Pagina 3 di 20 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Like Tree25Ringraziamenti

Info quadro AC (di UNICO) - nuovo quadro K (mod. 730)

  1. #35
    Non Ŕ collegato
    { 3428 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,871
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da CIPPO Visualizza Messaggio
    Se la legge dispone l'OBBLIGO di nomina di un amministratore nei condomini > 8 unitÓ, Ŕ normale che il legislatore non abbia disciplinato il caso di una delibera che Ŕ contra legem e pertanto nulla, ossia la decisione unanime di non avere un amministratore quando questo Ŕ obbligatorio per legge.
    Pertanto in questo caso direi che la vostra interpretazione Ŕ corretta, ossia l'obbligo di presentare il quadro AC Ŕ in capo ad ogni singolo condomino e solidale sarÓ la loro responsabilitÓ.
    Una delibera unanime di restare senza amministratore non Ŕ "contra legem"
    Si tratta di diritto privato e l'obbligo sussiste su RICORSO di almeno un cond˛mino.
    NO RICORSO = NO AMMINISTRATORE, NO SANZIONI, NO VIOLAZIONI DI LEGGE.

    Leggi questo articolo:
    http://www.condominioweb.com/cosa-su...istratore.1035
    paul_cayard likes this.

  2. #36
    Non Ŕ collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    LocalitÓ
    Moncalieri
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Discussione interessante, ma non ho ancora letto una risposta al mio quesito che ripropongo meglio perchÚ penso sia utile a tanti.
    Premesso che:
    a) non sono l'amministratore, ma un cond˛mino "facente funzioni" di un condominio di 7 cond˛mini;
    b) ho pagato nel 2015 tramite c/c condominiale € 1.200,00 per assicurazione fabbricato;
    c) non sono tenuto alla presentazione del quadro K del mod.730 (nÚ nel quadro AC del mod. UNICO) perchÚ Ŕ un obbligo dell'amministratore;
    d) la somma del punto b) non deve essere comunicata nel mod.770 perchÚ in tale modello "Sono tenuti a presentare la dichiarazione Mod. 770/2016 SEMPLIFICATO coloro che nel 2015 hanno corrisposto somme o valori soggetti a ritenuta alla fonte [dalle istruzioni 770]" e l'assicurazione fabbricati non Ŕ soggetta;

    in questa precisa fattispecie, la somma per assicurazione fabbricato deve essere comunicata in qualche altro modello?

    Grazie per la pazienza!

  3. #37
    Non Ŕ collegato
    { 1517 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    LocalitÓ
    Castel Volturno
    Messaggi
    7,298
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da pasubio2 Visualizza Messaggio
    Discussione interessante, ma non ho ancora letto una risposta al mio quesito che ripropongo meglio perchÚ penso sia utile a tanti.
    Premesso che:
    a) non sono l'amministratore, ma un cond˛mino "facente funzioni" di un condominio di 7 cond˛mini;
    b) ho pagato nel 2015 tramite c/c condominiale Ç 1.200,00 per assicurazione fabbricato;
    c) non sono tenuto alla presentazione del quadro K del mod.730 (nÚ nel quadro AC del mod. UNICO) perchÚ Ŕ un obbligo dell'amministratore;
    d) la somma del punto b) non deve essere comunicata nel mod.770 perchÚ in tale modello "Sono tenuti a presentare la dichiarazione Mod. 770/2016 SEMPLIFICATO coloro che nel 2015 hanno corrisposto somme o valori soggetti a ritenuta alla fonte [dalle istruzioni 770]" e l'assicurazione fabbricati non Ŕ soggetta;

    in questa precisa fattispecie, la somma per assicurazione fabbricato deve essere comunicata in qualche altro modello?

    Grazie per la pazienza!
    questo e quello che dice l'agenzia delle entrate:
    http://www.condominio-mc.it/condomin...-ac-unico.html
    qui altri articoli:http://www.leggo.it/CASA/FISCO/nbsp_...zie/1075.shtml

    http://www.quotidianocondominio.ilso...?uuid=ABODojmD

    http://arai.it/il-quadro-ac-nel-mod-unico/

    in particolare : " ... Soggetti obbligati
    Sono tenuti a presentare il quadro AC gli amministratori di condominio che erano in carica alla data del 31 dicembre 2013, anche se nel corso di tale anno si sono succeduti pi¨ amministratori o se nel corso dei primi mesi del 2014 lĺamministrazione Ŕ stata affidata ad un altro soggetto.
    Negli stabili con meno di quattro condomini, per i quali non vi Ŕ lĺobbligo di nominare un amministratore, il quadro AC va presentato solo se tale nomina Ŕ stata conferita. ... ".

