Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Like Tree5Ringraziamenti

Comprare casa a Roma al 15° piano

  1. #18
    Non è collegato
    { 2700 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    19,839
    Reputazione
    243
    Citazione Originariamente Scritto da sestante Visualizza Messaggio
    Beh spero che il prezzo sia davvero un affare se l'edificio somiglia a questo......
    Se leggi bene il primo post, lo stesso Vince dice che il palazzo è del 1985, è bruttino e la casa è completamente da ristrutturare.
    Avrà fatto le sue valutazioni e....

  2. #19
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Impiegato
    Località
    Roma
    Messaggi
    69
    Reputazione
    3

    Grazie a tutti!

    Ciao,

    grazie a tutti per le risposte.

    valuterò senz'altro il discorso "rumore" ascensore (ma questo è un problema di tutti non solo del palazzone di 16 piani); un amico che ha abitato li per 5 anni (ora si è trasferito per lavoro in altra città) mi ha detto che non ha mai aspettato più di 1 minuto, in quanto l'ascensore è a chiamata intelligente: sono 3, e quando prenoti col singolo tasto arriva il primo libero; alla fine 16 piani 4 appartamenti per piano = 64 / 3 = 1 ascendore ogni 21 famiglie; bè, se considerate che un palazzo "mediamente" ha 6/7 piani con 1 solo ascendore allora 24/28 famiglie hanno 1 ascendore, per cui il problema è minore del caso medio :-) Veniamo al palazzo: FA SCHIFO! è davvero orrendo e questo all'inizio mi frenava ma una volta entrati "nel mostro" la musica cambia: gli appartamenti sono fatti bene (nel senso ben divisi, spaziosi, con una logica costruttiva valida), gli affacci sono liberi e panoramici (nel senso che stando così alti non hai nessun palazzo che ti copra la visuale); l'aria è bella fresca, zero mosche, zero zanzare (dove vivo attualmente, 3° piano, sono massacrato dalle zanzare pur avendo le zanzariere) e la polvere al 15° piano, c'è ne molta poca; inoltre zero problemi di ladri che entrano dalle finestre (sono stato derubato ne so qualcosa ...) ... non voglio auto-convincermi; ma di cose positive c'è ne sono ... questa torre ha un gruppo elettroggeno nel giardino e nel caso di black-out gli ascensori continuano a funzionare (tra l'altro uno dei 3 è bello grande, tipo montacarichi) - il prezzo è molto attraente e l'altro ragionamento che ho fatto è stato il seguente: se il mio budget è 100 e compro una appartamento che costa 100 me lo tengo così come lo prendo, al max con molti sacrifici faccio una leggerissima risrutturazione, tipo pittura, ad esempio ... se invece lo pago 50 posso spendere 30 per fare una mega-ristrutturazione, rendendolo molto bello + altri 20 per arredarlo senza badare a spese ... Dico questo perchè sposandomi di 1 km (avete letto bene di 1 km anche meno) ci sono palazzine in cortina di 3/4 piani, con piscine condominiali, gardini privati, portiere, etc.. case della stessa metratura, che costano esattamente il DOPPIO (anche più del doppio..) e cmq cosa avrei in più? la vista della palazzina (mooooooooolto più bella), il contesto persone (ma non è detto perchè da una indagine che ho fatto cmq c'è bella gente anche nel palazzone schifoso) .. insomme la ragione mi fa propendere per l'acuqisto .. ovviamente sto ancora valutando e aspetto chi mi smonta tutto ... per esempio mia moglie ha dubbi perchè soffre di vertigini ...a me invece stare in mezzo alle nuvole, dominando la città mi da un senso di pace infinito ...

