Inserisci un quesito registrati
 09-09-2009 Condominioweb.com Condominioweb.com forum > FISCO - 770 - QUADRO AC - F24 - AGENZIA ENTRATE

Detrazione 36% max 48000 per ogni DIA

 
Condominioweb.com forum >
alevino
Buon giorno a tutti nel 2008 ho iniziato dei lavori di ristrutturazione sulla mia abitazione e ho fatto il fine lavori a dicembre 2008. totale spesa intorno ai 47300 € nel 2009 ho fatto una nuova DIA per lavori di ristrutturazione edilizia (coibentato un sottotetto) spesa totale 2009 pari a 2000 € Nel 2009 ho di nuovo inviato preventivamente il modulo di inizio lavori a pescara volevo chiedere se secondo voi la quota dei 48000 per edificio è intesa annua, su ogni intervento di ristrutturazione o no. posso detrarre il 36% dei 2000 € spesi nel 2009 o posso detrarre solo quello che resta dai 47300 già spesi nel 2008 per un' altra DIA? quindi il 36 % del 2009 lo calcolo su 700 € o su 2000 €? saluti
Patrizia Ferrari
Se l'intervento del 2009 è autonomo e quindi non può considerarsi continuazione del precedente,iniziato e finito mi sembra di capire nel 2008,hanno entrambi una propria Comunicazione e Dia a supporto di ciò, potrai considerare i 2000€.
Patrizia Ferrari
Scritto da alevino il 11 Set 2009 - 14:56:13:
acquisto mobili ancorato alla fruizione del beneficio fiscale previsto dall'art. 1 Legge 27 dicembre 1997 n. 449
e dall'art.2 del Decreto Legge 10/2/2009 n.5a
Patrizia Ferrari
Scritto da alevino il 11 Set 2009 - 14:56:13:
a marzo 2009 ho inviato un nuovo modulo al centro operativo di pescara per la coibentazione del sottotetto. per detrarre anche l' antifurto devo fare una nuova comunicazione al centro di pescara e di conseguenza anche in comune?
Sì nuova Comunicazione al Centro operativo di Pescara perchè l'impianto antifurto non è legato nè come intervento nè come tempistica alla coibentazione del sottotetto. Al comune non mi risulta esser necessaria,però,per esser sicuro, informati, ogni comune ha regole proprie.
Dello stesso argomento
Patrizia Ferrari
Secondo me rimane una tua personale interpretazione. La norma non parla mai di detrazione usufruibile di "una sola volta nella vita dell'immobile",se lo fosse l'avrebbe scritto a chiare lettere,mortificando gli intenti della stessa norma,far emergere il sommerso,essa,infatti,indica solo di far attenzione al cumulo laddove l'intervento si protrae su più annualità e ne è "continuazione". Se gli interventi sono,invece, autonomi,ad esempio,tetto in un anno,tinteggiatura stabile in un altro, la detrazione è da considerarsi possibile e raddoppiabile.
technobi
Ma l'importo massimo pari a € 48.000,00 (di cui si può chiedere la detrazione fiscale del 36% in 3, 5, 10 anni a secondo dell'età del contribuente che ha effettuato, ovvero pagato i lavori) deve essere riferito all'unità immobiliare oggetto di interventi e per una sola volta, altresì la legge verrebbe aggirata dividendo l'appalto (di importo superiore a 48.000,00) in micro appalti, tutti con inizio e termine differente e successivo al precedente e ciascuno con pratica avviata una settimana dopo il trermine della prededente. In buona sostanza l'importo massimo detraibile riferito per l'appartamento è di € 48.000,00 per tutta la sua vita, si devono, a mio avviso, sommare gli importi posti a detrazione dal 1997 (comunicate a Pescara) e se superato il detto importo FERMARCI il resto si perde non essendo detraibile.
alevino
il prossimo mese dovrebbe venire anche l' elettricista a fare l' impianto antifurto, potrò detrarre anche queste spese? circa altri 5000 €? Le spese del 2008 sono state dichiarate già finite a dicembre 2008 a marzo 2009 ho inviato un nuovo modulo al centro operativo di pescara per la coibentazione del sottotetto. per detrarre anche l' antifurto devo fare una nuova comunicazione al centro di pescara e di conseguenza anche in comune? Ho inoltre intenzione di acquistare mobilia per circa 10000 € e vorrei usufruire dell' agevolazione della detrazione del 20% in5 anni. sul bonifico cosa devo scrivere come causale? "acquisto mobili ancorato alla fruizione del beneficio fiscale previsto dall'art. 1 Legge 27 dicembre 1997 n. 449 relativamente, pero', ai soli "...interventi di recupero del patrimonio edilizio effettuati su singole unita' immobiliari residenziali" grazie mille

Registrati
 
Trova la soluzione al tuo problema, cerca tra le risposte date su Condominioweb.com
Ricerca

Ultime discussioni
  • Richiesta di residenza Nell abitazione della suocera
  • Stallo per disabili
  • Signora
  • Impianto centralizzato: condomino vuole riscaldamento a pavimento. Che fare?
  • Clausola recesso anticipato
  • Consumi irregolari acqua
  • Inserisci un quesito
    registrati



    Gruppo Condominioweb Srl. Per eventuali segnalazioni, inviare una mail all'indirizzo info@condominioweb.com - P. Iva 01473350880 - Privacy