Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima
Like Tree8Ringraziamenti

Comprare casa a Roma al 15° piano

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Impiegato
    Località
    Roma
    Messaggi
    74
    Reputazione
    3

    Comprare casa a Roma al 15° piano

    Salve a tutti,
    mi sono iscritto sperando di poter avere quante più opinioni possibili.
    Ho 40 anni e con moglie e 2 bimbi piccoli ci trasferiamo in zona Roma Nord, in una zona periferica ma carina comprando casa (attualmente in affitto).
    Ho trovato un appartamento molto grande (per Roma è una reggia: ben 120 mq) + balcone di 30 mq + posto auto + cantina ad un prezzo molto interessante.
    L'appartamento è completamente da ristrutturare, in un palazzina degli anni 85.
    I dubbi? nella zona dove compro mediamente ci sono palazzine in cortina, carine, di max 5 piani, e poi ci sono un gruppo di palazzi (bruttini...) di ben 16 piani! l'appartamento che ho adocchiato è al 15° piano, il penultimo.
    I vantaggi che mi sono detto:
    1) penultimo piano, per cui non avrò i problemi di caldo/freddo/infiltrazioni dal tetto tipiche dell'ultimo piano
    2) vista impagabile: si vede tutta Roma (in particolare S. Pietro ...)
    3) esposizione ottima: sud/ovest ... praticamente hai sempre sole dalle 12 a sera, col sole che ti tramonta dentro casa
    4) aria più salubre
    5) il palazzo ha 3 ascensori .. che sono fondamentali ...


    Ma ho paura: questa è la casa "della vita", e mi chiedo si faccio bene a far vivere mia moglie e figli al 15° piano! non so come possa essere .. se poi ci si abiuta all'altezza e si godono i benefici, se oscilla, se pcisologicamnete non stai rilassato .. insomma .. mi dite la vostra? abbandono l'idea? GRAZIE A TUTTI!


  2. #2
    Non è collegato
    { 297 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,876
    Reputazione
    34
    Citazione Originariamente Scritto da vince.salva Visualizza Messaggio
    Salve a tutti,
    mi sono iscritto sperando di poter avere quante più opinioni possibili.
    Ho 40 anni e con moglie e 2 bimbi piccoli ci trasferiamo in zona Roma Nord, in una zona periferica ma carina comprando casa (attualmente in affitto).
    Ho trovato un appartamento molto grande (per Roma è una reggia: ben 120 mq) + balcone di 30 mq + posto auto + cantina ad un prezzo molto interessante.
    L'appartamento è completamente da ristrutturare, in un palazzina degli anni 85.
    I dubbi? nella zona dove compro mediamente ci sono palazzine in cortina, carine, di max 5 piani, e poi ci sono un gruppo di palazzi (bruttini...) di ben 16 piani! l'appartamento che ho adocchiato è al 15° piano, il penultimo.
    I vantaggi che mi sono detto:
    1) penultimo piano, per cui non avrò i problemi di caldo/freddo/infiltrazioni dal tetto tipiche dell'ultimo piano
    2) vista impagabile: si vede tutta Roma (in particolare S. Pietro ...)
    3) esposizione ottima: sud/ovest ... praticamente hai sempre sole dalle 12 a sera, col sole che ti tramonta dentro casa
    4) aria più salubre
    5) il palazzo ha 3 ascensori .. che sono fondamentali ...


    Ma ho paura: questa è la casa "della vita", e mi chiedo si faccio bene a far vivere mia moglie e figli al 15° piano! non so come possa essere .. se poi ci si abiuta all'altezza e si godono i benefici, se oscilla, se pcisologicamnete non stai rilassato .. insomma .. mi dite la vostra? abbandono l'idea? GRAZIE A TUTTI!
    A parte il fatto di abituarsi che è soggettivo, tieni presente che palazzi così alti sono molto rari.

    Perciò ti consiglio, prima di impegnarti, di:
    - visionare la licenza edilizia (controllare che sia tutto in regola, che sia stata data licenza per una costruzione di tale altezza);
    - che ci sia l'abitabilità;
    - che sia tutto accatastato regolarmente;
    - che non ci siano problemi di stabilità (in alcune zone di roma, ci sono palazzi che sono stati abbattuti perché si stavano inclinando).

    Tieni presente, inoltre, che se è tutto da ristrutturare, potrà costarti molto di più per il carico/scarico dei materiali (non è facile mettere un "tiro" al 15esimo piano).

    Infine, possono esserci problemi pratici del tipo... se manca la luce, devi farti 15 piani a piedi con le borse della spesa o con il passeggino o i bambini piccoli (che non è poco).
    Ultima modifica di Mosquiton; 28-01-2016 alle 10:44

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Impiegato
    Località
    Roma
    Messaggi
    74
    Reputazione
    3
    Citazione Originariamente Scritto da Mosquiton Visualizza Messaggio
    A parte il fatto di abituarsi che è soggettivo, tieni presente che palazzi così alti sono molto rari.

    Perciò ti consiglio, prima di impegnarti, di:
    - visionare la licenza edilizia (controllare che sia tutto in regola, che sia stata data licenza per una costruzione di tale altezza);
    - che ci sia l'abitabilità;
    - che sia tutto accatastato regolarmente;
    - che non ci siano problemi di stabilità (in alcune zone di roma, ci sono palazzi che sono stati abbattuti perché si stavano inclinando).

    Tieni presente, inoltre, che se è tutto da ristrutturare, potrà costarti molto di più per il carico/scarico dei materiali (non è facile mettere un "tiro" al 15esimo piano).

    Infine, possono esserci problemi pratici del tipo... se manca la luce, devi farti 15 piani a piedi con le borse della spesa o con il passeggino o i bambini piccoli (che non è poco).
    Ciao Mosquiton, grazie 1000 per il tuo contributo.
    Hai ragione, valuterò tutti i documenti, anche se, abitandoci 50 famiglie circa, dal lontano 1985 immagino che l'abitabilità ci sia; l'agenzia immobiliare mi ha detto che è stato ristrutturato (il palazzo) nel 2011, e che quando a Roma anni fa si è sentito il terremoto dell'Aquila, questo "grattacielo" non ha avuto nessuna oscillazione/cedimento (cmq voglio parlare poi coi condomini ...); il problema luce immagino sia molto raro e cmq voglio verificare ... mi sono innamorato dallo spazio/sole/panoroma e ... dell'aria! praticamente dal balcone l'aria era bella salubre, sembrava di stare in montagna :-) il prezzo delle ristrutturazione sarà salato, l'ho messo in conto, ma il offrirò un 20% di quanto richiesto (cifra molto onesta per la zona) quindi alla fine ci sto ... mi piacerebbe sentire da chi vive ai piani alti (tipo dall'8° in poi...) i disagi con i i bimbi piccoli ..domani lo vado a vedere, poi vi aggiorno .. mi auguro che i 3 ascensori sono grandi quanto basta per accogliere passeggini, etc ...

  5. #4
    Non è collegato
    { 548 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    43
    Gli agenti immobiliare fanno sempre visitare le case di giorno, con una bella luce. Tu prova a visitarlo di notte potresti avere una prospettiva diversa e poi verifica chi ti sta sopra e di fianco, nei palazzi di una certa età la coibentazione lascia sempre a desiderare.

  6. #5
    Non è collegato
    { 297 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,876
    Reputazione
    34
    Citazione Originariamente Scritto da vince.salva Visualizza Messaggio
    Hai ragione, valuterò tutti i documenti, anche se, abitandoci 50 famiglie circa, dal lontano 1985 immagino che l'abitabilità ci sia;
    Questo non è affatto scontato... se fosse una costruzione pre 1967 potrebbe anche non averla, ma se è del 1985 deve esserci, altrimenti non è in regola.

    Controlla anche che il terreno non sia di proprietà del Comune.

    Citazione Originariamente Scritto da vince.salva Visualizza Messaggio
    l'agenzia immobiliare mi ha detto che è stato ristrutturato (il palazzo) nel 2011, e che quando a Roma anni fa si è sentito il terremoto dell'Aquila, questo "grattacielo" non ha avuto nessuna oscillazione/cedimento (cmq voglio parlare poi coi condomini ...)...
    Ok, ma ricordati che l'agenzia tira sempre acqua al suo mulino e, quindi, non ti dirà mai gli aspetti negativi (che devi scoprire da solo).

    Tieni anche presente che se il prezzo è troppo basso (rispetto alla media della zona), può sempre esserci sotto qualcosa.

    -

  7. #6
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Impiegato
    Località
    Roma
    Messaggi
    74
    Reputazione
    3
    Grazie remejo, però dovendo ristrutturare totalmente chi mi sta sopra (sono 16 piani, io starei al 15° ... ) poco mi importa ... al proposito ti chiedo: a parità di prezzo se fosse disponibile preferiresti il 16° piano (ULTIMO) o il 15°? perchè essendo un grattacielo (bruttino ...) ho pensato che il 16° si becca tutti gli effetti negativi di "riparo termico" del non avere nessuno sopra ...

