Pagina 2 di 20 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Like Tree25Ringraziamenti

Info quadro AC (di UNICO) - nuovo quadro K (mod. 730)

  1. #18
    Non Ŕ collegato
    { 552 mi piace }
    Utente gold Amministratore di condominio L'avatar di remejo
    LocalitÓ
    Desenzano del Garda
    Messaggi
    3,596
    Reputazione
    44
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Io le acquisto le lampadine all'ingrosso con fattura una volta l'anno.
    Poi chiamo l'elettricista una sola volta e le faccio sostituire tutte anche se ancora funzionanti.
    Con questo modo di fare spendo meno che chiamare 3 volte l'anno l'elettricista a sostituire una singola lampadina
    "Forse" spendi meno ma tu vai gratis a comperarle, e le consegni gratis. Non pu˛ essere il modus operandi di un amministratore professionista.

  2. #19
    Non Ŕ collegato
    { 3411 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,799
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da remejo Visualizza Messaggio
    "Forse" spendi meno ma tu vai gratis a comperarle, e le consegni gratis. Non pu˛ essere il modus operandi di un amministratore professionista.
    Infatti sono i vantaggi dell'amministrazione interna, soprattutto quando c'Ŕ collaborazione tra cond˛mini.
    Io ci vado gratis a tempo perso quando mi reco a fare altri acquisti personali ma troverei sicuramente disponibilitÓ se dessi incarico ad un cond˛mino di andare ad acquistare e portarmi la fattura che pagherei con bonifico on line.
    All'amministratore professionista devi pagare anche la suola delle scarpe e potresti anche non avere un servizio immediato perchŔ il professionista non sta dietro ad un solo condominio.

    P.S. Un amministratore professionista potrebbe incaricare l'elettricista di provvedere lui a tutto ma con unico intervento annuale in modo da pagare una sola uscita annua anzichŔ 10-15 interventi.

  3. #20
    Non Ŕ collegato
    { 26 mi piace }
    Frequentatore Impiegato
    LocalitÓ
    Pecetto Torinese
    Messaggi
    169
    Reputazione
    7
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Infatti sono i vantaggi dell'amministrazione interna, soprattutto quando c'Ŕ collaborazione tra cond˛mini.
    Io ci vado gratis a tempo perso quando mi reco a fare altri acquisti personali ma troverei sicuramente disponibilitÓ se dessi incarico ad un cond˛mino di andare ad acquistare e portarmi la fattura che pagherei con bonifico on line.
    All'amministratore professionista devi pagare anche la suola delle scarpe e potresti anche non avere un servizio immediato perchŔ il professionista non sta dietro ad un solo condominio.

    P.S. Un amministratore professionista potrebbe incaricare l'elettricista di provvedere lui a tutto ma con unico intervento annuale in modo da pagare una sola uscita annua anzichŔ 10-15 interventi.
    Accidenti, siete troppo avanti
    Io amministro un micro-condominio di 6 famiglie, compresa la mia, di cui una monocomponente (un signore che c'Ŕ soltanto quando Ŕ in vacanza, perchÚ lavora in un'altra cittÓ).
    Le lampadine: ne compro 3 alla volta e quando si bruciano le cambia mio marito (che Ŕ il mio uomo di fatica ).
    La mia realtÓ Ŕ davvero minuscola rispetto alla vostra (una sola fattura nel 2015, di 70 euri circa, per la manutenzione estintori), e finchÚ ce la faccio a gestirla da sola (e con il vostro preziosissimo aiuto), va bene; se le cose si dovessero complicare, mi rivolgerei certamente a un professionista.
    E con questo, il thread sulla CU 2016 Ŕ definitivamente inquinato! Chiedo venia ai mod.


    tranquilla, ho provveduto a crearne un altro ad hoc
    Ultima modifica di Dolores Panýco; 21-01-2016 alle 14:59

  4. #21
    Non Ŕ collegato
    { 26 mi piace }
    Frequentatore Impiegato
    LocalitÓ
    Pecetto Torinese
    Messaggi
    169
    Reputazione
    7
    tranquilla, ho provveduto a crearne un altro ad hoc
    Grazie! Infatti non mi raccapezzavo pi¨!

