Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
103167 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Occupazione abusiva.Il Ministero dell'Interno è tenuto a rimborsare i canoni perduti
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Occupazione abusiva.Il Ministero dell'Interno è tenuto a rimborsare i canoni perduti

La gestione disattenta dello sgombero di un edificio occupato abusivamente è costata cara al Ministero dell'Interno

Avv. Maurizio Tarantino  

La gestione disattenta dello sgombero di un edificio occupato abusivamente e danneggiato dagli occupanti è costata cara al Ministero. Lo stesso, pur non procedendo allo sgombero, è stato condannato per ogni mese di ritardo a circa 266 mila euro con interessi legali e rivalutazione.

=> Decreto sicurezza e occupazioni abusive di immobili. Analisi delle criticità.

“Le forze di polizia sono vincolate, nella attività di tutela dell'ordine pubblico e della pubblica sicurezza e del rispetto delle leggi, ed in particolare nella tutela della legalità, ad intervenire nell'interesse del singolo.

In caso di inottemperanza, questa omissione profila quindi una responsabilità diretta ex articolo 2043 del codice civile del Ministero, in virtù del principio di immedesimazione organica dei suoi funzionari”. Questo è il principio di diritto espresso dal Tribunale di Roma con la sentenza n. 21347 del 14 novembre 2017 in materia di responsabilità di omissione di tutela dell'ordine pubblico.

=> Ecco perchè lo stato di necessità indotto dalla carenza di una casa non legittima mai l'occupazione abusiva di alloggi pubblici

=> Indennità mensile per l'occupazione dell'appartamento comune

La vicenda. La società beta (proprietaria di alcuni immobili siti nel comune di Roma e dell'attiguo albergo) precisava che nel mese di aprile del 2013, oltre 350 persone avevano occupato arbitrariamente alcuni propri immobili.

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Cerca: occupazione abusiva canone di locazione

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento


Il contratto di locazione non registrato è nullo.

Il contratto di locazione non registrato è nullo. Il contratto di locazione non registrato è nullo. E nessun compenso è dovuto dal conduttore per l'occupazione di fatto. “Qualora il proprietario non registra