  8. #7
    Non è collegato
    { 36 mi piace }
    Primi messaggi Docente
    Località
    Roma
    Messaggi
    61
    Reputazione
    3
    Ciao Vince.salva,
    io è tutta la vita che abito all'ottavo piano, l'ultimo del mio palazzo, sempre a Roma. Niente in confronto al 15° ma comunque altino Posso quindi fornirti qualche testimonianza sull'abitabilità dei piani alti.

    Per quanto mi riguarda vivere a un piano alto è magnifico e può giovare molto in termini di benessere e relax. La vista è migliore (qui da me non si vede Roma ma ho una visuale stupenda sui castelli), si respira più aria e ci si sente meno ovattati, si sentono di meno i rumori del traffico e della strada in generale e si gode di una bella luce in casa, che fa anche risparmiare sulla bolletta.

    Gli unici avvertimenti che mi sento di darti sono i seguenti:
    1) Un palazzo di 16 piani significa tanta tanta gente. Gente che inevitabilmente deve prendere l'ascensore. Ergo, anche se come dici ve ne è più di uno, gli ascensori saranno sempre in movimento! Assicurati che le camere da letto del tuo appartamento siano lontane dall'ascensore, perché altrimenti non avrai vita facile. Ti consiglierei di andare a fare proprio delle prove (meglio se in orari notturni). Mettiti in camera da letto, con le porte chiuse e aspetta che qualcuno chiami l'ascensore (o fallo chiamare a qualcuno della tua famiglia) e poi fai caso se si sente e quanto si sente. Considera anche che gli ultimi piani sono più vicini alla cabina col motore, che spesso fa rumore, specialmente se l'impianto è vecchio (il classico botto quando l'ascensore si ferma al piano). Sembra una minuzia, ma è un problema che può rovinarti la vita.

    2) non sottovalutare anche il problema già menzionato da altri utenti di eventuali guasti all'ascensore. 15 piani a piedi, specie se con le buste della spesa, sono quasi impossibili. Possibile soluzione: in molti palazzi alti i condomini hanno le chiavi della terrazza condominiale (il tetto, per intenderci), in modo che, se l'ascensore di una scala si rompe, chi sta ai piani alti può usare quello dell'altra scala per raggiungere casa propria passando dalla terrazza. Nel mio palazzo facciamo così. Già sarebbe un problema in meno

    3) Problema trasporti: nell'ultimo periodo ho riarredato casa e devo dire che non mi è mai capitato che i trasportatori mi chiedessero di più per l'altezza del piano, però non escludo che per il 15° potrebbero farlo. In ogni caso, si aspetteranno una mancia adeguata, ma a meno che tu non abbia intenzione di comprare un divano al mese non mi sembra un problema enorme

    Saluti

  9. #8
    Non è collegato
    { 5 mi piace }
    Frequentatore pensionato
    Località
    Pavia
    Messaggi
    593
    Reputazione
    22
    Anch'io abito all'ultimo piano di un condominio alto. Sono felicissimo e tutti gli amici mi invidiano. C'è una vista mozzafiato; c'è silenzio ed aria buona. Mi sembra di vivere su una collina !
    All'ultimo piano, ho la fortuna di non aver nessuno sulla testa, quindi c'è silenzio assoluto. Ho solo l'inconveniente del caldo e del freddo del solaio soprastante, che ho risolto con un buon isolamento del sottotetto.
    Se l'ascensore non è l'unico, non c'è il problema delle scale da far a piedi. Pensi ai grattacieli. C'è solo il costo maggiore d'esercizio (lieve) perché sulla gestione incide il n° dei piani.
    Per la stabilità non ci dovrebbero essere timori perché le costruzioni sono studiate con adeguati calcoli statici. Altrimenti chi abiterebbe nei grattacieli di 40/50 piani ?
    Giada Lav likes this.

  10. #9
    Non è collegato
    { 1349 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    Località
    Palermo
    Messaggi
    18,229
    Reputazione
    100
    Ogni opinione è soggettiva.. personalmente non prenderei mai un appartamento al 15° piano.. se si dovesse evacuare l'edificio e, per sicurezza, non si possono usare gli ascensori che fai?
    A volte è meglio tacere e sembrare stupidi che aprir bocca e togliere ogni dubbio!
    O. Wilde

  11. #10
    Non è collegato
    { 548 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    Località
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    43
    Citazione Originariamente Scritto da vince.salva Visualizza Messaggio
    Grazie remejo, però dovendo ristrutturare totalmente chi mi sta sopra (sono 16 piani, io starei al 15° ... ) poco mi importa ... al proposito ti chiedo: a parità di prezzo se fosse disponibile preferiresti il 16° piano (ULTIMO) o il 15°? perchè essendo un grattacielo (bruttino ...) ho pensato che il 16° si becca tutti gli effetti negativi di "riparo termico" del non avere nessuno sopra ...
    Io abito solo al quinto piano ed è impagabile non avere nessuno sulla testa. Ho coibentato il sottotetto e risolto i problemi termici estivi e invernali. Verifica le certificazioni antincendio che sono obbligatorie per edifici sopra (mi pare) 32 metri.
    emanuele.more likes this.