  5. #22
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    LocalitÓ
    torino
    Messaggi
    25
    Reputazione
    0
    E' USCITO IL MODELLO 730 2106, ricomprende un nuovo quadro denominato K , nel quale Ŕ possibile inserire i dati catastali del condominio e le relative fatture condominiali..... quindi , per i lavori condominiali niente UNICO AC.

  6. #23
    Non Ŕ collegato
    { 1503 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    LocalitÓ
    Castel Volturno
    Messaggi
    7,253
    Reputazione
    100
    Ŕ cosý: niente unico se fai il 730 (con il quadro k se ne ricorrono i presupposti, che sono sempre gli stessi).

  7. #24
    Non Ŕ collegato
    { 0 mi piace }
    Nuovo utente Impiegato
    LocalitÓ
    torino
    Messaggi
    25
    Reputazione
    0
    Parrebbe e spero sia cosý. L'unico dubbio , nel mio caso e chi lo deve presentare: se io , che materialmente, ma con delega di un condomino , sono andato a richiedere il CF del condominio, o chi mi ha delegato. Qualcuno mi sa rispondere ? Grazie
    Ultima modifica di MAO88; 26-01-2016 alle 10:42

  8. #25
    Non Ŕ collegato
    { 1 mi piace }
    Nuovo utente Pensionato
    LocalitÓ
    Moncalieri
    Messaggi
    11
    Reputazione
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Se non sussistono le condizioni per compilare il quadro K non dovrai compilarlo.

    Se invece sussistono le condizioni (ad esempio in presenza di assicurazione condominiale superiore a Ç. 258,23 annui), anche se AMMINISTRI GRATUITAMENTE, sei obbligata a presentare, a tua scelta, il quadro K del mod. 730 o il quadro AC del mod. UNICO.

    Aggiungo che se paghi un fornitore al quale non sei obbligata ad operare la ritenuta d'acconto perchŔ contribuente minimo. sei obbligata comunque a presentare il quadro K o AC
    Scusate se mi intrometto in questo dialogo interessante, ma vorrei un chiarimento:
    non sono un amministratore, ma un cond˛mino referente di un piccolo condominio che ha pagato nel 2015 l'assicurazione del fabbricato pi¨ di Ç 258,23; a mio avviso non dovrei dichiararla nel quadro K del mod.730, sia perchÚ non sono amministratore, sia perchÚ il versamento si riferisce ad una somma con ritenuta alla fonte. E' corretto?

  9. #26
    Non Ŕ collegato
    { 3411 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,799
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da pasubio2 Visualizza Messaggio
    Scusate se mi intrometto in questo dialogo interessante, ma vorrei un chiarimento:
    non sono un amministratore, ma un cond˛mino referente di un piccolo condominio che ha pagato nel 2015 l'assicurazione del fabbricato pi¨ di € 258,23; a mio avviso non dovrei dichiararla nel quadro K del mod.730, sia perchÚ non sono amministratore, sia perchÚ il versamento si riferisce ad una somma con ritenuta alla fonte. E' corretto?
    La ritenuta alla fonte non c'entra.
    Come cond˛mino non sei tenuto a niente ma se il condominio Ŕ formato da pi¨ di 8 cond˛mini, pur non avendo nominato l'amministratore il condominio ha l'obbligo di presentare il quadro K del mod 730 o il quadro AC del mod. unico tramite un qualsiasi cond˛mino.

  10. #27
    Non Ŕ collegato
    { 1503 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    LocalitÓ
    Castel Volturno
    Messaggi
    7,253
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da MAO88 Visualizza Messaggio
    Parrebbe e spero sia cosý. L'unico dubbio , nel mio caso e chi lo deve presentare: se io , che materialmente, ma con delega di un condomino , sono andato a richiedere il CF del condominio, o chi mi ha delegato. Qualcuno mi sa rispondere ? Grazie
    vedi post #2 e #4

