Gatti in condominio - che faccio, raccolgo e le metto davanti alla porta dei proprietari del gatto?

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Geometra
    Località
    felino
    Messaggi
    5
    Reputazione
    0

    Gatti in condominio

    Buona sera a tutti,
    vi pongo il presente quesito: in condominio due famiglie hanno due gatti, che hanno la lettiera in casa, ma vengono liberati quotidianamente e ovviamente, essendo all'esterno, vanno a defecare nel giardino privato del condominio al piano terra. Ora sappiamo tutti quanto puzzino le feci dei gatti, e quindi che disagio abbiano al piano terra. Il proprietario mi dice: "che faccio, raccolgo e le metto davanti alla porta dei proprietari del gatto?" Ovviamente questo è stato il suo sfogo ma VOI come mi consigliate di agire al fine di non creare ulteriore attrito ?
    Grazie mille e buona serata.


  2. #2
    Non è collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    In questa discussione si parla di cani ma è un problema simile. Al post #5 la soluzione. http://www.condominioweb.com/forum/f...dominio-88015/

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 674 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Maila67
    Località
    mantova
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    53
    Citazione Originariamente Scritto da LIRICA 2014 Visualizza Messaggio
    Buona sera a tutti,
    vi pongo il presente quesito: in condominio due famiglie hanno due gatti, che hanno la lettiera in casa, ma vengono liberati quotidianamente e ovviamente, essendo all'esterno, vanno a defecare nel giardino privato del condominio al piano terra. Ora sappiamo tutti quanto puzzino le feci dei gatti, e quindi che disagio abbiano al piano terra. Il proprietario mi dice: "che faccio, raccolgo e le metto davanti alla porta dei proprietari del gatto?" Ovviamente questo è stato il suo sfogo ma VOI come mi consigliate di agire al fine di non creare ulteriore attrito ?
    Grazie mille e buona serata.
    Di solito chi alza lamentele di questo tipo è per uno di questi motivi: o detesta i gatti o detesta i proprietari dei gatti o detesta entrambi. è vero che le cacche dei gatti puzzano ma è anche vero che i gatti le fanno dove le possono sotterrare, infatti prima scavano e poi la coprono. Poi è da dimostrare che siano solo i gatti del condomino a farle nel giardino in quanto i gatti in quanto animali liberi possono arrivare anche dalle abitazioni attorno. Un'altra cosa: i gatti domestici sono permalosi e quando li si sorprende accovacciati a fare la popò li si spaventa lanciandogli ad esempio uno spruzzo d'acqua difficilmente torneranno nello stesso posto per lo stesso bisogno. A casa mia ci sono un sacco di colombi che appoggiandosi sul filo della luce imbrattano il cancellino condominiale : domani chiamo l'amministratore!

  5. #4
    Non è collegato
    { 631 mi piace }
    Staff Moderatore Geometra L'avatar di Mario Pessina
    Località
    Milano
    Messaggi
    6,212
    Reputazione
    100
    Frustra fit per plura quod potest fieri per pauciora- E' inutile fare con più, ciò che può essere fatto con meno (Rasoio di Ockham)
    Staff
    Milano

  6. #5
    Non è collegato
    { 31 mi piace }
    Frequentatore Altra libera prof.
    Località
    Cannizzaro-Acicastello CATANIA
    Messaggi
    331
    Reputazione
    0
    Maila, credo ti intenda poco di animali! I gatti la fanno lì, dove gli pare senza sotterrare un bel niente|! Infatti in Sicilia quando uno è disordinato e lascia le cose in mezzo ai piedi lo si paragona proprio ai gatti!

    .... Chiami l'amministratore per i colombi??? Ma cos'è uno spaventapasseri o un cacciatore?
    fai attenzione alla prima ipotesi! Non chiamare uno spaventapassere!

  7. #6
    Non è collegato
    { 31 mi piace }
    Frequentatore Altra libera prof.
    Località
    Cannizzaro-Acicastello CATANIA
    Messaggi
    331
    Reputazione
    0
    I gatti sono tutelati dalla legge anche nelle aree private condominiali. La permanenza dei gatti in cortili, garage o giardini, aree ospedaliere è da considerare assolutamente legittima, alla stregua della presenza degli uccelli sugli alberi; - See more at: http://www.youanimal.it/gatti-in-con...i-dalla-legge-come-gli-uccelli-sugli-alberi/#sthash.278uU26w.dpuf

    Ma gli uccelli sono protetti su tutti gli alberi o solo quando sono posati sulla pianta di fico?

    Frusta fit per plura quod potest fieri per pauciora .... dai Mario non c'era bisogno di tradurre! Un pò di latino lo sappiamo tutti!

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Ciao a tutti...questo è un argomento piu volte trattato, ma non ho trovato risposta nelle discussioni precedenti. vivo in una palazzina di 6...
  2. SALVE A TUTTI, SONO NUOVO E SPERO DI FARVI ARRIVARE LA MIA RICHIESTA DI AIUTO. pOSSEGGO DUE GATTINI, STERILIZZATI ED EDUCATI, DEL TIPO CHE FANNO LE...
  3. Gentilissimi, sono disperata,abito in una piccola corte di 3 famiglie,da tre mesi a questa parte la Sognora che abita sotto ha due gatti che...
  4. I legislatori di oggi sono di parte, perchè nella nuova legge sul condominio si prevede che nei cortili si può dare da mangiare agli animali randagi,...