Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
107979 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Animali in condominio. La polizia municipale multa la padrona di un gatto per omesso controllo.
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Animali in condominio. La polizia municipale multa la padrona di un gatto per omesso controllo.

Un grosso gatto precipita da un balcone ferendo un passante. Padrona a processo

Redazione Condominioweb  

E' successo a Torino. Un 56enne stava passeggiando per le vie della sua città quando si è visto precipitare un grosso gatto, di circa 6 kilogrammi, sul capo. L'animale, scivolato dall'ottavo piano di un palazzo, a causa dell'ingente peso ha provocato al passante un trauma cranico guaribile in 30 giorni oltre che ad un grosso spavento.

=> Animali in condominio. Meglio assicurarli prima del 18 giugno.

Il felino, dopo la caduta, è morto. L'uomo ha deciso di rivolgersi ad un avvocato per chiedere i danni derivanti dalle lesioni colpose personali subite.

Secondo l'avvocato, la proprietaria dell'animale non ha preso le misure adeguate per evitarne la fuga.

Sarà il giudice a stabilire se la caduta dell'animale è riconducibile a un'omissione della padrona che non ha saputo custodirlo.

Intanto, la polizia municipale, che è accorsa sul luogo dell'evento, ha subito multato la padrona per omesso controllo del gatto.

Cerca: animali da compagnia in condominio

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento