Spese condominiali

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Operaio
    Località
    reggio emilia
    Messaggi
    2
    Reputazione
    0

    Spese condominiali

    buongiorno a tutti sono nuovo, vi chiedo gentilmente un parere sul mio caso, ho comprato un appartamento in una palazzina da 6 unità di cui solo 3 sono vendute e le altre 3 non ci vive nessuno, 95 mt2 classe A2 riscaldamento a pavimento centralizzato, pannelli solari, fotovoltaico, box , non ci sono ancora dentro ma ho visto le spese che attualmente pagano gli altri 2 proprietari.
    attualmento la spesa ammonta a 2000 euro l'anno, compreso riscaldamento a pavimento, acqua fredda, acqua calda e spese amministratore. secondo voi la spesa è equa?

    capisco che la spesa è proporzionata al consumo ma ho visto che non consumano molto, 500 euro di riscaldamento all'anno mi sembra poco.

    se preferite pubblico le spese, naturalmente in anonimato.

    grazie in anticipo.

    Luca


  2. #2
    Non è collegato
    { 3384 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    32,532
    Reputazione
    361
    La spesa che normalmente incide di più sul totale annuo è il riscaldamento, per cui a me sembrano un po fuori quota i 2000 euro annui, non sarà mica che pagate anche le spese dovute per gli appartamenti vuoti e invenduti?
    Supponendo che la palazzina sia di nuova costruzione, prova a vedere sui rogiti (anche il tuo) se per caso il costruttore ancora proprietario degli appartamenti invenduti non si sia esentato dalle spese condominiali, se è così può farlo solamente per due anni, allora si potrebbe spiegare la spesa di 2000 euro, altrimenti a mio parere è eccessiva
    Comunque potrebbe esserci qualche altra spesa per servizi, come per esempio il portierato, piscina o altro.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 295 mi piace }
    Frequentatore assiduo Avvocato L'avatar di SisterOfNight
    Località
    Cuneo
    Messaggi
    1,411
    Reputazione
    28
    lui dice che 500 euro annue di riscaldamento paiono poco...

    Paghi 2000 euro annue per il tuo solo appartamento?

  5. #4
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Operaio
    Località
    reggio emilia
    Messaggi
    2
    Reputazione
    0
    avrei voluto inviarvi il resoconto scritto ma non mi fa allegare le immagini, nel 2016 hanno speso 2800 un appartamento e 3100 l'altro, hanno vuto 500 euro di extra a testa e ci sono 800 euro di assicurazione del condominio.
    non ci sono altri servizi perche l'ascensore non è escluso, non c'è ne giardino ne piscina e ne pulizia scale.

    confermate che la spesa è esagerata?

    - - - Aggiornato - - -

    si un condomino ha speso 500 e rotti mentre l'altro 800 di riscaldamento a pavimento, sono pochi ma e nero su bianco

  6. #5
    Non è collegato
    { 295 mi piace }
    Frequentatore assiduo Avvocato L'avatar di SisterOfNight
    Località
    Cuneo
    Messaggi
    1,411
    Reputazione
    28
    puo' essere tanto o poco o necessario

    occorre che guardi le voci di spesa singole
    e dal riparto che guardi quanti appartamenti pagano le spese.. se solo quelli venduti o tutti
    Non è difficile. In se' una cifra dice nulla
    Poi esiste l'assemblea in cui dovete approvare questi consuntivi/preventivi e potete chiedere all'amministratore

    - - - Aggiornato - - -

    e dipende anche quando è grande l'appartamento eh!
    io appartamento 80 mq circa pago sui 1800 all'anno la mia vicina stessa metratura va a 2400 perchè tiene riscaldamento a palla sempre ...

  7. #6
    Non è collegato
    { 204 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Monza
    Messaggi
    7,797
    Reputazione
    101
    attualmento la spesa ammonta a 2000 euro l'anno, compreso riscaldamento a pavimento, acqua fredda, acqua calda e spese amministratore. secondo voi la spesa è equa?
    --------------------------------------------------------------------
    Come si fa a rispondere genericamente a certe domande.Impossibile.
    Prendiamo ad esempio il riscaldamento (anche se adesso ci sono le valvole) di una colonna verticale.Noti che la colonna riscaldamento nei regolamenti,i mlm. cambiano da piano a piano.
    Poi uno può avere accesi tutti i radiatori per 6 mesi,un'altro 1 mese.Un'altro ne accende 1 e gli altri spenti,e via di questo passo.
    Ora chi provvede hai rendiconti? Prima di mettere mani al portafoglio,a costui devi chiedere prove e documenti che lo compongono.Tutto il resto sono chiacchiere al vento.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Salve, volevo sapere in quale modo vanno ripartite le spese condomiali per la pulizia scale,l'energia elettrica per la luce delle scale e...
  2. Salve, ho affittato una casa, il contratto è stato stipulato a luglio e sono entrato in possesso delle chiavi a settembre ma ho preso possesso...
  3. Buongiorno e grazie in anticipo per le risposte che saprete darmi. A febbraio 2010 ho stipulato un contratto di affitto che prevede il canone di...
  4. salve volevo chiedere , dopo 2 anni che sto in affitto il propietario di casa si e ricordato di mandarmi le spese condomiali di 2 anni fa ma secondo...