Allarme in parti comuni messo da un condomino

  1. #1
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    carpi
    Messaggi
    10
    Reputazione
    0

    Allarme in parti comuni messo da un condomino

    Buongiorno,
    nel condominio di due unità nel quale io sono comproprietaria per 1/3 di una delle due, il proprietario dell'altra unità mi dice che chiunque può installare nelle parti condominiali e in special modo negli ingressi comuni qualsiasi tipo di sistema di allarme, che siano sonori o inferriate, indipendentemente se l'altro è o no d'accordo . la mia domanda è: anche se i proprietari dell'altro appartamento non sono d'accordo? L'altro condomino gestiva totalmente il piccolo condominio ora ci sono più proprietari quindi gli è stato chiesto di rimuvere il suo sistema di allarme dalle parti comuni. Anche perchè ha una gestione assolutamente complicata. e personale. scusate ho scordato di scrivere che il sistema di allarme delle parti condominiali è collegato all'appartamento dell'altro condomino quindi a mio avviso una resposabilità maggiore di chi abita l'altro appartamento verso il bene dell'altro

    Ultima modifica di bimbo; 22-11-2017 alle 12:21 Motivo: dimenticanza

  2. #2
    Non è collegato
    { 1526 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    Località
    Palermo
    Messaggi
    19,189
    Reputazione
    100
    Il condomino può installare la videosorveglianza a condizione che inquadri solo la sua proprietà e non anche le parti comuni.
    http://www.condominioweb.com/videoso...ndominio.13485
    Staff
    Palermo

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    carpi
    Messaggi
    10
    Reputazione
    0
    Grazie per la veloce risposta ma per quanto riguarda inferriate o allarmi sonori nella porta condominiale?

  5. #4
    Non è collegato
    { 1526 mi piace }
    Staff Moderatore Amministratore di condominio L'avatar di Giovanni Inga
    Località
    Palermo
    Messaggi
    19,189
    Reputazione
    100
    Se, come sembra, é parte comune decide l'assemblea non il singolo.
    Anche perché l'art 1134 c.c. Prevede che il condomino che effettua lavori in parti comuni senza il consenso dell'amministratore o dell'assemblea non ha diritto al rimborso.
    Staff
    Palermo

  6. #5
    Non è collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    Località
    carpi
    Messaggi
    10
    Reputazione
    0
    Grazie di nuovo

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Salve, vorrei porre un quesito in merito alle parti comuni. In una parte comune al condominio 4 metri per 5 (oltre 50 condomini) ho messo un...
  2. Buongiorno a tutti, la mia domanda riguarda la canna fumaria che abitando al piano terreno di uno stabile di cinque piani recentemente ha iniziato a...
  3. Buonasera a tutti, Sono nuovo di questo forum, mi chiamo Davide e ho 38 anni, volevo far una modifica al mio impianto di allarme che ho in casa,...
  4. Buongiorno a tutti. Sono appena iscritto a questo sito, vi chiedo scusa se apro un post, ho cercato un po' ma ci sono talmente tante discussioni...