Garage allagato

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Messaggi
    29
    Reputazione
    0

    Exclamation Garage allagato

    Buonasera, ho bisogno di un consiglio. Oggi, nel basso vicentino c'è stata una forte alluvione. Ci Abita mio figlio e dopo il nubifragio ha avuto il garage allagato da 2 mt d’acqua. Dentro c'è l'auto e tantissime altre cose di valore. Lui è in affitto e la proprietaria un anno fa, quanto hanno stipulato il contratto gli aveva detto che ci sarebbe stato il pericolo di alluvione, per problemi legati agli scarichi che non sono a norma. Faccio notare che in questo condominio non c'è amministratore né tantomeno la polizza fabbricati.
    Ora lui si trova senza auto, perché l'auto una opel astra sw di 6 anni sarà da rottamare e poi, siccome lui fa il dj come lavoro, tutti i dischi, gli impianti stereo, piastre etc etc sono sotto acqua, praticamente sarà tutto da buttare. Tutto ciò se lo era acquistato un po' per volta con molti sacrifici. Ora la mia domanda è questa: chi risponde dei danni? Ci sono leggi che lo tutelano? Vi ringrazio anticipatamente.


  2. #2
    Non è collegato
    { 17 mi piace }
    Frequentatore Ingegnere L'avatar di Andrea Salentino
    Località
    Treviso
    Messaggi
    241
    Reputazione
    8
    Il condominio di un edificio è obbligato ad adottare tutte le misure necessarie, affinché le cose comuni non rechino pregiudizio ad alcuno e risponde dei danni da queste cagionati alle porzioni di proprietà esclusiva dei condomini.

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Messaggi
    29
    Reputazione
    0
    x Andrea Salentino
    La proprietaria dice che avrebbe dovuto il Comune sistemare gli scarichi e non l'ha fatto. Ha invitato mio figlio ad andarsene . . . Sì, ora che si trova senza auto che gli serve per andare a lavorare (20 km), non ha i soldi per acquistarne un'altra e dovrebbe anche accollarsi il costo di un trasloco. Ma dico io c'è un po' di giustizia a questo mondo! Cosa deve fare prendersi un avvocato e così ... giù spese ancora !

  5. #4
    Non è collegato
    { 17 mi piace }
    Frequentatore Ingegnere L'avatar di Andrea Salentino
    Località
    Treviso
    Messaggi
    241
    Reputazione
    8
    Purtroppo come dice lei prendersi un avvocato comporta altre spese, la proprietaria accolla il problema al comune secondo il suo opinabile parere ma potrebbe anche essere un difetto del condominio ed esserne responsabile il medesimo.
    E' difficile valutare la situazione senza conoscerla in prima persona.

  6. #5
    Non è collegato
    { 505 mi piace }
    Utente gold Architetto L'avatar di Meri
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3,866
    Reputazione
    72
    Vai in Comune, Ufficio Tecnico, e chiedi se hanno istituito un fondo per il risarcimento dei danni da allagamenti.
    Tieni però presente che in un garage (o box) ci dovrebbe stare solo l'auto e poco altro (vedi D.M. 1.2.1986), e quindi è probabile che l'eventuale risarcimento riguardi solo il veicolo.....


    Ciao

  7. #6
    Non è collegato
    { 94 mi piace }
    Frequentatore Altra libera prof.
    Località
    Salento
    Messaggi
    659
    Reputazione
    17
    Se la causa dell'allagamento dei box è assoggettabile a scarsa manutenzione o per insufficienza su eccezionali precipitazioni da parte del comune sui tombini di drenaggio delle acque piovane, richiedi i danni al comune e non al proprietario il quale ti aveva preventivamente informato dell'eventuale rischio.
    Se la causa dell'allagamento è assoggettabile alla cattiva manutenzione delle griglie di confluenza delle acque del condominio, a quel punto ci sarebbe la possibilità di addebitarli al proprietario, ma se correttamente ti ha informato e tu hai deciso comunque di prendere in affitto il box, non so quanto la tua richiesta sia giustificata.
    Le leggi ci sarebbero per tutelarti, ma ribadisco se si tratta di un errore assoggettabile al comune vada, ma al proprietario ??? Sarebbe stato meglio non rischiare e cercare casa più avanti non credi?

  8. #7
    Non è collegato
    { 15 mi piace }
    Frequentatore assiduo Consulente
    Messaggi
    1,095
    Reputazione
    23
    buongiorno
    dal poco che sapevo, al massimo i danni, se mai riuscirà ad ottenerli, sarebbero solo per la macchina (unico scopo per cui è utilizzabile il garage), le restanti cose non possono essere risarcite, in quanto mai e poi mai avrebbero dovuto trovarsi nel garage.
    c'è inoltre il fatto che era stato avvertito del fatto che l'area era alluvionabile e in Veneto era già successo un paio di anni fa, in particolare tra Vicenza e Padova, quindi c'erano già stati dei problemi....

  9. #8
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Messaggi
    29
    Reputazione
    0
    rispondo a Seany: solo quel condominio è andato sotto acqua, il paese intero no. Quindi ritorno al fatto che in quel condominio l'acqua non drena e ci sono problemi

  10. #9
    Non è collegato
    { 505 mi piace }
    Utente gold Architetto L'avatar di Meri
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3,866
    Reputazione
    72
    Citazione Originariamente Scritto da dama11 Visualizza Messaggio
    rispondo a Seany: solo quel condominio è andato sotto acqua, il paese intero no. Quindi ritorno al fatto che in quel condominio l'acqua non drena e ci sono problemi
    Avevi scritto ".. c'è stata una forte alluvione...".
    Dovete quindi risalire ai motivi dell'allagamento dei garage.

    Ciao

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Salve , ricorro al vostro forum per chiedere un consiglio in materia di condomini. Stamattina ho trovato l appartamento di mia proprietà allagato ed...
  2. Un garage nel sotterraneo è allagato con tre centimentri d'acqua, ma dalla finestra non è passata una goccia perché il muro è asciutto, .... ipotizzo...
  3. Salve a tutti, vorrei esporvi il mio problema. Ho acquistato un appartamento con relativo box interrato in un condomionio di 9 appartamenti, durante...
  4. Signori buongiorno, questa mattina, dopo un temporale, mi accorgo che all'interno della cabina dell'ascensore vi è una notevole quantità di acqua....