Like Tree2Ringraziamenti
  • 2 Post By JOSEFAT

Procedura da seguire le detrazioni fiscali

  1. #1
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Disoccupato
    Località
    Messaggi
    631
    Reputazione
    18

    Procedura da seguire le detrazioni fiscali

    In pratica dobbiamo rifare un pezzo delle fognature condominiali e forse i condomini vorranno portarsele in detrazione.
    É la prima volta che mi occupo di questa pratica e vorrei sapere quali pratiche devo fare.
    So che alla ditta va corrisposto il dovuto tramite bonifico parlato... Ma per il resto cosa dovrei fare?
    Ad esempio devo fare la comunicazione alla ASL per le detrazioni? Oppure va fatta solo nel caso in cui vengano impiegate più ditte?
    Grazie


  2. #2
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Disoccupato
    Località
    Messaggi
    631
    Reputazione
    18
    Nessuno sa aiutarmi?
    1)-Allora secondo quello che ho letto, il rifacimento delle fogne dovrebbe rientrare nella'edilizia libera pertanto se non erro non bisogna presentare nessuna comunicazione tipo la CIL.
    2)-Sicomme verrà impiegata soltanto una sola impresa, non devo presentare nessuna comunicazione di inizio lavori alla ASL.
    3)-Devo presentare alla'AdE la Dichiarazione Sostitutiva di Atto di Notorietà.
    Ho detto bene? Ci sono altre cose che devo fare?

  3.  Inserisci un quesito, iscriviti gratis al forum adesso »
  4. #3
    Non è collegato
    { 1611 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    Località
    Castel Volturno
    Messaggi
    7,730
    Reputazione
    100
    all'ade non devi presentare niente.

    pagherai con i bonifici parlanti come hai detto e il prossimo anno farai le dichiarazione d'obbligo all'ade (comunicazione per detrazioni d'imposta) e ai condòmini.

  5. #4
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Disoccupato
    Località
    Messaggi
    631
    Reputazione
    18
    Quindi non devo presentare la Dichiarazione Sostitutiva di Atto di Notorietà alla'AdE e manco al comune o altri Enti?
    Scusate ma allora la Dichiarazione Sostitutiva di Atto di Notorietà quando va presentata?

  6. #5
    Non è collegato
    { 1349 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,716
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Angelo09 Visualizza Messaggio
    Quindi non devo presentare la Dichiarazione Sostitutiva di Atto di Notorietà alla'AdE e manco al comune o altri Enti?
    Scusate ma allora la Dichiarazione Sostitutiva di Atto di Notorietà quando va presentata?

    Se i lavori rientrano nell'edilizia libera, per la quale non occorre alcuna autorizzazione del Comune va fatta una dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà da conservare agli atti della pratica, tale dichiarazione non và inviata a nessuno .



    DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO NOTORIO
    Ai sensi e per gli effetti dell’art. 47 del DPR n. 445/2000, sotto la propria responsabilità il/la sottoscritto/a................................., nato/a il................, a…........................, residente in……............., Via/Piazza..................... codice fiscale........................, consapevole delle sanzioni civili e penali previste dall’art. 76, DPR n. 445/2000 in caso di dichiarazioni mendaci e della decadenza dei benefici eventualmente conseguenti al provvedimento emanato sulla base di dichiarazioni non veritiere di cui all’art. 75, DPR n. 445/2000,
    DICHIARA
    con riferimento alla unità immobiliare di categoria catastale ……, ubicata nel Comune di ……………….,in via …………………… n. …, codice catastale. .… foglio ……, particella ……, sub. ……,

    - che sono state sostenute spese per interventi di ____________________________

    iniziati in data ___________________

    - che gli interventi realizzati rientrano tra quelli agevolabili ai sensi della legge 449/1997 e successive proroghe e integrazioni sebbene non necessitino di alcun titolo abilitativo ai sensi della normativa edilizia vigente.

    Si allega fotocopia del documento d’identità valido.

    Data _________ Firma _______________________



    Autocertificazione da conservare in caso di interventi che non richiedono abilitazioni amministrative
    paul_cayard and Barito like this.

  7. #6
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Disoccupato
    Località
    Messaggi
    631
    Reputazione
    18
    Praticamente la Dichiarazione Sostitutiva di Atto di Notorietà la si deve fare per metterla nella cartella dei documenti che il condominio deve conservare? E non deve essere inviata e consegnata a nessuno?
    E un'ultima cosa, deve essere redatta dalla"amministratore o da un tecnico?

  8. #7
    Non è collegato
    { 1349 mi piace }
    Utente elite+ Amministratore di condominio
    Località
    civitavecchia
    Messaggi
    7,716
    Reputazione
    100
    - esatto.
    - deve essere redatta dall'amministratore

  9. #8
    Non è collegato
    { 4 mi piace }
    Frequentatore Disoccupato
    Località
    Messaggi
    631
    Reputazione
    18
    In sostanza non é altro che un documento in cui l'amministratore si assume la responsabilità se non rispetto le procedure previste dalla legge.

+ Rispondi alla Discussione

Dello stesso argomento


  1. Ciao a tutti sono l'amministratore interno del mio condominio ed è la prima volta che mi trovo di fronte a dei lavori di manutenzione straordinaria....
  2. Buongiorno, nell'assemblea condominiale che terrò a breve i condomini valuteranno l'esecuzione di diversi interventi manutentivi alle parti comuni:...
  3. ciao a tutti l'adeguamento dell'ascensore alle norme vigenti rientra nelle detrazioni fiscali? grazie
  4. ciao,potrei sapere quali sono le nuove regole per le detrazioni fiscali che riguardano i lavori nel condominio? piu' semplicemente percentuali e...