    - - - Aggiornato - - -

    PS: qualcuno parlava di evavuazione: l'edificio brutto (ma continuo a dire molto razionale) ha 2 scale: sia la scala esterna anti-incendio, sia quella interna al chiuso) - quindi in caso di evacuazione basta fare la scala esterna anti-incendio
    Ultima modifica di vince.salva; 04-02-2016 alle 09:31

  3. #20
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Impiegato
    Località
    Roma
    Messaggi
    69
    Reputazione
    3

    Ri-Eccomi ...

    Salve a tutti, l'appartamento famoso non l'ho comprato per problemi familiari, per fortuna tutti risolti ma devo ancora comprare casa...quel l'appartamento l'hanno venduto ma proprio in questi giorni ne hanno messo uno in vendita nella torre adiacente a Roma Nord: anche in questo caso si tratta di un 15mo e ultimo piano!! Già visto devo fare seconda visita - il prezzo è molto conveniente ma restano i soliti dubbi: faccio bene a vivere in un 15 piano? Se qualcuno di voi vive in un po' piano così alto ditemi la vs esperienza

  4. #21
    Non è collegato
    { 245 mi piace }
    Frequentatore assiduo - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,440
    Reputazione
    29
    Citazione Originariamente Scritto da vince.salva Visualizza Messaggio
    Salve a tutti, l'appartamento famoso non l'ho comprato per problemi familiari, per fortuna tutti risolti ma devo ancora comprare casa...quel l'appartamento l'hanno venduto ma proprio in questi giorni ne hanno messo uno in vendita nella torre adiacente a Roma Nord: anche in questo caso si tratta di un 15mo e ultimo piano!! Già visto devo fare seconda visita - il prezzo è molto conveniente ma restano i soliti dubbi: faccio bene a vivere in un 15 piano? Se qualcuno di voi vive in un po' piano così alto ditemi la vs esperienza
    Ma solo i grattacieli guardi?

    Un bell'attico al quarto piano, cos'ha che non va?

  5. #22
     E' online
    { 125 mi piace }
    Utente gold
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,986
    Reputazione
    47
    un altro quindicesimo.
    a questo punto è destino.

  6. #23
    Non è collegato
    { 3 mi piace }
    Primi messaggi Impiegato
    Località
    -
    Messaggi
    57
    Reputazione
    0
    ciao, mi permetto una considerazione anch'io sull'acquisto di una casa, che rappresenta un investimento importante
    esistono criteri tecnico economici, questi vanno valutati per primi
    poi c'è qualcos'altro...
    in vita mia ho acquistato 3 case e non ho mai sbagliato (se non quando si mette in mezzo un amministratore stronzo, scusate ma è il termine corretto)
    non ho sbagliato dal punto di vista economico, una di queste case si è parecchio rivalutata, nonostante il periodo
    ma soprattutto non ho sbagliato come sensazione
    sono entrata in quella casa, qualcosa dentro mi ha detto NO, sono scappata, non potete immaginare quante volte
    se qualcosa dentro mi ha detto SI' ho proseguito il discorso indagando dal punto di vista tecnico e con considerazioni economiche
    vice.salva: se hai dei dubbi non comprare, capiterà anche a te la tua CASA. Lo capirai poco dopo essere entrato

  7. #24
    Non è collegato
    { 245 mi piace }
    Frequentatore assiduo - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,440
    Reputazione
    29
    Citazione Originariamente Scritto da june Visualizza Messaggio
    ciao, mi permetto una considerazione anch'io sull'acquisto di una casa, che rappresenta un investimento importante
    esistono criteri tecnico economici, questi vanno valutati per primi
    poi c'è qualcos'altro...
    in vita mia ho acquistato 3 case e non ho mai sbagliato (se non quando si mette in mezzo un amministratore stronzo, scusate ma è il termine corretto)
    non ho sbagliato dal punto di vista economico, una di queste case si è parecchio rivalutata, nonostante il periodo
    ma soprattutto non ho sbagliato come sensazione
    sono entrata in quella casa, qualcosa dentro mi ha detto NO, sono scappata, non potete immaginare quante volte
    se qualcosa dentro mi ha detto SI' ho proseguito il discorso indagando dal punto di vista tecnico e con considerazioni economiche
    vice.salva: se hai dei dubbi non comprare, capiterà anche a te la tua CASA. Lo capirai poco dopo essere entrato
    Sono d'accordo... anch'io ho capito quando era la mia CASA (dopo quasi un anno e mezzo di ricerche)!!!

  8. #25
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Impiegato
    Località
    Roma
    Messaggi
    69
    Reputazione
    3
    Grazie ragazzi; non è che cerco i grattacieli ma nella zona che ho scelto (per tanti motivi) ci sono solo 2 tipologie di case: palazzine in cortina di 4 piani con bellissimi giardini condominiali e "torri" di 15-16 piani; quale è la differenza? Ve la dico subito: 95 mq nel primo caso chiedono quasi 400 mila euro; nel secondo caso chiedono sui 200 mila euro; stessa zona (500 metri in linea d'aria). Capite ora perché sono orientato così "in alto?" - ho un ottimo lavoro ma non ho nessun anticipo per cui sopra i 250 non posso salire ...certo nella torre potrei trovare un piano basso e non l'attico

  9. #26
    Non è collegato
    { 539 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Maila67
    Località
    mantova
    Messaggi
    3,009
    Reputazione
    46
    Di solito i "piani alti" sono i più ambiti...non certo per me che soffro di vertigini. Tanto tempo fa in un documentario su chi vive nei grattacieli americani, hanno parlato di una certa fobia ( dovrei fare una ricerca su internet per vedere se c'è qualcosa al riguardo) che colpisce chi abita in alto e che porta a camminare in casa inconsciamente e continuamente aggrappati a qualcosa ad esempio sedie, mobili ecc. oppure rasentando le pareti: saranno passati 20 anni da quando ho visto il documentario ma la cosa mi è rimasta impressa.

  10. #27
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Impiegato
    Località
    Roma
    Messaggi
    69
    Reputazione
    3
    Oddio ma questa cosa che dici credo valga per chi vive nei veri grattacieli di 40 e passa piani ... o già un quindicesimo piano può portare a questa fobia?

  11. #28
    Non è collegato
    { 875 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,158
    Reputazione
    101
    Non mi riferisco alla fobia citata, ma certo posso testimoniare che già al 7°- 8° piano in giornate di vento almeno sostenuto nella u.i. si possono avvertire minime oscillazioni, specie nei primi tempi di residenza.
    Nulla di terrificante, ma eventualità da tener presente; col tempo ci si abitua.

  12. #29
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Impiegato
    Località
    Roma
    Messaggi
    69
    Reputazione
    3
    Scusa per u. i. scritto sopra cosa intendi?

  13. #30
    Non è collegato
    { 2700 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    19,839
    Reputazione
    243
    Citazione Originariamente Scritto da vince.salva Visualizza Messaggio
    Scusa per u. i. scritto sopra cosa intendi?
    u. i. = Unità Immobiliare (Appartamento o qualsiasi altro locale)

  14. #31
    Non è collegato
    { 245 mi piace }
    Frequentatore assiduo - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,440
    Reputazione
    29
    Citazione Originariamente Scritto da albano59 Visualizza Messaggio
    Non mi riferisco alla fobia citata, ma certo posso testimoniare che già al 7°- 8° piano in giornate di vento almeno sostenuto nella u.i. si possono avvertire minime oscillazioni, specie nei primi tempi di residenza.
    Nulla di terrificante, ma eventualità da tener presente; col tempo ci si abitua.
    Per non parlare dei terremoti... chissà com'è ballato il quindicesimo piano, l'ultima volta che si è sentito il terremoto a Roma!!!

