Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
110748 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Otis OTIS Gen2® Mod: scopri come rinnovare il tuo ascensore mantenendo in opera solo la cabina e le porte di piano
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Otis OTIS Gen2® Mod: scopri come rinnovare il tuo ascensore mantenendo in opera solo la cabina e le porte di piano

Ammodernare l'ascensore con Otis Gen2® Mod: risparmio e sicurezza

 


Otis: un nome che da sempre identifica gli ascensori…

E' proprio così: il fondatore della Otis Elevator Company, Elisha Graves Otis, è l'inventore dell'ascensore sicuro. Nel 1853, durante l'Esposizione Universale di New York, fece una dimostrazione in pubblico della sua invenzione, il paracadute di sicurezza.

Si issò sopra la folla sulla propria piattaforma elevatrice, fece tagliare la fune che la sosteneva ed essa si bloccò sulle guide, dopo essere scesa solo di pochi cm. Elisha esclamò: "Tutti salvi, gente!"

Con la sua invenzione, Otis diede inizio all'industria dell'ascensore per uso civile e alla possibilità di costruire edifici sempre più alti; da allora gli ascensori si sono evoluti dando forma allo skyline delle città di tutto il mondo.

Oggi Otis è una realtà mondiale, presente in oltre 200 Paesi con circa 70.000 dipendenti e quasi 2 milioni di ascensori e scale mobili in manutenzione.

Otis opera in Italia da oltre 90 anni, con 30 sedi distribuite sul territorio, per assistere al meglio i propri Clienti per tutto quanto concerne il mondo dell'ascensore

Quali sono i più importanti e recenti progressi nel campo ascensoristico?

Otis ha compiuto ingenti investimenti per la sicurezza ed il comfort degli utenti e per il risparmio energetico. Grazie ad azionamenti sempre più evoluti, l'ascensore accelera e decelera in modo progressivo, rendendo la corsa molto dolce e confortevole.

L'allineamento al piano tra soglia di cabina e pianerottolo è estremamente precisa, senza più i dislivelli tipici degli impianti più anziani che costituivano un pericolo di inciampo per gli utenti: ora consentono un accesso semplice e sicuro a tutti i passeggeri, ed in particolare alle persone con problemi di mobilità, in sedia a rotelle o che trasportano passeggini.

Parlando di risparmio energetico, gli ascensori della famiglia Otis Gen2®, grazie alla loro rivoluzionaria ed esclusiva tecnologia, consentono risparmi nella bolletta del condominio fino al 70% rispetto ad ascensori con tecnologia obsoleta, tanto che l'ammodernamento o la sostituzione di un ascensore sono oggi un efficace metodo di efficientamento dell'edificio.

Qual è l'ammodernamento di Otis per gli ascensori che consente il maggior risparmio energetico?

E' il pacchetto Gen2® Mod, progettato per applicare la tecnologia dei nuovi ascensori Otis Gen2® sugli ascensori esistenti.

Questo pacchetto consente di mantenere la cabina dell'ascensore da ammodernare, se è in buone condizioni?

Gen2® Mod è un pacchetto di ammodernamento modulare: consente cioè di mantenere in opera non solo la cabina, ma anche le porte esistenti, qualora siano in buone condizioni, minimizzando così l'entità dei lavori murari, il fermo impianto e il disturbo per i condomini, e focalizzando l'intervento sul risparmio e sull'incremento di sicurezza per gli utenti.

Vi sono agevolazioni fiscali per gli interventi di ammodernamento o sostituzione di ascensori esistenti?

La recente Legge di Bilancio n. 205 del 27/12/2017 ha confermato anche per il 2018 l'agevolazione fiscale per le ristrutturazioni al 50%. L'ammodernamento o la sostituzione di ascensori esistenti rientra in tali agevolazioni secondo quanto indicato dall'articolo 16 bis lettere "a" e "b" del DPR 917 del 22/12/1986 (il cosiddetto Testo Unico Imposte sui Redditi).

Quali sono le caratteristiche tecniche che permettono di risparmiare così tanta energia?

Gen2® Mod utilizza il sistema di trazione a cinghie piatte brevettato da Otis, che consente la massima silenziosità e la riduzione delle dimensioni, e quindi del consumo, del motore dell'ascensore.

La macchina è senza riduttore, a magneti permanenti e raggiunge un'efficienza dell'85 ÷ 90%.

Gen2® Mod prevede inoltre il dispositivo ReGen® drive: in pratica, quando l'ascensore si muove per gravità (il che accade per circa il 50% delle sue corse) restituisce energia all'edificio, a disposizione delle altre utenze in esse presenti.

Infine, nell'ambito dell'ammodernamento, è possibile scegliere di adottare l'illuminazione a LED, che abbatte dell'80% il consumo di energia necessario per illuminare la cabina.

L'effetto dell'insieme di tutte queste caratteristiche porta ad un risparmio nella bolletta del condominio che può arrivare fino al 70% rispetto ad un ascensore idraulico e fino al 50% rispetto ad un ascensore elettrico non dotato di tale tecnologia.

Il contatore trifase a 400 V ha costi fissi molto elevati per il condominio. Esiste qualche soluzione per ridurli?

In casi di applicazioni residenziali, Gen2® Mod è disponibile nella versione Switch: l'ascensore ammodernato è dotato di accumulatori propri che gestiscono lo scambio di energia col motore, pertanto Gen2® Mod è collegato alla rete elettrica solamente con un carica batterie, che funziona con la normale corrente di casa a 230 V e consuma solo 500 W quando ricarica gli accumulatori, e nulla quando gli stessi sono carichi.

Se nel condominio la linea 400 V trifase, come spesso accade, è dedicata al solo ascensore, il condominio stesso può disdire il contratto di tale utenza ed utilizzare la normale corrente 230 V monofase. Ciò permette di abbattere notevolmente i costi fissi in bolletta.

Gen2® Mod Switch presenta un ulteriore grande vantaggio per la sicurezza e la tranquillità di tutti gli utenti: in caso di black-out elettrico, grazie all'energia presente nei suoi accumulatori, percorre fino a 100 corse in assenza di corrente, garantendo ai condòmini di raggiungere il proprio appartamento.

Infine, questo sistema è in grado di funzionare anche con le fonti di energia rinnovabili eventualmente presenti nell'edificio: essendo infatti un'utenza comune a 230 V, potrà essere alimentata come tutte le altre, per esempio, dall'energia elettrica proveniente dai pannelli solari.

Molto sembra essere cambiato dai tempi dell'invenzione di Elisha Otis…

Certamente: la tecnologia da allora ha fatto passi da gigante ed è entrata anche nel mondo degli ascensori: ma l'eredità del nostro fondatore è ancora viva nella nostra Azienda, sempre volta al miglioramento della sicurezza e alle innovazioni che ci consentono di vivere meglio.

Azienda leader mondiale nella vendita, installazione e manutenzione di ascensori, scale e tappeti mobili

https://www.condominioweb.com/partner/otis/

Cerca: otis ascensori

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento