84159 utenti Registrati
Registrati

La ripartizione delle spese in condominio.

Ripartizione spese: Acqua, Riscaldamento, Canna Fumaria, Ascensore, Antenna, Contatore e Piscina & Campo Tennis

 

Cerchi un Amministratore?
Trovalo adesso, affidati a chi si aggiorna su Condominioweb.
Elenco Amminsitratori

PARTI COMUNI:  Impianti

Acqua

Chi paga

Tipo di ripartizione

  • Impianto acqua calda centralizzata senza contatori

Condominio

In base agli abitanti dello stabile,  in base a  millesimi acqua, o , in mancanza, in base ai millesimi di proprietà

  • Impianto acqua calda centralizzata con contatori

Condominio

20-30% in base millesimi proprietà, il resto in base al consumo

  • Fognature, pozzi neri

Condomini che se ne servono

millesimi di proprietà

  • Autoclave

Condomini che se ne servono

millesimi proprietà

  • Autoclave: installazione e manutenzione

Condominio

millesimi proprietà (o in base al consumo di acqua, se esistono contatori)

  • Addolcitore a scambio ionico

Condomini che se ne servono

millesimi proprietà

  • Impianto idrico senza contatori acqua

Condominio

in base millesimi proprietà. Il criterio più giusto, da inserire nel regolamento condominiale, è quello in base al numero degli abitanti dello stabile

  • Impianto idrico con contatori

In base al consumo

in base al consumo (spese per portineria e  giardini in base a millesimi proprietà)

  • Impianto idrico: installazione

Condominio

millesimi proprietà

Riscaldamento

Chi paga

Tipo di ripartizione

  • Impianto di riscaldamento con caldaia centralizzata: spese esercizio e manutenzione

Condominio

in base millesimi calore o, in mancanza, in base a quelli proprietà. Il criterio più giusto per il calcolo dei millesimi calore, è quello per il 50% in base al volume dei locali e per il 50% in base al numero degli elementi radianti dei caloriferi

  • Impianto di riscaldamento con caldaia centralizzata: man straordinaria e rifacimento

Condominio

millesimi proprietà

  • Impianto di riscaldamento con contabilizzazione del calore

Condominio

40% in base ai millesimi di proprietà, 60% in base al consumo

  • Impianto del gas: spese di allacciamento in rete

Condomini che se ne servono

millesimi di proprietà

  • Gronde e pluviali: pulizia, riparazione e sostituzione

Condominio (nei supercondomini, proprietari del singolo edificio)

millesimi proprietà

Canna Fumaria

Chi paga

Tipo di ripartizione

  • Canna fumaria centralizzata: manutenzione  ordinaria

Condominio

millesimi calore

  • Canna fumaria centralizzata: manutenzione  ordinaria

Condominio

in base millesimi proprietà

Ascensore

Chi paga

Tipo di ripartizione

  • Ascensore: manutenzione

Condomini serviti dall'ascensore

il 50% in ragione dei millesimi di proprietà degli appartamenti e il 50% in proporzione all'altezza di ciascun piano da suolo

  • Ascensore: installazione

Condomini che se ne servono,

millesimi proprietà

Antenna

Chi paga

Tipo di ripartizione

  • Antenna singola

Proprietario singolo

al 100%

  • Antenna centralizzata

Condominio

in parti uguali (anche proprietario che non se ne serve)

Piscina & Campo Tennis

Chi paga

Tipo di ripartizione

  • Piscina, campo tennis: installazione, conservazione

Condominio

millesimi proprietà

  • Piscina, campi da tennis: esercizio

Condominio

millesimi proprietà. Il criterio più giusto, da inserire nel regolamento condominiale, è quello in base al numero abitanti dello stabile (bambini e vecchi esclusi)

Contatore

Chi paga

Tipo di ripartizione

  • Riparazione contatore elettrico, acqua, gas

Proprietario singolo che se ne serve

al 100%

0 / 5 (totale voti: 0)
  Ricevi ogni settimana le ultime novità per email. Iscriviti alla newsletter.
Più di 75.000 iscritti. Fatti furbo, E' GRATIS!Scopri perchè è importante iscriversi
Commenta la notizia
Commenta la notizia, interagisci...
Dello stesso argomento
  1. Spesa per la manutenzione delle tubature dell'impianto comune. Come ripartirla? Manutenzione delle tubature orizzontali: se sono condominiali la spesa va ripartita con i millesimi di proprietà
    Spesa per la manutenzione delle tubature dell'impianto comune. Come ripartirla?. Il Tribunale di Genova, con una sentenza resa lo scorso 20 gennaio, è tornato ad occuparsi della ripartizione delle spese
  2. Sostituzione delle tubazioni e rifacimento della pavimentazione: come ripartire le spese? Sostituzione delle tubazioni e rifacimento della pavimentazione: come ripartire le spese?
    Sostituzione delle tubazioni di proprietà comune o esclusiva, come vanno ripartite le spese. L’art. 1117 individua una serie di beni, servizi ed impianti che, salvo diversa indicazione del titolo, devono
  3. Rottura dell'impianto idrico condominiale e consumi d'acqua abnormi: come si ripartisce la relativa spesa? Rottura dell'impianto idrico condominiale e consumi d'acqua abnormi: come si ripartisce la relativa spesa?
    Rottura di una parte dell'impianto idrico di proprietà comune, chi paga i danni e come ripartire la spesa di consumo eccessivo d'acqua. Il codice civile al n. 3 dell’art. 1117 inserisce l’impianto idrico
  4. Rendersi indipendenti dal condominio per quanto concerne le spese di ripartizione dell'acqua Ripartizione delle spese della bolletta dell'acqua. La disciplina legale e quella convenzionale. La presenza di contatori di sottrazione: conseguenze.
    Rendersi indipendenti dal condominio per quanto concerne le spese di ripartizione dell'acqua. Tra le voci di spesa che, senza ombra di dubbio, creano maggiori problematicità in relazione dalla gestione
  5. La ripartizione delle spese in condominio. Ripartizione spese: Scale & Portoni, Cortili & Giardini e Box auto
    La ripartizione delle spese in condominio. PARTI COMUNI:  INTERVENTI SULLE STRUTTURE Scale & Portoni Chi paga Tipo di ripartizione Scale, pianerottoli, finestre sulle scale: manutenzione ordinaria e straordinaria
Da non perdere Scopri molto altro con l'ebook sul controllo dell'operato dell'amministratore.
Il best seller più contestato da non perdere...

Download immediato