Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
99034 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Amministratori di condominio iscritti alle associazioni. Il regolamento condominiale può stabilire specifici requisiti
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Amministratori di condominio iscritti alle associazioni. Il regolamento condominiale può stabilire specifici requisiti

Scelta dell'amministratore. Il regolamento condominiale può stabilire determinare caratteristiche, requisiti o titoli professionali.

Avv.to Maurizio Tarantino - Foro di Bari  

È perfettamente valido il regolamento che vieta di nominare amministratore del condominio una società di persone.

=> Ecco come tutelarsi quando l'assemblea nomina un amministratore privo di requisiti

I requisiti dell'amministratore. Secondo l'articolo 1129 del Codice Civile italiano, negli stabili con più di quattro condomini è obbligatoria la figura dell'amministratore. Premesso ciò, chi vuole assumere l'anzidetto incarico di gestione, ai sensi dell'art. 71 -bis disp. att. c.c., deve essere in possesso:

a) del godimento dei diritti civili;

b) non aver subito condanne per delitti contro la pubblica amministrazione, l'amministrazione della giustizia, la fede pubblica, il patrimonio o per ogni altro delitto non colposo per il quale la legge commina la pena della reclusione non inferiore, nel minimo, a due anni e, nel massimo, a cinque anni;

c) non essere sottoposto a misure di prevenzione divenute definitive, salvo che non sia intervenuta la riabilitazione;

d) non essere interdetto o inabilitato;

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Cerca: requisiti di nomina dellamministratore

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento