Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Like Tree7Ringraziamenti

Consigli (anche legati al condominio) prima di acquistare un immobile

  1. #18
     E' online
    { 1002 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,450
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da brema Visualizza Messaggio
    Non ho capito il discorso economico, mettiamo lo acquisti a 35mila devo mettere in conto di dovercene spendere altrettanti?
    Assolutamente no.
    E' una valutazione teorica della tua propensione al rischio: oltre ai 35.000, in teoria quanti altri eurini saresti disposto ad impegnarci in quell'immobile prima di gettare la spugna ?
    Meno soldi sarai disposto ad aggiungerci ai 35.000 (per qualunque motivo), e minore sarà il tuo spazio di manovra per ottenere che quell'acquisto si trasformi anche in un affare.

    Se in ipotesi, il tetto di spesa massimo (tutto compreso) che ti sei prefissato per questo immobile è 45.000, se arriverà il momento che i 45.000 li avrai veramente spesi e l'abitazione ancora non è come te la eri immaginata all'acquisto, è naturale che il malumore prevarrà.
    Devi quindi prevedere ora cosa vorrai farai nel caso che questa indesiderata ipotesi si presenti per davvero.
    Questa è la propensione al rischio.

  2. #19
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Primi messaggi Disoccupato
    Località
    livorno
    Messaggi
    60
    Reputazione
    10
    Adesso ho capito, grazie molto esauriente

  3. #20
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Primi messaggi Disoccupato
    Località
    livorno
    Messaggi
    60
    Reputazione
    10
    mi hanno rimandato l'appuntamento, me ne hanno dato un altro, non appena avrò visionato sarà mia premura scrivere qui

  4. #21
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Primi messaggi Disoccupato
    Località
    livorno
    Messaggi
    60
    Reputazione
    10
    Ciao a tutti, finalmente ho avuto modo di visitare il bilocale e quindi sono ad aggiornarvi e chiedervi consigli.
    Il bilocale è situato in un ampia area recintata con qualche spazio verde di cui fanno parte decine di palazzi in vario stato di conservazione, inutile dire che il "nostro" non era tra i migliori. Non ho capito bene ma se non erro in totale sono un migliaio di appartamenti ed anche nel nostro palazzo c'erano decine di appartamenti. Sempre nel "recinto" si trovano un pò di posti auto, non sò se sono riservati o meno, ma non è certo quello il problema. L'appartamento è al secondo piano (tre piani in tutto, il palazzo si sviluppa soprattutto in larghezza). Si entra in un ampio soggiorno con angolo cottura, datato (non sò se la costruzione risalga agli anni '70 ma più o meno siamo lì), con un terrazzino senz'altro utile e con vista aperta (niente impedimenti di fronte). Sulla sinistra un piccolo disimpegno aperto conduce al bagno ed alla camera matrimoniale. Sia la camera che il bagno sono ampi e c'è anche un piccolo ripostiglio. La camera è finestrata il bagno no. Il tutto non si presenta bene come stile e manutenzione ma di primo impatto non noto problemi strutturali. Il problema è l'inquilino (o gli inquilini, io ne ho visto solo uno), che non paga da mesi e sembrava poco collaborativo sin dal nostro ingresso tanto che non voleva neanche farci entrare in camera da letto ed abbiamo dovuto vederla da fuori con la porta aperta.Il bagno sembrava in buono stato, ma andrebbero viste le tubazioni, non è tutto oro quel che luccica.
    Il nostro appuntamento con l'agente immobiliare si è concluso nel giro di 5 minuti anche perchè lui stesso non aveva molte informazioni da dare.

    Faccio quindi un bilancio pro e contro:

    pro
    - ampiezza del bilocale (siamo sui 50mq)
    - prezzo

    contro
    - inquilino/i
    - contesto (contesto ampio ed eterogeneo in caso di lavori è difficile trovare accordi)

    Che cosa ne pensate?L'agente immobiliare ha decantato il prezzo basso, la spaziosità dell'appartamento afferma che con 5-10 mila euro potremmo mandar via l'inquilino e che un appartamento del genere va sul mercato a 500 euro al mese come locazione.
    Personalmente io di no non lo direi ancora, mentre invece mia moglie per il fatto dell'inquilino ha subito detto di no. A me preoccupa però come detto sopra, anche ammesso di togliere l'inquilino il contesto sarebbe vivibile o sarebbe solo un continuo di problemi?

    Ringrazio chiunque rispondesse.

    P.S. L'inquilino è straniero, l'ho omesso perchè non voglio dare adito ad affermazioni razziste, il motivo per cui non paga non si sà, ma può darsi abbia perso il lavoro/abbia minori entrate o semplicemente che dopo un pò abbia deciso di fare il bricconcello come si dice dalle mie parti approfittandosi del fatto che i padroni di casa sono una coppia di anziani.

  5. #22
    Non è collegato
    { 163 mi piace }
    Utente gold
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,145
    Reputazione
    49
    se sai già dall'inizio che il prezzo è molto al di sotto di quello di mercato,fai l'unica cosa saggia:lascia perdere.
    nessuno regala nulla,nessuno fa sconti.
    e se acquisti qualcosa che poi si rivela in qualche modo fallace,sarai il primo a restarci male.
    l'altra sera vedendo il film su Leopardi tornava spesso un pensiero:
    il vero è nel dubbio.
    Tu hai il dubbio che sotto qualcosa non quadri.
    Non indagare,lascia perdere.
    albano59 likes this.

  6. #23
    Non è collegato
    { 298 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,877
    Reputazione
    34
    Citazione Originariamente Scritto da brema Visualizza Messaggio
    Ciao Maila, naturalmente l'ipotesi di questo acquisto è legata al ridotto prezzo dell'immobile, se lo stesso tornasse sui valori di mercato non me lo potrei permettere o quantomeno sarebbe un investimento troppo rilevante. Al contempo si accetto che vi siano dei motivi per il prezzo ridotto dell'immobile, ma bisogna appunto vedere quali e quanti. Idem appunto il contratto, se scade tra pochi mesi posso anche lasciar correre, se mi costringe a rimetterci per un anno o più no.
    Non mi spaventa un'eventuale restauro interno dell'immobile mi spaventano appunto beghe come questa o l'altra mia paura riguarda gli altri condomini, lo stato del palazzo ecc.
    Attenzione ad acquistare, perché l'inquilino ha sempre DIRITTO DI PRELAZIONE!

  7. #24
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Primi messaggi Disoccupato
    Località
    livorno
    Messaggi
    60
    Reputazione
    10
    Ciao grazie per i consigli.
    Che il prezzo ridotto fosse causato da qualcosa era chiaro, io stò solo cercando di capire se il gioco vale la candela, è chiaro che pagare la metà del prezzo di mercato quello che vale il doppio abbia alla base delle motivazioni, resta da capire se e come sono superabili, ovvero se al netto di ciò mi conviene o meno.

    Sul diritto di prelazione non sò, davvero il locatario lo ha a prescindere?Anche fosse vero bisogna capire se lo esercita o meno, se non lo esercita il problema non si pone scusa... Considerando inoltre che non paga, a quel punto sarebbe assurdo e si metterebbe in fallo da solo.

  8. #25
    Non è collegato
    { 298 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,877
    Reputazione
    34
    Citazione Originariamente Scritto da brema Visualizza Messaggio
    Ciao grazie per i consigli.
    Che il prezzo ridotto fosse causato da qualcosa era chiaro, io stò solo cercando di capire se il gioco vale la candela, è chiaro che pagare la metà del prezzo di mercato quello che vale il doppio abbia alla base delle motivazioni, resta da capire se e come sono superabili, ovvero se al netto di ciò mi conviene o meno.

    Sul diritto di prelazione non sò, davvero il locatario lo ha a prescindere?Anche fosse vero bisogna capire se lo esercita o meno, se non lo esercita il problema non si pone scusa... Considerando inoltre che non paga, a quel punto sarebbe assurdo e si metterebbe in fallo da solo.
    No, ma ci sono casi in cui è diritto del locatario avere la prelazione.

    E se tale diritto viene ignorato dal proprietario, per vendere ad altri, può fare causa.

    Per maggiori info, vedi qui:
    http://www.laleggepertutti.it/91105_...llappartamento

  9. #26
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Primi messaggi Disoccupato
    Località
    livorno
    Messaggi
    60
    Reputazione
    10
    Mmh credo non ci sia nessuna opzione di prelazione, posso informarmi, ma altrimenti l'avrebbe esercitata, il proprietario, siccome l'inquilino non paga più, ha solo voglia di disfarsi di quell'immobile. Comunque anche nell'ipotesi remota farebbe causa al proprietario, non certo a me, ma ribadisco uno che non paga (non voglio entrare nel merito delle motivazioni) ha poco da far causa agli altri essendo lui per primo nel torto.

    Le mie preoccupazioni sono altre se e come poter sfrattare l'inquilino e quanti grattacapi potrebbe darmi un bilocale sito in un complesso così ampio... A proposito, può portare a qualcosa di utile contattare l'amministratore?Magari può darmi un'idea su che aria tira in quel condominio ed in maniera bonaria consigliarmi se vale la pena o meno acquistare o quantomeno che problemi ci sono in quel condominio.

  10. #27
    Non è collegato
    { 706 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore di condominio L'avatar di Nicolas Fiasconaro
    Località
    Palermo
    Messaggi
    1,996
    Reputazione
    36
    Citazione Originariamente Scritto da brema Visualizza Messaggio
    Ciao grazie per i consigli.
    Che il prezzo ridotto fosse causato da qualcosa era chiaro, io stò solo cercando di capire se il gioco vale la candela, è chiaro che pagare la metà del prezzo di mercato quello che vale il doppio abbia alla base delle motivazioni, resta da capire se e come sono superabili, ovvero se al netto di ciò mi conviene o meno.

    Salve,

    facendo anche valutazioni immobiliari, ti posso dire che se un immobile viene venduto ad un prezzo
    eccessivamente basso rispetto al suo valore di mercato rischi un accertamento da parte dell'AdE.

    Con conseguente sanzione che il più delle volte il venditore scarica sull'acquirente.

    Cordiali saluti.
    albano59 likes this.

  11. #28
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Primi messaggi Disoccupato
    Località
    livorno
    Messaggi
    60
    Reputazione
    10
    grazie questo è un aspetto che non conoscevo o meglio al quale non avevo pensato.
    Però come si trasforma l'accertamento in sanzione?Non può essere automatico avrò diritto a far valere le mie ragioni no?Inoltre lasciando perdere la fattispecie in oggetto, è normale che un immobile sia suscettibile di oscillazioni di prezzo dal momento che lo stesso può passare dall'essere in ottime condizioni (e magari locato nel migliore dei modi) all'essere fatiscente, sfitto o locato a persona morosa (che magari è la causa dello stato fatiscente). Come posso tutelarmi in tal senso?Grazie

  12. #29
     E' online
    { 1002 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,450
    Reputazione
    100
    Da lasciar perdere alla velocità della luce e senza alcun rimpianto.

    Percepisco che oltre al condominio c'è anche il supercondominio; lo stato generale del complesso mi sembra di aver capito che non sia tra gli ottimali; l'inquilino sarà un osso duro da sfrattare; a completamento a tua moglie questo acquisto non sfinfera !
    Ti servirà un mutuo (si fa per dire...) per risistemare casa, un mutuo per sfrattare l'inquilino, un mutuo in spese mediche per sopportarti le lamentele di tua moglie, ed infine un mutuo per spese condominiali e supercondominiali. Infatti, se così non fosse, quelle palazzine sono destinate a diventare sempre più fatiscenti e decrepite di quel che già non lo siano attualmente.

    Ti ricordo anche che con l'inquilino moroso e fino alla convalida dello sfratto, il reddito da locazione va obbligatoriamente dichiarato, ovvero ci paghi sopra le tasse anche se l'affitto non lo hai incassato.

  13. #30
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Primi messaggi Disoccupato
    Località
    livorno
    Messaggi
    60
    Reputazione
    10
    Ciao Albano aspettavo il tuo parere, grazie. Mi par di capire che quindi tutti mi consigliate di rinunciare.
    Non ho capito se vi siano sia condominio che supercondominio, ma probabilmente ci sono entrambi ed è questo che mi preoccupa.
    Quindi secondo te non vale la pena neanche sentire un parere dell'amministratore?
    Una curiosità, ho ascoltato una telefonata del mio agente immobiliare e praticamente uno degli altri interessati all'abitazione vive già nel medesimo condominio, questo non sarebbe invece un cattivo segnale...
    Vabbè peccato speravo di fare un affare una volta tanto nella mia vita, sai com'è i miei figli una studia l'altro son già dei mesi che è disoccupato, mia moglie è ad un passo dalla pensione(oltre 40 anni di contribuzione), ma ancora niente causa leggi, io vado attorno ai 1000 come pensione...speravo in un investimento che ci facesse racimolare qualcosa.

  14. #31
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Primi messaggi Disoccupato
    Località
    livorno
    Messaggi
    60
    Reputazione
    10
    Solo per la cronaca mia moglie è quella che propende per questo tipo di investimento ed in genere quella più impulsiva mentre io quello più riflessivo

  15. #32
     E' online
    { 1002 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,450
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da brema Visualizza Messaggio
    Quindi secondo te non vale la pena neanche sentire un parere dell'amministratore?
    Solo per soddisfare quel quid di curiosità che tutti quanti ci portiamo dentro
    Ribadisco che non mi sembra un buon affare, ma un grande azzardo.

    Così forse capirai se c'è anche il supercondominio, se ci sono morosi, se ci sono spese importanti da affrontare.
    Sempre ammesso che l'amministratore voglia scucirsi: tu per lui sei un estraneo e nessuna informazione condominiale ti è dovuto da parte sua.

  16. #33
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Primi messaggi Disoccupato
    Località
    livorno
    Messaggi
    60
    Reputazione
    10
    Ho capito, boh a questo punto non sò se lo contatterò devo prendere una decisione, prolungare ancora la cosa non farebbe che aumentare i dubbi, mentre se no deve essere che no sia.

  17. #34
     E' online
    { 1002 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,450
    Reputazione
    100
    Dormici sopra... che domani è un altro giorno.

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. Non sapevo se c'era una sezione adatta a postare la mia domanda quindi l'ho messa qui. Devo acquistare un appartamento di cui ho già firmato il...
  2. buongiorno, ho intenzione di acquistare un garage in un altro condominio dove io avrò rapporti solo per quel garage, vorrei chiedere...
  3. da maggio sono in affitto in un condominio, oggi ho ricevuto la comunicazione per convocazione assemblea ordinaria fissata tra tre giorni.... è la...
  4. Buon pomeriggio, è stata formulata una proposta di vendita al condominio. Che maggioranze sono necessarie per l'eventuale acquisto dell'immobile?...