Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
103253 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Dove e a chi notificare l'atto di citazione in giudizio del condominio?
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Dove e a chi notificare l'atto di citazione in giudizio del condominio?

L'atto di citazione in giudizio, a chi va notificato?

Avv. Alessandro Gallucci  

Quando si deve chiamare in causa un condominio per una qualunque controversia che veda la compagine parte interessata, a quale indirizzo si deve far notificare l'atto di citazione al fine di ritenere ritualmente effettuata la suddetta comunicazione?

Alla domanda, di recente, ha risposto la Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 17474 resa il 2 settembre 2015.

Che cos'è un condominio?

Bella domanda, direbbe qualcuno. Bella domanda senza risposta certa, aggiungiamo noi. Perché? Perché la legge non chiarisce, dal punto di vista della gestione, se il condominio debba essere considerato un soggetto di diritto, oppure nulla.

Per anni s'è sentito dire che il condominio è un ente di gestione privo di personalità giuridica distinta da quella dei suoi partecipanti. Poi, correva l'anno 2008, la Cassazione diede un brusco stop a questa impostazione: in quell'occasione (cfr. Cass. SS.UU. n. 9148/08) gli ermellini sentenziarono che condominio ed ente di gestione non hanno nulla in comune e che il condominio, giuridicamente parlando, non esiste.

La legge n. 220/2012 (la così detta riforma del condominio) potrebbe aver smosso questa situazione. Non è raro (nella pur limitata quantità di sentenze rese dopo l'entrata in vigore della legge) trovarsi davanti a pronunce giurisprudenziali che considerano il condominio un entità distinta dai singoli partecipanti, sia pur senza avere autonoma personalità giuridica. Un centro d'imputazione d'interessi, si dice.

Nuova legge, nuove sentenze, nuova vita al condominio?

In questo contesto e comunque in qualunque contesto lo si guardi, il condominio, quando ne è dotato, è rappresentato da un amministratore, ossia da un mandatario che pone in essere atti giuridicamente rilevanti in nome e per conto dei suoi rappresentati.

Ne discende che la notifica dell'atto debba essere fatta all'amministratore? Certamente, almeno questo sembra disporre anche il secondo comma dell'art. 1131 c.c.

E dove si può notificare l'atto? Al riguardo la Corte di Cassazione ha affermato che “la notifica di un atto indirizzato al condominio, qualora non avvenga nelle mani dell'amministratore, può essere validamente fatta nello stabile condominiale soltanto qualora in esso si trovino locali destinati allo svolgimento ed alla gestione delle cose e dei servizi comuni (come ad esempio la portineria), idonei, come tali, a configurare un ufficio dell'amministratore, dovendo, in mancanza, essere eseguita presso il domicilio privato di quest'ultimo” (Cass. n. 11303/2007).

In buona sostanza: in primis è bene indirizzare l'atto presso l'ufficio dell'amministratore e solo eventualmente, ad esempio perché si sa che c'è un portiere (Cass. n. 377/1988), presso lo stabile. In questo contesto la così detta targa dell'amministratore dovrebbe aiutare ad individuare l'indirizzo giusto.

E se il condominio non ha un amministratore? A chi notificare l'atto di citazione in giudizio? A tutti i condòmini? Ad un solo di essi? Oppure?

Al riguardo le soluzioni sono due:

a) poiché il condominio non ha personalità giuridica, nessun condomino, senza regolare nomina, può essere considerato rappresentante degli altri e quindi se non v'è amministratore l'atto dovrà essere notificato a tutti gli interessati, cioè a tutti i condòmini;

b) in alternativa si può seguire la procedura indicata dall'art. 65 disp. att. c.c. che consente di chiedere al Tribunale la nomina di un curatore che rappresenti tutti i condòmini.

=> E' inammissibile l'impugnazione di una deliberazione condominiale proposta con ricorso.

=> La forma è sostanza. La delibera si impugna con atto di citazione e non più con ricorso.

Scarica Cass. 2 settembre 2015 n. 17474

Cerca: citazione atto

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento