+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 15 di 26

Automobili ferme da mesi e senza assicurazione nel cortile d

  1. #1
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Località
    Lecco
    Messaggi
    24

    Automobili ferme da mesi e senza assicurazione nel cortile d

    Ciao a tutti!

    Nel cortile del mio condominio ci sono due automobili ferme da mesi posteggiate nel cortile condominiale. Non hanno l'assicurazione e sappartengono a condomini africani che hanno detto le devono portare in africa.

    L'amministratore non fa niente l'ho avvertito e non mi ha neppure risposto.

    Nel nostro cortile si possono posteggiare le auto anche se non hanno segnato i posti per i condomini 1 per ogni condomino e le altre in garage o fuori dal condominio.

    Non riesco a capire l'amministratore.Cosa devo fare?




  2.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  3. #2
    Non è collegato { 0 mi piace } Frequentatore 17
    Messaggi
    589
    La domanda trova la risposta nel concetto giuridico di proprietà privata.
    Nella fattispecie in comunione: condominiale.

    Ampiamente trattata nel Codice Civile e nel Reg di Condominio.


  4. #3
    Non è collegato { 9 mi piace } Utente d'eccellenza++ 0
    Località
    Messaggi
    12,041
    L'amministratore può fare bene poco se non c'è l'assicurazione sull'autovettura parcheggiata nel cortile condominiale, può sollecitare il proprietario a provvedere in merito perchè se causano dei danni saranno coperti per eventuali risarcimenti.
    Se le autovetture sono funzionanti e non pericolose, per esempio fuoruscite di olio, benzina ecc ecc, non si può neppure richiedere la rimozione forzata

    Paolino (condomino)

    Modificato Da - Paolino Pao il 24 Ago 2010 10:20:56

  5. #4
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Località
    Lecco
    Messaggi
    24
    Perché l'Amministratore non può fare niente se si é stabilito in un'assemblea di poter posteggiare solo un'auto nel cortile, una nel box e le altre fuori dal cortile?

    Io ne ho una sola e la metto sempre nel garage. Ma se mi capita di scaricare la spesa non trovo posto e devo portare le borse per un pezzo di strada.
    Non mi sembra giusto. E poi non sò se le auto sono funzionanti.


  6. #5
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Località
    Lecco
    Messaggi
    24
    A Paolone.

    Non sò cosa dice in proposito il Codice Civile. Mi puoi spiegare?


  7. #6
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Località
    Lecco
    Messaggi
    24
    Susa, volevo dire Sandrone.


  8. #7
    Non è collegato { 0 mi piace } Frequentatore assiduo Altra.professione 22
    Messaggi
    1,399
    ma se un auto non funzionante stanzia, resta ferma per mesi nel cortile non può esser ritenuta un bene immobile?E quindi non lo si può ritenere un cambio di destinazione d'uso essendo lo stallo adibito alla sosta di auto?


  9. #8
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Località
    Lecco
    Messaggi
    24
    Non lo sò Carlo, se fosse come dici tu cosa si dovrebbe fare?



  10. #9
    Non è collegato { 0 mi piace } Frequentatore assiduo Altra.professione 22
    Messaggi
    1,399
    ciao, io ho proposto, se fosse cosi è senza dubbio che non sarebbe regolare: ad esempio da quanto mi è stato detto qui non si può mettere una casetta in legno nel proprio stallo...Una macchina ferma da mesi è la stessa cosa ( se non funziona) però senti il parere degli esperti come paolino che se ne intende


  11. #10
    Non è collegato { 9 mi piace } Utente d'eccellenza++ 0
    Località
    Messaggi
    12,041
    Se un'autovettura è ferma e non procura danno, nessuno se non il proprietario potrebbe dire che non funziona, oppure si fa intervenire l'autorità che deciderà in merito, nessuno se non autorizzato può arrogarsi il diritto di far spostare un bene di un'altra persona.
    Se procura danno, si avvertirà p.es. i Vigili del Fuoco che provvederanno a metter in sicurezza.

    Paolino (condomino)

  12. #11
    Non è collegato { 0 mi piace } Frequentatore 17
    Messaggi
    589
    Scritto da ambrosia il 24 Ago 2010 - 11:47:47: A Sandrone.