  12. #11
    Non è collegato
    { 1714 mi piace }
    Utente d'eccellenza++ - L'avatar di peppe64
    Località
    Ascoli Piceno
    Messaggi
    18,663
    Reputazione
    100
    15 piano :immagino le spese condominiali per ascensori e pulizia scale (un bottooooo )

  13. #12
    Non è collegato
    { 522 mi piace }
    Utente gold Architetto L'avatar di Meri
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3,935
    Reputazione
    73
    Concordo con Peppe. Hai sentito a quanto possono ammontare le spese di condominio?. Occhio a non avere brutte sorprese......

    Ciao

  14. #13
    Non è collegato
    { 297 mi piace }
    Utente gold - L'avatar di Mosquiton
    Località
    Roma
    Messaggi
    2,876
    Reputazione
    34
    Citazione Originariamente Scritto da dallera Visualizza Messaggio
    Per la stabilità non ci dovrebbero essere timori perché le costruzioni sono studiate con adeguati calcoli statici. Altrimenti chi abiterebbe nei grattacieli di 40/50 piani ?
    Certo, peccato che Roma, sotto, è "vuota" e ci sono molte zone ad alto dissesto idrogeologico.

    Vedi, per esempio, questo caso nel quartiere San Paolo:
    https://www.comune.roma.it/PCR/resou...l29mar2010.pdf

    -
    sestante likes this.

  15. #14
    Non è collegato
    { 19 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    Roma
    Messaggi
    48
    Reputazione
    0
    Vince, sono anche io di Roma. Per curiosità, ma in che zona si trova questo grattacielo? Perchè io costruzioni così alte qui non ne ho mai viste.

  16. #15
    Non è collegato
    { 522 mi piace }
    Utente gold Architetto L'avatar di Meri
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3,935
    Reputazione
    73
    Citazione Originariamente Scritto da sestante Visualizza Messaggio
    Vince, sono anche io di Roma. Per curiosità, ma in che zona si trova questo grattacielo? Perchè io costruzioni così alte qui non ne ho mai viste.
    Ha scritto che si vede San Pietro. Che sia sulla cupola? Non è che per caso un condomino si chiama "Francesco"?


    Ciao

    p.s.: permettetemi le battute, siamo già a Carnevale.

  17. #16
    Non è collegato
    { 2963 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    Località
    Taranto
    Messaggi
    20,831
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da sestante Visualizza Messaggio
    Vince, sono anche io di Roma. Per curiosità, ma in che zona si trova questo grattacielo? Perchè io costruzioni così alte qui non ne ho mai viste.
    Nel primo post ha detto che si trova a Roma nord.

    Ecco un palazzo di 16 piani vicino la Salaria, quasi sul GRA

    https://www.google.it/maps/@41.98172...7i13312!8i6656

  18. #17
    Non è collegato
    { 19 mi piace }
    Nuovo utente Disoccupato
    Località
    Roma
    Messaggi
    48
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Nel primo post ha detto che si trova a Roma nord.

    Ecco un palazzo di 16 piani vicino la Salaria, quasi sul GRA

    https://www.google.it/maps/@41.98172...7i13312!8i6656

    Beh spero che il prezzo sia davvero un affare se l'edificio somiglia a questo......

    - - - Aggiornato - - -

    Uhm...dunque " Er Cupolone" lo si può vedere da qualsiasi ultimo piano " normale" ( dal quinto in poi) se non abiti troppo distante dal centro; io che abito in zona Sud non lo vedo dal quinto piano del mio palazzo.

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 9 123 ... UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. Salve a tutti, sono nuovo del forum e spero di scrivere nella sezione giusta. Ho da poco acquistato un'appartamento a Roma al terzo piano di...
  2. Buonasera. Vorrei semplicemente raccogliere dei pareri: ho visitato un appartamento in città di 100 mq con tre camere ( due matrimoniali), bagno,...
  3. Salve, sono proprietaria di un appartamento a ROMA in condominio di 6, posto al piano terra di 60 mq. più giardino di circa 300 mq. Abbiamo...
  4. Vi spiego il mio problema: mi sto accingendo ad acquistare una casa ora locata con un 4più4; il proprietario mi ha detto che ha già inviato la...