Regolamento condominio e norme comuni sui rumori

  1. #1
    Non è collegato
    { 2 mi piace }
    Nuovo utente -
    Località
    verona
    Messaggi
    44
    Reputazione
    0

    Regolamento condominio e norme comuni sui rumori

    Salve a tutti, nel mio regolamento del condominio è scritto da un lato che " ....è vietato suonare pianoforti o altri strumenti, o dar molestia con apparecchi radio, o far RUMORE prima delle ore otto e dopo le ore ventitré ...."

    in internet leggo che nei vari regolamenti esistono norme comuni ad esempio "...Il volume degli apparecchi radio, televisivi e per la riproduzione di musica dovrà essere attenuato in modo da non arrecare disturbo ai vicini"

    La mia domanda è: dentro la fascia ore 8-23 una persona puo tenere alto lo stereo o fare rumori senza che l'amministratore possa notificare il disturbo che arreca agli altri? Cioè nella fascia 8-23 lo stereo ad alto volume che disturba i vicini è legittimo?
    Cosa conta l'orario stabilito, o in ogni caso il fatto che come viene detto nelle norme comuni che ho citato, il volume non deve arrecare molestia ai vicini indipendentemente dall'orario?

    Grazie per le risposte


  2. #2
    Non è collegato
    { 2 mi piace }
    Nuovo utente Altra libera prof. L'avatar di Avenander
    Località
    Roma
    Messaggi
    44
    Reputazione
    0
    Queste sono le normative generali a cui si attengono le norme regionali e comunali: http://www.lantirumore.it/blog-fonoi...-leggi-ci-sono

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 3593 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    33,676
    Reputazione
    373
    Citazione Originariamente Scritto da Sonico Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, nel mio regolamento del condominio è scritto da un lato che " ....è vietato suonare pianoforti o altri strumenti, o dar molestia con apparecchi radio, o far RUMORE prima delle ore otto e dopo le ore ventitré ...."

    in internet leggo che nei vari regolamenti esistono norme comuni ad esempio "...Il volume degli apparecchi radio, televisivi e per la riproduzione di musica dovrà essere attenuato in modo da non arrecare disturbo ai vicini"

    La mia domanda è: dentro la fascia ore 8-23 una persona puo tenere alto lo stereo o fare rumori senza che l'amministratore possa notificare il disturbo che arreca agli altri? Cioè nella fascia 8-23 lo stereo ad alto volume che disturba i vicini è legittimo?
    Cosa conta l'orario stabilito, o in ogni caso il fatto che come viene detto nelle norme comuni che ho citato, il volume non deve arrecare molestia ai vicini indipendentemente dall'orario?

    Grazie per le risposte
    E' possibile superare il limite della sopportabilità anche di giorno, ossia non è detto che nelle ore di non riposo si possa fare tutto il rumore che si vuole, leggi questo link

    http://www.rumoreincasa.it/Articoli/...2_senza_3.html

  5. #4
    Non è collegato
    { 2872 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    20,520
    Reputazione
    251
    Citazione Originariamente Scritto da Sonico Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, nel mio regolamento del condominio è scritto da un lato che " ....è vietato suonare pianoforti o altri strumenti...
    Se quel regolamento è CONTRATTUALE (accettato con il rogito), quella clausola, pur incidendo sui diritti individuali e ponendo un divieto nella proprietà individuale, è perfettamente valido.
    Volendolo applicare alla lettera non puoi suonare ne il pianoforte, ne la chitarra, ne qualsiasi altro strumento a qualsiasi ora, indipendentemente dalla tolleranza del volume.

  6. #5
    Non è collegato
    { 3593 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    33,676
    Reputazione
    373
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Volendolo applicare alla lettera non puoi suonare ne il pianoforte, ne la chitarra, ne qualsiasi altro strumento a qualsiasi ora, indipendentemente dalla tolleranza del volume.
    Volendo applicare alla lettera non si può suonare pianoforti o altri strumenti, o dar molestia con apparecchi radio prima delle ore otto e dopo le ore ventitré, per cui nelle rimanenti ore si può suonare e far rumore, è scritto sul regolamento:

    ....è vietato suonare pianoforti o altri strumenti, o dar molestia con apparecchi radio, o far RUMORE prima delle ore otto e dopo le ore ventitré ....

  7. #6
    Non è collegato
    { 2872 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    20,520
    Reputazione
    251
    Citazione Originariamente Scritto da Tullio Ts Visualizza Messaggio
    Volendo applicare alla lettera non si può suonare pianoforti o altri strumenti, o dar molestia con apparecchi radio prima delle ore otto e dopo le ore ventitré, per cui nelle rimanenti ore si può suonare e far rumore, è scritto sul regolamento:

    ....è vietato suonare pianoforti o altri strumenti, o dar molestia con apparecchi radio, o far RUMORE prima delle ore otto e dopo le ore ventitré ....
    Hai ragione, solo dalle ventitrè alle otto è vietato suonare gli strumenti, indipendentemente dal volume.

