%20calda%20e%20fredda%5CSIEMECA%20WFC...WFH%5CN5341.pdf
Uomo di poche parole ...aa

Registrati
 
Trova la soluzione al tuo problema, cerca tra le risposte date su Condominioweb.com
Ricerca

Ultime discussioni
  • Richiesta di residenza Nell abitazione della suocera
  • Stallo per disabili
  • Signora
  • Impianto centralizzato: condomino vuole riscaldamento a pavimento. Che fare?
  • Clausola recesso anticipato
  • Consumi irregolari acqua
  • Inserisci un quesito
    registrati



    Gruppo Condominioweb Srl. Per eventuali segnalazioni, inviare una mail all'indirizzo info@condominioweb.com - P. Iva 01473350880 - Privacy