+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 13 di 13

Cambio da stanza da letto a cucina?

  1. #1
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente Altra.professione 0
    Località
    Messaggi
    3

    Cambio da stanza da letto a cucina?

    Buon giorno,

    spero tanto che qualcuno mi possa essere d'aiuto. (Se il mio italiano non è ottimo, scusatemi. Sono tedesca e sto ancora imparando... )

    Allora: Un'anno fa abbiamo comprato un appartamento in un condominio. Secondo i piani che ci ha dato il costruttore, la nostra stanza da letto era prevista confinante alla stanza da letto del vicino. Quando abbiamo acquistato, l'appartamento a fianco ancora non era venduto.

    Adesso è stato venduto e hanno cambiato la stanza da letto a una cucina. Tutta la colonna cucina sarà installata lungo il muro che confine alla nostra stanza da letto / al nostro letto.

    Sono preoccupata sia per il tubo di gas che li non era previsto come anche per i rumori. Già adesso la casa (costruita nel 2011) non è insonorizzata bene. Abbiamo chiesto in un primo passo il nuovo vicino di mettere una coibentazione (non so se è la parola giusta, comunque intendo un materiale di insonorizzazione) verso il muro nostro, che però ha negato.

    Fino ad adesso ci hanno messo i tubi, ma la cucina ancora non è stata installata.
    - Ma si può cambiare una stanza da letto a una cucina? (nel momento dell'acquisto nostro non era previsto e non avremmo comprato casa se l'avessimo saputo.
    - C'è qualcosa che possiamo fare tranne accettare?
    - Si può mettere i tubi di gas in un muro che confine ad una stanza da letto?
    - Dovevano chiedere delle autorizzazioni alla comune o a noi visto che è un condominio?
    - A chi mi posso rivolgere?

    Scusate se non mi sono spiegata bene...
    Comunque spero tanto che c'è qualcuno che ne capisca più di me...

    Grazie mille (anche per aver letto questa cosa)...


  2. #2
    Non è collegato { 45 mi piace } Esperto Geometra 40
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,379
    - Ma si può cambiare una stanza da letto a una cucina? (nel momento dell'acquisto nostro non era previsto e non avremmo comprato casa se l'avessimo saputo.
    - C'è qualcosa che possiamo fare tranne accettare?
    - Si può mettere i tubi di gas in un muro che confine ad una stanza da letto?
    - Dovevano chiedere delle autorizzazioni alla comune o a noi visto che è un condominio?
    - A chi mi posso rivolgere?

    1) si
    2) no
    3) si
    4) al Comune, niente al condominio
    5) ahimè ... a nessuno.

    Se i rumori si sentono molto puoi fare causa ai tuoi vicini con buone speranze di vincere e obbligarli ad insonorizzare meglio.

    Saluti

    Giuseppina



  3.  Inserisci un quesito, iscriviti al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente Altra.professione 0
    Località
    Messaggi
    3
    Grazie mille, Giuseppina....
    Spero allora che la situazione non diventi troppo grave...


  5. #4
    Non è collegato { 45 mi piace } Esperto Geometra 40
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,379
    Scritto da wolverine75 il 10 Set 2012 - 11:59:51: Se lo ha fatto il costruttore ha chiesto semplicemente una variante al progetto,nessuna SCIA o autorizzazione particolare e anche questo lo può controllare....

    esatto, non complichiamo le cose per chi problemi li ha già.

    Il problema non è la SCIA, DIA o altro che il costruttore sicuramente avrà fatto (o anche una variante finale) ma i possibili rumori che potrebbero provenire dalla cucina.

    Se l'insonorizzazione è buona, i problemi non dovrebbero esserci. Se non è buona si fa causa al costruttore visto che l'immobile è di nuova costruzione.

    Scoiattolo, capisco che non avresti acquistato quella casa se l'avessi saputo prima ma le cose non sono eterne e magari prima o poi qualcuno avrebbe cambiato la camera con il soggiorno o il bagno o la cucina ... tutto regolare a patto che non crei disturbo.

    Saluti

    Giuseppina


  6. #5
    Non è collegato { 63 mi piace } Frequentatore assiduo Altra.professione 36
    Messaggi
    2,331
    Scritto da Giuseppina il 10 Set 2012 - 12:08:40:

    esatto, non complichiamo le cose per chi problemi li ha già.

    Il problema non è la SCIA, DIA o altro che il costruttore sicuramente avrà fatto (o anche una variante finale) ma i possibili rumori che potrebbero provenire dalla cucina.

    Se l'insonorizzazione è buona, i problemi non dovrebbero esserci. Se non è buona si fa causa al costruttore visto che l'immobile è di nuova costruzione.

    Scoiattolo, capisco che non avresti acquistato quella casa se l'avessi saputo prima ma le cose non so [...]
    1) Mi sa che forse hai letto male o di fretta.
    Ti incollo parte del post iniziale di Scoiattolo:"Adesso è stato venduto e hanno cambiato la stanza da letto a una cucina. Tutta la colonna cucina sarà installata lungo il muro che confine alla nostra stanza da letto / al nostro letto."
    Da questo mi pare di capire che la modifica sia stata apportata dal proprietario. Quindi non capisco cosa c'entri la variante finale o la Dia/SCIA fatta "sicuramente" dal costruttore, quando sarebbe stato onere del proprietario.

    2)Hai risposto al post come se l'unico quesito posto da Scoiattolo fosse stato posto riguardo al rumore.
    Non mi pare così, e te ne incollo due altri passaggi:
    a)"Sono preoccupata sia per il tubo di gas che li non era previsto come anche per i rumori."
    b)"Si può mettere i tubi di gas in un muro che confine ad una stanza da letto?
    - Dovevano chiedere delle autorizzazioni alla comune o a noi visto che è un condominio?"
    Da ciò mi pare chiaro che oltre al rumore la signora nutra anche qualche preoccupazione afferente la sicurezza, quindi chiosare scrivendo di non complicare le cose mi pare fuori luogo.
    Io ho risposto sul come controllare l'aspetto autorizzativo dei lavori effettuati. La contestazione di eventuali mancanze può costituire la base per chiedere il ripristino dell'originario. Oppure, se tutto è in regola, la signora può almeno dormire (magari coi tappi), ma più tranquilla.
    Quindi, siccome io rispondevo per l'aspetto sicurezza e verifica regolarità dei titolo (domanda di Scoiattolo), magari, prima di cassare le risposte altrui leggi meglio.

  7. #6
    Non è collegato { 45 mi piace } Esperto Geometra 40
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,379
    alle preoccupazioni di scoiattolo ho già risposto punto per punto, dirle di andare a controllare se c'è la SCIA è solo una perdita di tempo: sono convinta che ci sia ma se non ci fosse è sufficiente un'accertamento di conformità per regolarizzare la situazione e il problema non cambia.

    Le preoccupazioni di scoiattolo solo essenzialmente due:

    - i rumori
    - i tubi del gas che passano nel muro

    sul primo ho risposto che dipende dall'insonorizzazione, se non è sufficiente farà causa al vicino (non c'è altra soluzione), sui tubi del gas si, possono passare, passano dappertutto!

    saluti

    Giuseppina


  8. #7
    Non è collegato { 63 mi piace } Frequentatore assiduo Altra.professione 36
    Messaggi
    2,331
    E 2!
    Ma lo dici tu che è una perdita di tempo.
    Ti invito per la seconda volta a leggere meglio. Io non ho scritto solo della SCIA, ma anche riguardo la dichiarazione di conformità.
    Tra l'altro, non è detto che i tubi possano sempre passare nei muri, e non mi sembra corretto rispondere "sì" telegraficamente. Devono essere rispettate precise norme UNI, usati tubi con guaina e non è consentita la compresenza con altri impianti. E il sottotraccia è sempre meglio evitarlo il più possibile.
    Se permetti, al posto della signora, e viste le sue giuste preoccupazioni, sapere in Comune che il lavoro:
    -è stato svolto da ditta autorizzata ai sensi della 46/90, e non dall'idraulichetto di paese;
    -che se richiesta è presente una corretta dichiarazione di conformità,
    mi farebbe stare più tranquillo per ciò che attiene all'aspetto sicurezza della questione.
    Che tra l'altro riguarda anche gli altri proprietari dello stabile.
    Sull'insonorizzazione che dire: prima scrivi di far causa al costruttore, nell'altro post al vicino.
    Mah!


    Modificato Da - efisio il 10 Set 2012 15:05:39

    Modificato Da - efisio il 10 Set 2012 15:08:31

    Modificato Da - efisio il 10 Set 2012 15:44:33

  9. #8
    Non è collegato { 45 mi piace } Esperto Geometra 40
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,379
    per jamba: molto probabilmente in camera senti più i rumori provenienti dalla cucina attigua che da un'altra camera.

    Questo è quello che teme scoiattolo.

    Per efisio: avevo capito che la modifica dei vicini era stata fatta direttamente dal costruttore, ecco perchè consigliavo di rivolgersi al costruttore.

    Ma la modifica è stata fatta da privati e quindi è a questi che si fa capo nell'eventualità di una causa.

    Quanto al resto faccia pure tutte le verifiche, ma a scoiattolo resterà sempre il timore dei tubi che passano in parete (un tubo è stato montato male, si rompe, si usura, ecc.) o dei rumori che sentirà.

    Magari sperava che la modifica camera-cucina non fosse consentita; ma non è così purtroppo.

    Saluti

    Giuseppina


  10. #9
    Non è collegato { 63 mi piace } Frequentatore assiduo Altra.professione 36
    Messaggi
    2,331
    Può sempre controllare se è stato fatto tutto a regola di legge.
    Consiglio per Scoiattoloer dormire più tranquilla può installare un bel rilevatore di gas nella sua stanza da letto. Sarebbe un risveglio un pò forte, ma meglio quello del gas.

  11. #10
    Non è collegato { 45 mi piace } Esperto Geometra 40
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,379
    Scritto da jamba_ITA il 11 Set 2012 - 09:59:58:

    Gli stessi rumori potrebbe sentirli anche lui.


    ma se lui non ha fatto causa, significa che i rumori non lo disturbano. Ti pare?

    le cause si basano su motivi oggettivi, concreti, non su mere possibilità.
    Se io mi rivolgo alla giustizia e lamento un danno e dimostro di avere ragione, vinco io. Se tu non ti lamenti, significa che i danni non li subisci.

    Se poi sei stato tu a modificare qualcosa e a creare un disturbo a me, sei tu che devi provvedere anche se siamo comproprietari della stessa struttura.

    Più o meno il concetto è questo.


  12. #11
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente Altra.professione 0
    Località
    Messaggi
    3
    Grazie tanto a tutti...
    Soprattutto quella idea del rilevatore di gas mi piaceva. Così almeno dormo un pò più tranquillamente (spero).

    è vero che anche il vicino sentirà rumori. Noi da parte nostra abbiamo messo altro materiale insonorizzante dove era possibile. Nella stanza da letto purtroppo no, visto che c'era previsto un'altra stanza da letto che confina e visto anche che prima non sapevamo che era insonorizzato così male.

    La cucina sua prima era prevista a una parete che non confina alla nostra. Sono dieci appartamenti in quel condominio qui. Cinque a piano terra e cinque al primo piano. Noi viviamo al primo piano e sentiamo davvero tanto di rumore. Pure la pipì di quello sotto di noi quando entra in water... :S Per questo siamo molto preoccupati per la cucina che stanno per mettere.

    La cucina del vicino doveva confinire alla parete che da verso le scale esterne. Era previsto cosi per tutti gli appartamenti. Quelli in primo piano sono sempre divisi da una scala esterna. Solo le stanze da letto dovevano confinire e basta. Cosi che in teoria tra il nostro soggiorno e la sua cucina avremmo avuto sia una scala esterna come anche due muri portanti. Adesso invece la situazione e ben diversa... Purtroppo! (anche se ovviamente ancora non so quanto rumore fa alla fine quando usano la cucina...)

    Tanti saluti a tutti quanti. Siete molto gentile... ))


  13. #12
    Non è collegato { 9 mi piace } Frequentatore Impiegato 15
    Località
    Genova
    Messaggi
    468
    Aggiungo una piccola considerazione.
    Nel 90% dei casi quando loro saranno in cucina, tu non sarai in camera da letto e viceversa.
    Probabilmente qualche rumore di pentola potrebbe darti fastidio, ma solo se cucineranno a tarda notte o al mattino presto.
    Insomma: pensa positivo!


  14. #13
    Non è collegato { 63 mi piace } Frequentatore assiduo Altra.professione 36
    Messaggi
    2,331
    Oppure che vista la scarsa insonorizzazione almeno non sentirai le loro effusioni. Sempre che non preferiscano la cucina.....

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Buongiorno Cari Amici; appena mi sono iscritta in forum e ho le stesse problemi che avete tutti voi. Prima di tutto mi scuso per gli errori...
  2. Buongiorno a tutti, abito da 27 anni al 2do piano di una casa di ringhiera di 2 piani. Da 3 mesi l'appartamento di sotto ha un nuovo proprietario e...
  3. Salve, e' la prima volta che scrivo su questo forum, mi chiamo Clara, ho una questione da porvi. Ho acquistato una casa al mare con un sottotetto...