Like Tree1Ringraziamenti
  • 1 Post By brico

Animali

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Varese
    Messaggi
    6
    Reputazione
    0

    Post Animali

    Buongiorno,
    sono diventata da poco proprietaria di un appartamento in condominio con giardino privato. Ho due cani di taglia grossa e ho fatto fare il recinto di 4m x 2, alto 1,80m/2m con pavimento con beole e tetto fatto a coppi (lastre plastificate apposta per esterno) e cuccia inclusa per un solo cane (pastore belga malinoise) il secondo cane è libero in giardino (cane corso) essendo meno agile non riesce a saltare le recinzioni; tutto il giardino è recintato e vi è già posta la siepe. Adesso l'amministratore ha ricevuto lamentele per il box del cane, ci sono regolamenti che vietano i box e la tenuta di cani? Essendo il pastore un cane da guardia e molto agile, non mi fido a lasciarlo in giardino libero per evitare che possa saltare le recinzioni. Cosa posso fare?


  2. #2
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    Località
    Varese
    Messaggi
    6
    Reputazione
    0
    aiuto qualcuno mi può aiutare a capire cosa fare?

  3. #3
    Non è collegato
    { 416 mi piace }
    Utente gold
    Messaggi
    4,797
    Reputazione
    74
    Ciao bisogna vedere di che lamentele si tratta.

    Con la nuova riforma del Condominio, con il regolamento assembleare non si può vietare di tenere animali nel proprio appartamento, se ci fosse stato un regolamento contrattuale, a mio parere, potrebbe esserci tale divieto, se non esiste nulla di tutto ciò il cane si può tenere avendo tutte le cure di cui necessità, compreso quello dell'educazione......o, comunque, di un buon controllo (evitare che abbaia incessantemente, escrementi, odori cattivi, ecc....ecc.....)

    Per quanto riguarda il box, se è stato costruito delle dimensioni e nel modo da te descritto, non vedo problemi eventualmente di natura tecnico/edilizia (permessi, dia, superdia, ecc.....) va valutato se c'è un divieto in un regolamento contrattuale eventualmente esistente, in questo caso vale quanto detto sopra per la tenuta dei cani, non puoi costruirlo.

    Se non c'è nessun divieto condominiale, rimarrebbe solo qualche eventuale regolamento comunale che vietasse ciò ma, ho forti dubi che esista.

    Quindi, secondo me, puoi tenere sia il cane, sia il box, fai attenzione al fatto che non disturbi, tutto qui.
    Ciao
    bilbetto likes this.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Un nostro condomino possiede un cane che, lasciato solo in casa, piange a lungo anche per tutta la giornata, disturbando l'intero condominio. Inoltre...
  2. Nel nostro Regolamento condominiale Contrattuale,firmato negli anni '80 evidentemente senza troppa attenzione,è accettata negli appartamenti solo la...
  3. buon pomeriggio, ho un quesito da porre. siamo un condominio di 10 appartamenti, e alla sua nascita è stato proclamato uno statuto che prevede 8...
  4. Buona sera a tutti, avrei un quesito da esporvi: Abito in un condominio con 32 proprietari e molti sono proprietari di cani, io compreso, da un pò...