    Non sò cosa dice in proposito il Codice Civile. Mi puoi spiegare?

    la cosa è un po lunga, ad ogni modo:

    non cosa dice il Codice, ma il concetto giuridico di Proprieta comune esposto nel Codice, ora "nell'area tematica", ora nel resto.

    In sintesi:

    Nessuno può disporre completamente di una proprietà comune, ne oltre i stabiliti valori; economici, millesimali porzionali o altro: che gli siano stati attribuiti per Legge, o per delelga dai legittimi proprietari.

    E' il principio secondo il quale nessuno, può disporre, fare o disfare, quel che vuole senza il consenso dei legittimi proprietari e della Legge.

    In questo caso sia posteggiare le auto (che siano queste assicurate o non),
    sia per l'amministrtaore il non richiamare al rispetto delle regole coloro che le infrangono, infrangendo -lui stesso- gli obblighi imposti dal suo incarico.

    Lo stato di Diritto garantito dalla Repubblica deve venir fatto valere proprio richiamando e rispettando quelle regole che la Repubblica ci impone.










    Modificato Da - sandrone il 24 Ago 2010 14:21:18

  13. #12
    Non è collegato { 103 mi piace } Utente gold Architetto 45
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2,561
    Occorre distinguere tra auto ancora funzionante ed auto in evidente stato di abbandono.
    Nel primo caso è logico che occorre fare riferimento al Regolamento di Condominio e ad eventuali deliberazioni, che potrebbero prevedere una rotazione sull'utilizzo dei posti auto, così da obbligare a togliere il veicolo dopo un certo periodo di tempo.
    Nel secondo caso si incorre nel reato penale di cui all’art. 51, comma 2, del “decreto Ronchi” (sostanzialmente riprodotto dall’art. 256 del D.Lgs. n. 152/06) in quanto il veicolo in stato di abbandono, anche se su proprietà privata, rappresenta rifiuto speciale. A dirlo è la Corte Suprema di Cassazione con la sentenza n. 22035/2010 ribadendo che un veicolo, anche se risulta ancora iscritto negli elenchi del P.R.A. e con le targhe, non ne esclude la natura di rifiuto speciale nel caso in cui il suo stato di degrado lo renda inidoneo alla circolazione (vedi anche Sez. 3, n. 20424 del 27/01/2009 Rv. 243504).

    Ciao

    Me Ri

  14. #13
    Non è collegato { 0 mi piace } Frequentatore assiduo Altra.professione 22
    Messaggi
    1,399
    si meri ha ragione, comunque guarda di capire bene da quanto è li fermo, che vettura si tratta (si può capire l'eta del mezzo) se perdesse olio...


  15. #14
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Località
    Lecco
    Messaggi
    24
    Ciao a tutti e grazie per le risposte.
    Meri e Carlo 7.

    Le auto sono abbandonate da almeno 2 mesi e non sono mai state spostate dal punto in cui si trovano.

    Non riesco a capire se sono o no funzionanti. E' giusta la distinzione tra funzionante e non funzionante. Se si tratta di auto in abbandono e sono calcolate come rifiuti speciali bisogna al più presto accertarsi di chi sono e farle spostare a carico dei proprietari vero?
    Ma l'amministratore dice che non sà di chi sono (siamo in 60 condomini divisi in tre palazzine) Ma io gli ho fornito le targhe e anche lui é stato qui pochi giorni fà e ha potuto vedere le auto.
    A dire il vero non sono proprio dei catorci. Io l'amministratore l'ho avvertito e lui ha detto che per risalire ai proprietari con il numero di targa ci sono delle spese da pagare. Sarà vero?




  16. #15
    Non è collegato { 0 mi piace } Nuovo utente 0
    Località
    Lecco
    Messaggi
    24
    Ciao Sandrone.

    Hai ragione , praticamente l'amministratore non ha fatto il ptoprio dovere. Grazie x la risposta.


+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. Salve, sonomesi che in seguito a lavori di manutenzione straordinaria condominiali hanno rimosso le ringhiere dai balconi per rifare tutto, salvo...
  2. sto in un appartamento di 40 mq(per la mia famiglia piccolissimo),mi hanno aumentato l'affitto di 20 euro(non navigo nell'oro quindi per me sono come...
  3. Il 28 agosto avevo aperto una discussione sull'oggetto a margine. Ci credete? Non sono state spostate neppure di un centimetro! L'amministratore...