  4. #38
    Non Ŕ collegato
    { 595 mi piace }
    Esperta fiscalista L'avatar di Dolores Panýco
    Messaggi
    13,515
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Quello che non Ŕ mai stato precisato Ŕ cosa succede quando i cond˛mini sono pi¨ di otto e la carica di amministratore non sia stata conferita.
    Ricordo una vecchia discussione ante-riforma (il limite era di 4 cond˛mini anzichŔ 8) alla quale parteciparano le due fiscaliste e nessuna delle due smentý quanto affermava un utente (vedi post n. 20 del link in calce):

    "ad oggi la normativa impone, in assenza di amministratore nei condomini con pi¨ di quattro condomini, l'obbligo di comunicare, ove previsto dai minimi di spesa, i dati nel quadro AC e questo obbligo, proprio perchŔ l'amministratore non Ŕ stato nominato, ricade su ogni condomino..."

    La presentazione del quadro K (ex quadro AC) Ŕ unicamente legata alla figura dell'amministratore.
    Qualora non venga nominato (nella fattispecie di un Condominio ove sussiste l'obbligo), Ŕ chiaro che tutti i singoli cond˛mini restano individualmente responsabili verso il Fisco per eventuali inadempimenti.
    Ma la responsabilitÓ, comunque, nascerebbe SOLO qualora non si assolvessero agli obblighi previsti dalla funzione di "Sostituto d'imposta" del Condominio in quanto tale.
    ​Staff

  5. #39
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    LocalitÓ
    crema
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Mi interesserebbe entrare nel link " http://www.condominio-mc.it/condomin...-ac-unico.html" ma mi dqa errore .....potrebbe essere stato cancellato??? Faresti una verifica ? Grazie mille......criccio
    Messaggio annullato .. sono riuscito a connettermi al Link.. Grazie comunque per tutte le info che si trovano fornite qui nel forum...
    Ultima modifica di criccio; 27-01-2016 alle 17:13

  6. #40
    Non Ŕ collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    LocalitÓ
    Moncalieri
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Grazie paul_cayard per le fonti messe a disposizione che avevo giÓ consultato e che confermano in pratica il punto c) delle mie premesse, ma continuo a non capire se le somme per l'assicurazione condominiale devono essere comunicate nel mod. 770 o meno. Leggendo in alcune parti il forum, ho sempre visto accennato il problema, ma mai chiarito.
    Grazie lo stesso, comunque.

  7. #41
    Non Ŕ collegato
    { 1517 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    LocalitÓ
    Castel Volturno
    Messaggi
    7,298
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da pasubio2 Visualizza Messaggio
    Discussione interessante, ma non ho ancora letto una risposta al mio quesito che ripropongo meglio perchÚ penso sia utile a tanti.
    Premesso che:
    a) non sono l'amministratore, ma un cond˛mino "facente funzioni" di un condominio di 7 cond˛mini;
    b) ho pagato nel 2015 tramite c/c condominiale € 1.200,00 per assicurazione fabbricato;
    c) non sono tenuto alla presentazione del quadro K del mod.730 (nÚ nel quadro AC del mod. UNICO) perchÚ Ŕ un obbligo dell'amministratore;
    d) la somma del punto b) non deve essere comunicata nel mod.770 perchÚ in tale modello "Sono tenuti a presentare la dichiarazione Mod. 770/2016 SEMPLIFICATO coloro che nel 2015 hanno corrisposto somme o valori soggetti a ritenuta alla fonte [dalle istruzioni 770]" e l'assicurazione fabbricati non Ŕ soggetta;

    in questa precisa fattispecie, la somma per assicurazione fabbricato deve essere comunicata in qualche altro modello?

    Grazie per la pazienza!
    Citazione Originariamente Scritto da paul_cayard Visualizza Messaggio
    questo e quello che dice l'agenzia delle entrate:
    http://www.condominio-mc.it/condomin...-ac-unico.html
    qui altri articoli:http://www.leggo.it/CASA/FISCO/nbsp_...zie/1075.shtml

    http://www.quotidianocondominio.ilso...?uuid=ABODojmD

    http://arai.it/il-quadro-ac-nel-mod-unico/

    in particolare : " ... Soggetti obbligati
    Sono tenuti a presentare il quadro AC gli amministratori di condominio che erano in carica alla data del 31 dicembre 2013, anche se nel corso di tale anno si sono succeduti pi¨ amministratori o se nel corso dei primi mesi del 2014 l’amministrazione Ŕ stata affidata ad un altro soggetto.
    Negli stabili con meno di quattro condomini, per i quali non vi Ŕ l’obbligo di nominare un amministratore, il quadro AC va presentato solo se tale nomina Ŕ stata conferita. ... ".
    ... mi ero dimenticato la risposta: secondo me, nella tua situazione, la somma di cui parli non va indicata da nessuna parte perchŔ non c'Ŕ nelle norma il soggetto che ha l'obbligo di dichiararla
    pasubio2 likes this.