  11. #28
    Non Ŕ collegato
    { 595 mi piace }
    Esperta fiscalista L'avatar di Dolores Panýco
    Messaggi
    13,515
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    La ritenuta alla fonte non c'entra.
    Come cond˛mino non sei tenuto a niente ma se il condominio Ŕ formato da pi¨ di 8 cond˛mini, pur non avendo nominato l'amministratore il condominio ha l'obbligo di presentare il quadro K del mod 730 o il quadro AC del mod. unico tramite un qualsiasi cond˛mino.
    Attenzione! non Ŕ il condominio ad avere l'obbligo del quadro K o RK: questo permane sempre in capo all'amministratore.
    ​Staff

  12. #29
    Non Ŕ collegato
    { 6 mi piace }
    Frequentatore Manager
    LocalitÓ
    Fiesole
    Messaggi
    170
    Reputazione
    10
    Per cercar di far chiarezza e riassumendo:

    nei Cond˛mini in cui NON v'Ŕ obbligo di amministratore (<=8 unitÓ) se c'Ŕ nomina "formale" (scritta e sottoscritta in assemblea) del facente funzioni, il quadro K deve esser presentato da colui che Ŕ in carica al 31/12 dell'anno in cui sono state pagate fatture > di 258€ (escluso le utenze e le spese bancarie).

    Se non c'Ŕ nomina formale, non c'Ŕ obbligo (anche con pratica fiscale in corso - ed io in quel caso, per paura, un modellino K lo manderei comunque... ).

    Se ho sbagliato, prego di correggermi
    Ultima modifica di CIPPO; 26-01-2016 alle 16:56

  13. #30
    Non Ŕ collegato
    { 3411 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,799
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Dolores Panýco Visualizza Messaggio
    Attenzione! non Ŕ il condominio ad avere l'obbligo del quadro K o RK: questo permane sempre in capo all'amministratore.
    Si, ma cosa succede se in un condominio con pi¨ di 8 cond˛mini, pur essendoci l'obbligo di nominare un amministratore su ricorso di un solo cond˛mino, l'unanimitÓ dei cond˛mini decide di non nominare l'amministratore?

    In vecchie discussioni ricordo che in casi del genere deve provvedere un qualsiasi cond˛mino.

    In un condominio di 10 cond˛mini senza amministratore non c'Ŕ obbligo per nessuno di presentare quadro K o AC?
    Nessun obbligo e nessuna sanzione per nessuno?

  14. #31
    Non Ŕ collegato
    { 1503 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    LocalitÓ
    Castel Volturno
    Messaggi
    7,253
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da CIPPO Visualizza Messaggio
    Per cercar di far chiarezza e riassumendo:

    nei Cond˛mini in cui NON v'Ŕ obbligo di amministratore (<=8 unitÓ) se c'Ŕ nomina "formale" (scritta e sottoscritta in assemblea) del facente funzioni, il quadro K deve esser presentato da colui che Ŕ in carica al 31/12 dell'anno in cui sono state pagate fatture > di 258Ç (escluso le utenze e le spese bancarie).

    Se non c'Ŕ nomina formale, non c'Ŕ obbligo (anche con pratica fiscale in corso - ed io in quel caso, per paura, un modellino K lo manderei comunque... ).

    Se ho sbagliato, prego di correggermi
    ... non del facente funzione, ma dell'amministratore.

    ==================

    " ... IMPORTANTE si precisa che l'obbligo di presentazione del Quadro AC sussiste anche nell'ambito di un condominio quando i cond˛mini non sono pi¨ di otto e la carica di amministratore sia stata conferita pur non essendo obbligatoria ex legge art. 1129 c.c..
    Contrariamente, in caso di mancanza di nomina dell'amministratore, l'obbligo di presentazione del Quadro AC non trova applicazione ..."

    http://www.condominio-mc.it/condomin...-ac-unico.html

    http://www.condominio-mc.it/condominio-senza-amministratore-quadro-ac-unico.html

    Obblighi di condominio senza amministratore

  15. #32
    Non Ŕ collegato
    { 3411 mi piace }
    Utente d'onore+++ Amministratore interno L'avatar di Leonardo53
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    22,799
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da paul_cayard Visualizza Messaggio
    ... si precisa che l'obbligo di presentazione del Quadro AC sussiste anche nell'ambito di un condominio quando i cond˛mini non sono pi¨ di otto e la carica di amministratore sia stata conferita pur non essendo obbligatoria ex legge art. 1129 c.c....
    Quello che non Ŕ mai stato precisato Ŕ cosa succede quando i cond˛mini sono pi¨ di otto e la carica di amministratore non sia stata conferita.
    Ricordo una vecchia discussione ante-riforma (il limite era di 4 cond˛mini anzichŔ 8) alla quale parteciparano le due fiscaliste e nessuna delle due smentý quanto affermava un utente (vedi post n. 20 del link in calce):