    Per quanto riguarda la normale tolleranza a volte diventa intollerabile anche il volume basso.
    Ricordo, circa un trentennio fa, quando un bambino due piani sopra di me stava cominciando a prendere lezioni di pianoforte ed i genitori gli comprarono il piano.
    C'erano esercizi per cui suonava le stesse 4 note per ore.... peggio della goccia cinese

  8. #7
    Non è collegato
    { 3593 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    33,676
    Reputazione
    373
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Hai ragione, solo dalle ventitrè alle otto è vietato suonare gli strumenti, indipendentemente dal volume.

    Per quanto riguarda la normale tolleranza a volte diventa intollerabile anche il volume basso.
    Ricordo, circa un trentennio fa, quando un bambino due piani sopra di me stava cominciando a prendere lezioni di pianoforte ed i genitori gli comprarono il piano.
    C'erano esercizi per cui suonava le stesse 4 note per ore.... peggio della goccia cinese
    Non dirmelo, dove abito c'era un maestro di violino al piano sottostante ...

  9. #8
    Non è collegato
    { 2 mi piace }
    Nuovo utente -
    Località
    verona
    Messaggi
    44
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Tullio Ts Visualizza Messaggio
    Volendo applicare alla lettera non si può suonare pianoforti o altri strumenti, o dar molestia con apparecchi radio prima delle ore otto e dopo le ore ventitré, per cui nelle rimanenti ore si può suonare e far rumore, è scritto sul regolamento:

    ....è vietato suonare pianoforti o altri strumenti, o dar molestia con apparecchi radio, o far RUMORE prima delle ore otto e dopo le ore ventitré ....
    si ma in un altro articolo del mio regolamento si scrive che è "...vietato arrecare comunque danni o molestia agli altri condomini".
    Ora mi chiedo io nella fascia "libera" non è quindi consentito alzare lo stereo, dato che per quanto mi riguarda mi arreca parecchia molestia.

  10. #9
    Non è collegato
    { 3593 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    33,676
    Reputazione
    373
    Citazione Originariamente Scritto da Sonico Visualizza Messaggio
    si ma in un altro articolo del mio regolamento si scrive che è "...vietato arrecare comunque danni o molestia agli altri condomini".
    Ora mi chiedo io nella fascia "libera" non è quindi consentito alzare lo stereo, dato che per quanto mi riguarda mi arreca parecchia molestia.
    In questo caso vale la norma dell'art 844 cc ovvero non si deve superare lòa normale tollerabilità sul rumore di fondo che si tramuta in numeri così, 5 dB di giorno e 3 dB di notte, ma per avere i valori del superamento è necessario far effettuare una perizia da un tecnico abilitato;

    http://lnx.missionerumore.it/wp-cont...A0_AIA2011.pdf

    Forse è più conveniente parlare con chi ascolta la musica a volume alto e convincerlo ad abbassare il volume.

  11. #10
    Non è collegato
    { 2 mi piace }
    Nuovo utente -
    Località
    verona
    Messaggi
    44
    Reputazione
    0
    mi chiedo se è consigliabile parlare con lui o fargli parlare dall'amministratore.
    Forse in questo secondo caso potrebbe ritenersi offeso perché richiamato dall'amministratore, magari poi me lo potrebbe fare apposta. Il fatto è che io non voglio averci nulla a che fare, che mi consigliate?

  12. #11
    Non è collegato
    { 3593 mi piace }
    Utente d'onore+++ - L'avatar di Tullio Ts
    Località
    Trieste
    Messaggi
    33,676
    Reputazione
    373
    L'amministratore di solito evita di intromettersi nelle discussioni tra condomini, potrebbe inviare una lettera a tutti raccomandando di osservare il regolamento, ma direi che sia meglio che tu gli parli in maniera pacata.

  13. #12
    Non è collegato
    { 2 mi piace }
    Nuovo utente -
    Località
    verona
    Messaggi
    44
    Reputazione
    0
    mi chiedo a cosa serve allora l'amministratore visto che uno dei suoi compiti è quello di far rispettare il regolamento condominiale.
    D'altronde il suo bel compenso di 700 euro mensili se lo intasca

  14. #13
    Non è collegato
    { 548 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    47
    Citazione Originariamente Scritto da Sonico Visualizza Messaggio
    mi chiedo a cosa serve allora l'amministratore visto che uno dei suoi compiti è quello di far rispettare il regolamento condominiale.
    D'altronde il suo bel compenso di 700 euro mensili se lo intasca
    L'amministratore dove aver richiesto per raccomandata il rispetto del regolamento non ha altre armi. Spetta all'assemblea deliberare di adire le vie legali e fornire le risorse economiche adeguate alla bisogna.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buongiorno, purtroppo mi trovo di fronte ad un problema di rumori molesti e dopo aver affrontato il problema con le buone, ossia parlando con i...
  2. buonasera, chiedo informazioni a qualcuno più esperto di me in materia di condomini, ho questo problema con i miei vicini: sono parecchio rumorosi...
  3. "L'entità dei rumori dovrà essere regolata in modo da non disturbare i vicini nei limiti della normale tolleranza e della legge contro l’inquinamento...
  4. Buongiorno a tutti/e Sono consigliere di un Condomino e con la collaborazione di un altro consigliere stiamo rivedendo il Regolamento del...