  8. #42
    Non Ŕ collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    LocalitÓ
    Moncalieri
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da paul_cayard Visualizza Messaggio
    ... mi ero dimenticato la risposta: secondo me, nella tua situazione, la somma di cui parli non va indicata da nessuna parte perchŔ non c'Ŕ nelle norma il soggetto che ha l'obbligo di dichiararla
    Grazie per la risposta!
    Sono arrivato anch'io alla stessa conclusione e cercavo conforto

  9. #43
    Non Ŕ collegato
    { 3428 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,871
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Dolores Panýco Visualizza Messaggio
    ... Ma la responsabilitÓ, comunque, nascerebbe SOLO qualora non si assolvessero agli obblighi previsti dalla funzione di "Sostituto d'imposta" del Condominio in quanto tale.
    Siccome sono di coccio, tradotto alla paesana (anche in napoletano):

    In un condominio di 10 cond˛mini in cui non Ŕ stato nominato l'amministratore ed il condominio ha una polizza globale fabbricati di 1.000 euro,

    1) qualcuno deve presentare il quadro K

    2) il condominio Ŕ esente da tale presentazione perchŔ manca l'amministratore

    Quale accendiamo?
    La 1 o la 2?

  10. #44
    Non Ŕ collegato
    { 1517 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    LocalitÓ
    Castel Volturno
    Messaggi
    7,298
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Siccome sono di coccio, tradotto alla paesana (anche in napoletano):

    In un condominio di 10 cond˛mini in cui non Ŕ stato nominato l'amministratore ed il condominio ha una polizza globale fabbricati di 1.000 euro,

    1) qualcuno deve presentare il quadro K

    2) il condominio Ŕ esente da tale presentazione perchŔ manca l'amministratore

    Quale accendiamo?
    La 1 o la 2?
    dico la mia opinione:
    accendo la 2 perchŔ l'obbligo per la presentazione di questo benedetto, famoso, fantasma, famigerato, ... quadro K mi sembra di aver capito che Ŕ esclusivamente legata alla figura specifica dell'amministratore .
    quindi non essendo stata conferita detta nomina ad alcuno (in un caso perchŔ non obbligatoria, nell'altro caso per espressa rinuncia), non c'Ŕ il soggetto (figura specifica) a cui fa capo quest'obbligo: l'amministratore.
    Dolores Panýco likes this.

  11. #45
    Non Ŕ collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    LocalitÓ
    Moncalieri
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Siccome sono di coccio, tradotto alla paesana (anche in napoletano):

    In un condominio di 10 cond˛mini in cui non Ŕ stato nominato l'amministratore ed il condominio ha una polizza globale fabbricati di 1.000 euro,

    1) qualcuno deve presentare il quadro K

    2) il condominio Ŕ esente da tale presentazione perchŔ manca l'amministratore

    Quale accendiamo?
    La 1 o la 2?
    Mi permetto di dire anche la mia: sono d'accordo con paul_cayard.
    Aggiungo che anche se la legge che obbliga un condominio con pi¨ di 8 cond˛mini non prevede sanzioni se non si nomina un amministratore, le ripercussioni sulle responsabilitÓ degli interessati possono essere pesanti.
    Pertanto civiltÓ vuole che si proceda a colmare la lacuna al pi¨ presto e la stessa legge prevede che sia sufficiente il ricorso di un solo cond˛mino, se non risolve l'assemblea, a sciogliere la disapplicazione legislativa.

  12. #46
    Non Ŕ collegato
    { 1 mi piace }
    Primi messaggi Altra libera prof.
    LocalitÓ
    Bergamo
    Messaggi
    83
    Reputazione
    15
    Io, che ho dato dimissioni da amministratore del condominio dove abito, il giorno stesso che Ŕ entrata in vigore la nuova legge (che mette l'obbligo solo sopra gli 8 condomini), ma che continuo a occuparmi di tutte le incombenze fiscali e economiche del condominio, non ho redditi e sono a carico di mio marito che fa il 730, posso fare il mod. K? Gli anni scorsi ho sempre presentato il quadro AC pensando che, alla peggio, avrei fatto una cosa inutile, ma almeno non sarei potuta incorrere in sanzioni! Che ne dite?

  13. #47
    Non Ŕ collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    LocalitÓ
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    Citazione Originariamente Scritto da ritacas Visualizza Messaggio
    Io, che ho dato dimissioni da amministratore del condominio dove abito, il giorno stesso che Ŕ entrata in vigore la nuova legge (che mette l'obbligo solo sopra gli 8 condomini), ma che continuo a occuparmi di tutte le incombenze fiscali e economiche del condominio, non ho redditi e sono a carico di mio marito che fa il 730, posso fare il mod. K? Gli anni scorsi ho sempre presentato il quadro AC pensando che, alla peggio, avrei fatto una cosa inutile, ma almeno non sarei potuta incorrere in sanzioni! Che ne dite?
    Continuerai a ptesentare il quadro AC come tutti quelli che non presentano il 730

  14. #48
    Non Ŕ collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    LocalitÓ
    Moncalieri
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da ritacas Visualizza Messaggio
    Io, che ho dato dimissioni da amministratore del condominio dove abito, il giorno stesso che Ŕ entrata in vigore la nuova legge (che mette l'obbligo solo sopra gli 8 condomini), ma che continuo a occuparmi di tutte le incombenze fiscali e economiche del condominio, non ho redditi e sono a carico di mio marito che fa il 730, posso fare il mod. K? Gli anni scorsi ho sempre presentato il quadro AC pensando che, alla peggio, avrei fatto una cosa inutile, ma almeno non sarei potuta incorrere in sanzioni! Che ne dite?
    Dal momento che non sei pi¨ l'amministratore del tuo condominio dal 18 giugno 2013, se, come sembra, ci sono meno di 9 cond˛mini, facendo le funzioni dell'amministratore, indipendentemente dal tuo status reddituale, a mio avviso non devi presentare nÚ il quadro AC del mod. Unico nÚ il quadro K del mod. 730.
    Leonardo53 likes this.

  15. #49
    Non Ŕ collegato
    { 1 mi piace }
    Primi messaggi Altra libera prof.
    LocalitÓ
    Bergamo
    Messaggi
    83
    Reputazione
    15
    Fin qui ci sono....., ma siccome dallo Stato c'Ŕ da aspettarsi di tutto, - nascosto nei meandri delle normative, e a volte anche solo nei meandri delle menti dei progettisti delle stesse - , preferisco attenermi alla norma di Tot˛ (meglium abundaris - o qualcosa di simile!) e inviare comunque la comunicazione AC o K
    Ripeto la domanda: essendo io a carico di mio marito, che fa il 730, posso allegare anche il mio K? Grazie.

    - - - Aggiornato - - -

    Citazione Originariamente Scritto da remejo Visualizza Messaggio
    Continuerai a ptesentare il quadro AC come tutti quelli che non presentano il 730

    Quindi come ho sempre fatto gli anni scorsi. Spero che sia ancora possibile limitarsi a consegnarlo all'ufficio Postale, perchŔ l'invio telematico Ŕ un incubo...., come dimostrato dalla recente C.U. Grazie del parere.

  16. #50
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Primi messaggi Altra libera prof.
    LocalitÓ
    pavia
    Messaggi
    102
    Reputazione
    9
    Il quadro K o il quadro AC sono documenti che devono essere conservati nella documentaziine del condominio. In caso del quadro K, l'amministratore che lo ha compilato unitamente al suo 730, deve deposirare tutta la dichiarazione o solo il quadro?

  17. #51
    Non Ŕ collegato
    { 3428 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,871
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da simon49 Visualizza Messaggio
    Il quadro K o il quadro AC sono documenti che devono essere conservati nella documentaziine del condominio. In caso del quadro K, l'amministratore che lo ha compilato unitamente al suo 730, deve deposirare tutta la dichiarazione o solo il quadro?
    I quadri K e AC sono dichiarazioni personali dell'amministratore, al contrario del mod.770 che Ŕ una dichiarazione del condominiio.
    L'amministratore, pertanto, non Ŕ tenuto a depositare nessuna documentazione K o AC nell'archivio del condominio.
    Per la mancata presentazione del quadro K o AC, infatti, l'unico sanzionabile Ŕ l'amministratore e non il condominio.

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 3 di 20 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. ciao, nel quadro AC, se superiore ad euro 258,23, vanno inseriti anche i fornitori di gasolio? grazie renzo rossini
  2. Sto compilando l'unico, solo per il quadro AC, tramite fisco online, volevo sapere se Ŕ giusto che mi compaiano anche i quadri RN e RX...cosa...
  3. salve, vi pongo un quesito sicuramente trattato mille volte. dunque, 770 e modello unico AC, per la trasmissione telematica necessitano di...
  4. scusate la mia ignoranza in materia, ma vorrei sapere quando esistono i presupposti per la compilazione del quadro AC di Unico pf - ho provato a...