    "ad oggi la normativa impone, in assenza di amministratore nei condomini con pi¨ di quattro condomini, l'obbligo di comunicare, ove previsto dai minimi di spesa, i dati nel quadro AC e questo obbligo, proprio perchŔ l'amministratore non Ŕ stato nominato, ricade su ogni condomino..."

    Quadro AC e 770


  16. #33
    Non Ŕ collegato
    { 1503 mi piace }
    Utente elite+ Pensionato
    LocalitÓ
    Castel Volturno
    Messaggi
    7,253
    Reputazione
    100
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Quello che non Ŕ mai stato precisato Ŕ cosa succede quando i cond˛mini sono pi¨ di otto e la carica di amministratore non sia stata conferita.
    Ricordo una vecchia discussione ante-riforma (il limite era di 4 cond˛mini anzichŔ 8) alla quale parteciparano le due fiscaliste e nessuna delle due smentý quanto affermava un utente (vedi post n. 20 del link in calce):

    "ad oggi la normativa impone, in assenza di amministratore nei condomini con pi¨ di quattro condomini, l'obbligo di comunicare, ove previsto dai minimi di spesa, i dati nel quadro AC e questo obbligo, proprio perchŔ l'amministratore non Ŕ stato nominato, ricade su ogni condomino..."

    Quadro AC e 770
    sono d'accordo.
    ho precisato proprio perchŔ manca il caso specifico e per riferirsi alle norme Ŕ bene chiarire anche le parole per precisare a chi ci si riferisce.
    vediamo se intercettano questa discussione e hanno novitÓ visto che la riforma Ŕ avvenuta.
    serve una parere dirimente

  17. #34
    Non Ŕ collegato
    { 6 mi piace }
    Frequentatore Manager
    LocalitÓ
    Fiesole
    Messaggi
    170
    Reputazione
    10
    Citazione Originariamente Scritto da Leonardo53 Visualizza Messaggio
    Si, ma cosa succede se in un condominio con pi¨ di 8 cond˛mini, pur essendoci l'obbligo di nominare un amministratore su ricorso di un solo cond˛mino, l'unanimitÓ dei cond˛mini decide di non nominare l'amministratore?

    In vecchie discussioni ricordo che in casi del genere deve provvedere un qualsiasi cond˛mino.

    In un condominio di 10 cond˛mini senza amministratore non c'Ŕ obbligo per nessuno di presentare quadro K o AC?
    Nessun obbligo e nessuna sanzione per nessuno?
    Se la legge dispone l'OBBLIGO di nomina di un amministratore nei condomini > 8 unitÓ, Ŕ normale che il legislatore non abbia disciplinato il caso di una delibera che Ŕ contra legem e pertanto nulla, ossia la decisione unanime di non avere un amministratore quando questo Ŕ obbligatorio per legge.
    Pertanto in questo caso direi che la vostra interpretazione Ŕ corretta, ossia l'obbligo di presentare il quadro AC Ŕ in capo ad ogni singolo condomino e solidale sarÓ la loro responsabilitÓ.

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 20 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima

Dello stesso argomento


  1. ciao, nel quadro AC, se superiore ad euro 258,23, vanno inseriti anche i fornitori di gasolio? grazie renzo rossini
  2. Sto compilando l'unico, solo per il quadro AC, tramite fisco online, volevo sapere se Ŕ giusto che mi compaiano anche i quadri RN e RX...cosa...
  3. salve, vi pongo un quesito sicuramente trattato mille volte. dunque, 770 e modello unico AC, per la trasmissione telematica necessitano di...
  4. scusate la mia ignoranza in materia, ma vorrei sapere quando esistono i presupposti per la compilazione del quadro AC di Unico pf - ho provato a...