  15. #32
    Non è collegato
    { 875 mi piace }
    Utente elite+
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,158
    Reputazione
    101
    Ad una mia parente stretta in occasione del terremoto dell'Emilia, e con immobili solo lievemente lesionati, a piano terra e primo piano i mobili hanno corso per le camere mentre quadri e soprammobili sono andati quasi tutti persi...

  16. #33
    Non è collegato
    { 245 mi piace }
    Frequentatore assiduo - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,440
    Reputazione
    29
    Citazione Originariamente Scritto da vince.salva Visualizza Messaggio
    Grazie ragazzi; non è che cerco i grattacieli ma nella zona che ho scelto (per tanti motivi) ci sono solo 2 tipologie di case: palazzine in cortina di 4 piani con bellissimi giardini condominiali e "torri" di 15-16 piani; quale è la differenza? Ve la dico subito: 95 mq nel primo caso chiedono quasi 400 mila euro; nel secondo caso chiedono sui 200 mila euro; stessa zona (500 metri in linea d'aria). Capite ora perché sono orientato così "in alto?" - ho un ottimo lavoro ma non ho nessun anticipo per cui sopra i 250 non posso salire ...certo nella torre potrei trovare un piano basso e non l'attico
    Che io sappia, di questi tempi, appartamenti da 95 mq a 250 mila euro, in alcuni quartieri di Roma, si trovano!

  17. #34
    Non è collegato
    { 52 mi piace }
    Frequentatore assiduo Amministratore interno L'avatar di Haoren
    Località
    vercelli
    Messaggi
    709
    Reputazione
    14
    15o piano = elevate spese per pulizie ed ascensore. Possibilità di dover fare la fila per scendere o salire. Quindi verificare che l'ascensore abbia una pulsantiera moderna e che le chiamate vengono messe in lista correttamente.

    Se mai dovessi cimentarmi nella ricerca di un altro appartamento, la prima cosa che farei sarebbe quella di farmi visionare l'intero faldone dei documenti del condominio anche se dovessi impiegare una settimana andando ogni giorno nello Studio dell'amministratore. Gli offrirei un rimborso spese per il disturbo arrecato e tale spesa la imputerei al prezzo per una consulenza su un investimento.

    Ovviamente non si può esaminare il faldone di ogni appartamento che si vorrebbe acquistare. Ma una lettura veloce al rdc, alle modalità di ripartizione spese, al libro verbale la darei sempre.
    Il prezzo richiesto dal proprietario sarebbe l'ultima cosa da sistemare.

    Da ex agente immobiliare diffido sempre da chi propina investimenti immobiliari e soprattutto da colleghi il cui scopo è quello di mettere in contatto venditore ed acquirente, poterlo dimostrare ed esigere l'onorario.

    Molte persone credono che l'agente immobiliare debba entrare nel merito della scelta se comprare o no. Per quello che mi riguarda, ogni volta che ho trattato i clienti come fossero fratelli, mettendoli in guardia da possibili aspetti non felici dell'acquisto.... ho sempre perso la vendita e la provvigione.
    Ogni volta che ho semplicemente e nei limiti della correttezza professionale, taciuto gli aspetti ulteriori, ho sempre venduto ed incassato la provvigione.

    Subito dopo aver capito come girava il "baraccone" ho chiuso partita iva e appeso le scarpette al chiodo.

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 8 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. Salve a tutti, sono nuovo del forum e spero di scrivere nella sezione giusta. Ho da poco acquistato un'appartamento a Roma al terzo piano di...
  2. Buonasera. Vorrei semplicemente raccogliere dei pareri: ho visitato un appartamento in città di 100 mq con tre camere ( due matrimoniali), bagno,...
  3. Salve, sono proprietaria di un appartamento a ROMA in condominio di 6, posto al piano terra di 60 mq. più giardino di circa 300 mq. Abbiamo...
  4. Vi spiego il mio problema: mi sto accingendo ad acquistare una casa ora locata con un 4più4; il proprietario mi ha detto che ha già inviato la...